[DOMANDA] Raffredamento a liquido custom per principianti

Discussione in 'Raffreddamento' iniziata da vicioganon, 19 Aprile 2017.

  1. vicioganon

    • PC Gamer

    Dal:
    7 Giugno 2016
    Messaggi:
    81
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Specifiche Hardware
    Ciao a tutti gli utenti del forum, vostro malgrado mi è venuta la malsana idea di gettarmi nel fantastico mondo della dissipazione a liquido custom :D
    L'obiettivo è rendere più freddo possibile il mio futuro 1800x, cercando di restare su un budget di circa 300 euro... Non prevedo di raffreddare anche la vga, per cui non ho tenuto in considerazione waterblock vga.
    Il tutto dovrà andare montato su un Thermaltake core p5, per cui spazio a sufficienza ce n'è parecchio xD
    Inizialmente ero tentato di acquistare uno dei kit alphacool che mi sembravano molto interessanti, l'unico problema è che il p5 non ha bay dove poter inserire la vaschetta...per cui dovrei spendere comunque altro denaro per prendere una vaschetta cilindrica...
    Oppure avevo visto il kit phobya, che sembrava perfetto a parte quelle ventole arancioni terribili e quel tubo nero, ma amen, me ne sarei fatto una ragione xD l'unico problema del phobya è che non ho capito se esiste un backplate compatibile con am4, quindi nel dubbio ho dovuto scartarlo....
    Mettendo quindi a frutto le conoscenze acquisite in questi giorni dalla visione di vari articoli e discussioni qui sul forum ho stilato una lista di componenti, e ho deciso di chiedervi un parere per evitare di fare fesserie :D

    RADIATORE: http://www.aquatuning.it/watercooli...acool-nexxxos-xt45-full-copper-360mm-radiator
    POMPA+VASCHETTA: http://www.aquatuning.it/watercooli...250mm-acetal-inkl.-1x-alphacool-vpp655?c=2482
    TUBO BLU (sul tubo e quindi sul liquido ero indeciso se prendere dei tubi trasparenti e un liquido colorato, o andare di tubi colorati e acqua bidistillata, che a quanto ho capito è la soluzione migliore per evitare usura, ma anche qui ogni consiglio è ben accetto): http://www.aquatuning.it/watercooli...lauch-pvc-13/10mm-3/8-id-uv-aktiv-blue?c=2513
    CPU WATERBLOCK+BACKPLATE (da perfetto ignorante mi piaceva questo http://www.aquatuning.it/watercooli...ri/20228/alphacool-eisbaer-solo-2600rpm-black ma non sono riuscito a capire se necessita di un adattatore per am4 o se cmq è adeguato a quello che voglio fare io): https://www.ekwb.com/shop/ek-supremacy-evo-amd + https://www.ekwb.com/shop/mounting-plate-supremacy-amd-nickel
    RACCORDI: http://www.aquatuning.it/watercooli...mm-anschraubtuelle-g1/4-chrome-sixpack?c=2425
    ACQUA: http://www.aquatuning.it/watercooli...2838/alphacool-ultra-pure-water-1000ml?c=2521
    VENTOLE: https://www.amazon.it/Thermaltake-R...e-e241-44c5-8972-5e6485edff34&pf_rd_i=desktop


    Io so già che sta lista è raffazzonatissima, ma sono pronto a consigli e critiche di ogni genere :D
    Come vi sembra? E' così terribile?
     
  2. mr.frizz

    Membro dello Staff
    • Utente Schrödinger

    Dal:
    29 Maggio 2007
    Messaggi:
    81.829
    Mi Piace Ricevuti:
    14.745
    Specifiche Hardware
    valuta un rad da 60mm a questo punto
    waterblock io andrei di ek con gli adattatori, quello alphacool è anche pompa ed è quella ciofeca che mettono negli aio
    pompa e vaschetta va bene quella
     
    A vicioganon piace questo elemento.
  3. CarlettaBasilico

    • PC Gamer

    Dal:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    134
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Specifiche Hardware
    Ciao, con un case come il tuo difficile non farsi prendere dalla scimmia, vediamo:
    1) Prenderei un radiatore da 480x60
    2) Pompa e vaschetta dovrebbero andare bene
    3) I tubi li farei in petg trasparente ed poi userei il concertato per colorare il liquido (ma se proprio vuoi usare quelli in gomma mettili trasparenti) resta sui 16/11 16/12
    4) IL WB EK va benissimo, prendi direttamente quello che supporta già M4 https://www.ekwb.com/shop/ek-supremacy-evo-amd
    5) i raccordi in base al tubo van bene
    6) Per riempire l'impianto va bene, tieni conto che ti conviene prendere anche dell'acqua distillata normale ( a basso prezzo) per lavare i componenti prima di montarli
    7) Come additivi mi son sempre trovato bene con ek (solo i pastel mi an dato problemi)
    8) Come ventole di solito sui radiatori monto le Corsair Air Series ML120 PRO, ma anche quelle che hai scelto tu dovrebbero andar bene (unica cosa non son pwm)
     
    #3 CarlettaBasilico, 20 Aprile 2017
    Ultima modifica: 20 Aprile 2017
    A vicioganon piace questo elemento.
  4. vicioganon

    • Utente Binario

    Dal:
    7 Giugno 2016
    Messaggi:
    81
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Specifiche Hardware
    1. io già avevo una mezza scimmia ma mi son detto "vabè facciamo finta che non esista"...ora però pure tu mi punzecchi sulla questione 480.......:cry:vedo dove posso arrivare perchè sono già fuori il budget che mi ero predisposto inizialmente :help: mal che vada in ogni caso ho seguito il consiglio di mr. frizz e ho scelto la versione del radiatore da 60mm
    2. ma l'additivo deve essere miscelato con acqua distillata o serve qualche liquido apposito?
    3. quindi le ventole le consigli pwm?

    Comunque siccome sono una persona orribile e maledettamente indecisa c'è una piccola probabilità che il case non sarà più quello.... ora come ora ci sono 4 case che hanno la mia totale attenzione, e mi sono inposto di non guardarne più...