[DOMANDA] Prima installazione Samsung Nand ssd 860 EVO sata

#1
Buona sera a tutti.

Oggi ho acquistato il mio primo SSD da installare all'interno del mio desktop pertanto necessito di consigli pratici prima di clonare il S.O. del mio vecchio Hd al suo interno.
Il mio intento e' quello di utilizzare l' SSD per il solo S.O. e lasciare montato nel pc l' HD da 1 Tera per salvare vari dati.

Premetto che il mio case ha già l'alloggiamento per il 2,5" e la Mobo dispone di 2 porte SATA6G_E e 4 porte SATA6G libere, pertanto non avrò problemi nel montaggio, salvo la scelta delle prime porte libere da utilizzare.

Prima di procedere all'installazione del nuovo SSD ho installato nel mio vecchio HD partizionato in 2 parti (S.O. + Dati) il software Samsung Magician e AOMEI Partition Assistant Technician Edition 6.6 .

Quest'ultimo e' mio intento adoperarlo per la clonazione del S.O.

Domanda :
Necessito effettuare aggiornamenti fw dell' SSD o altro prima della clonazione ?

Essendo neofita preferirei leggere tanto prima di effettuare tante successive correzioni a lavoro gia' fatto.

Ringrazio preventivamente chi vorrà aiutarmi.

Claudio
 

Liupen

Moderatore
Staff Forum
9,027
3,682
Hardware Utente
CPU
Intel i7 4770K @ 4,6 GHz
Dissipatore
Corsair H80i
Scheda Madre
Asus Maximus VI Gene rel.2
Hard Disk
SSD Samsung 850 PRO 512GB + 850 EVO 1TB + 850 EVO 500GB + Seagate SSHD 1TB + BACKUP
RAM
DDR3 Corsair Vengeance 16 GB (4x4Gb 1600Hz / 8 8 8 24)
Scheda Video
ASUS STRIX GeForce GTX 970 - Clock @ 1403Mhz boost / Memoria @ 7160Mhz
Scheda Audio
(integrata)
Monitor
Samsung T24E390
Alimentatore
Enermax triathlor 650w 80plus bronze
Case
Zalman Z9 Plus full fan
Periferiche
Asus ROG GK2000 + GX850
Sistema Operativo
Windows 10
#2
Buonasera Claudio,
privilegia le porte SATA6G piuttosto delle SATA6G_E (che penso siano aggiuntive)
se ci sono aggiornamenti da fare per i driver sata, ti conviene farli a ssd installato.
se puoi evita la clonazione e installa un OS pulito
se nonostante il consiglio cloni, portati tutte le partizioni, anche quelle nascoste e di ripristino.
 
Mi Piace: Kla974
#4
Ragazzi sono nella sheetah.

Usando il programma di cui prima al fine di migrare il solo sistema operativo e i pochi programmi presenti con esso dall' HD "C" alla SSD,
ho tentato di ridimensionare la partizione "C" ai soli (50gb) occupati, escludendone quindi i restanti 450gb vuoti e avviando la migrazione.

Premetto che il mio SSD è da 250Gb.

Prima di dare il comando applica mi sono reso conto che nel vecchio HD era presente anche una piccola partizione da 500 MB nascosta.che non so cosa possa essere.

Quindi prima di applicare la migrazione,
ho dato un secondo comando per copiare anche questa 2a partizione nella SSD con lettera F lasciando la lettera E al S.O.

Quindi dopo aver dato il comando applica al programma menzionato nel precedente post,
il pc mi si riavvia per completare la procedura che avrebbe dovuto durare un ora da quel che ho letto al riavvio.

Ma adesso viene il bello della diretta.

Dopo il riavvio con la visualizzazione del logo di Windows 10
mi è comparsa questa schermata che non scompare più neanche se riavvio o spengo il PC per poi riaccenderlo.

1520898037017.jpeg


Da BIOS la SSD è visibile solo nelle impostazioni avanzate del Boot e se tento di avviare Win10 64 bit sa SSD, dopo il logo di Windows mi continua a comparire medesima schermata.

Aiutatemi a non lanciare il PC dal balcone.

Grazie
 

Allegati

Ultima modifica:

Liupen

Moderatore
Staff Forum
9,027
3,682
Hardware Utente
CPU
Intel i7 4770K @ 4,6 GHz
Dissipatore
Corsair H80i
Scheda Madre
Asus Maximus VI Gene rel.2
Hard Disk
SSD Samsung 850 PRO 512GB + 850 EVO 1TB + 850 EVO 500GB + Seagate SSHD 1TB + BACKUP
RAM
DDR3 Corsair Vengeance 16 GB (4x4Gb 1600Hz / 8 8 8 24)
Scheda Video
ASUS STRIX GeForce GTX 970 - Clock @ 1403Mhz boost / Memoria @ 7160Mhz
Scheda Audio
(integrata)
Monitor
Samsung T24E390
Alimentatore
Enermax triathlor 650w 80plus bronze
Case
Zalman Z9 Plus full fan
Periferiche
Asus ROG GK2000 + GX850
Sistema Operativo
Windows 10
#5
Clonazione fallita?! Ahi ahi ahiiii! :hihi:

Tranquillo, capita. Rifalla (magari prima cancella di nuovo tutte le partizioni dall'ssd). Stavolta però lascia che sia il software a ridimensionare le partizioni automaticamente e, appunto, copiale tutte anche quelle nascoste.
 
Mi Piace: Kla974

Liupen

Moderatore
Staff Forum
9,027
3,682
Hardware Utente
CPU
Intel i7 4770K @ 4,6 GHz
Dissipatore
Corsair H80i
Scheda Madre
Asus Maximus VI Gene rel.2
Hard Disk
SSD Samsung 850 PRO 512GB + 850 EVO 1TB + 850 EVO 500GB + Seagate SSHD 1TB + BACKUP
RAM
DDR3 Corsair Vengeance 16 GB (4x4Gb 1600Hz / 8 8 8 24)
Scheda Video
ASUS STRIX GeForce GTX 970 - Clock @ 1403Mhz boost / Memoria @ 7160Mhz
Scheda Audio
(integrata)
Monitor
Samsung T24E390
Alimentatore
Enermax triathlor 650w 80plus bronze
Case
Zalman Z9 Plus full fan
Periferiche
Asus ROG GK2000 + GX850
Sistema Operativo
Windows 10
#7
Utilizzi l'hdd.
Rimontalo con l'ssd e avvia Windows del hdd.
In gestione dischi cancelli le partizioni dell'ssd.
Quindi fai ripartire la clonazione...tutte le partizioni esclusa quella dati.
Fondamentale che c+partizioni nascoste/recovery in GB siano inferiori alla capienza dell'SSD!!
 

Liupen

Moderatore
Staff Forum
9,027
3,682
Hardware Utente
CPU
Intel i7 4770K @ 4,6 GHz
Dissipatore
Corsair H80i
Scheda Madre
Asus Maximus VI Gene rel.2
Hard Disk
SSD Samsung 850 PRO 512GB + 850 EVO 1TB + 850 EVO 500GB + Seagate SSHD 1TB + BACKUP
RAM
DDR3 Corsair Vengeance 16 GB (4x4Gb 1600Hz / 8 8 8 24)
Scheda Video
ASUS STRIX GeForce GTX 970 - Clock @ 1403Mhz boost / Memoria @ 7160Mhz
Scheda Audio
(integrata)
Monitor
Samsung T24E390
Alimentatore
Enermax triathlor 650w 80plus bronze
Case
Zalman Z9 Plus full fan
Periferiche
Asus ROG GK2000 + GX850
Sistema Operativo
Windows 10
#9
Anche tenendo staccato l'ssd?
 

Liupen

Moderatore
Staff Forum
9,027
3,682
Hardware Utente
CPU
Intel i7 4770K @ 4,6 GHz
Dissipatore
Corsair H80i
Scheda Madre
Asus Maximus VI Gene rel.2
Hard Disk
SSD Samsung 850 PRO 512GB + 850 EVO 1TB + 850 EVO 500GB + Seagate SSHD 1TB + BACKUP
RAM
DDR3 Corsair Vengeance 16 GB (4x4Gb 1600Hz / 8 8 8 24)
Scheda Video
ASUS STRIX GeForce GTX 970 - Clock @ 1403Mhz boost / Memoria @ 7160Mhz
Scheda Audio
(integrata)
Monitor
Samsung T24E390
Alimentatore
Enermax triathlor 650w 80plus bronze
Case
Zalman Z9 Plus full fan
Periferiche
Asus ROG GK2000 + GX850
Sistema Operativo
Windows 10
#11
Schiacciando F8 all'avvio del pc?
 
Mi Piace: Kla974
#13
Eccomi. Schiacciando F8 mi permette di scegliere la periferica da avviare.
1520956780806.jpeg

Ma come detto prima l'avvio dall'HD non esclude il seguente riscontro.
1520956838252.jpeg

Tra le altre cose non ho un CD di Windows 10 con cui avviare il S.O. in quanto il mio trattasi di aggiornamento da Windows 7 a Win10...

Inviato da Redmi Note 4 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
Ultima modifica da un moderatore:

Liupen

Moderatore
Staff Forum
9,027
3,682
Hardware Utente
CPU
Intel i7 4770K @ 4,6 GHz
Dissipatore
Corsair H80i
Scheda Madre
Asus Maximus VI Gene rel.2
Hard Disk
SSD Samsung 850 PRO 512GB + 850 EVO 1TB + 850 EVO 500GB + Seagate SSHD 1TB + BACKUP
RAM
DDR3 Corsair Vengeance 16 GB (4x4Gb 1600Hz / 8 8 8 24)
Scheda Video
ASUS STRIX GeForce GTX 970 - Clock @ 1403Mhz boost / Memoria @ 7160Mhz
Scheda Audio
(integrata)
Monitor
Samsung T24E390
Alimentatore
Enermax triathlor 650w 80plus bronze
Case
Zalman Z9 Plus full fan
Periferiche
Asus ROG GK2000 + GX850
Sistema Operativo
Windows 10
#15
Anche tenendo staccato l'ssd?
Eccomi. Schiacciando F8 mi permette di scegliere la periferica da avviare.
1520968981611.png


Ma come detto prima l'avvio dall'HD non esclude il seguente riscontro.
SSD -> Staccalo/disconnettilo/levalo
Se neanche così non funziona dovrai (sempre con solo l'hdd) usare la pennetta usb con windows 10 per fare la riparazione della partizione di avvio (se è quella e non altro... tipo l'hdd andato).
 
Mi Piace: Kla974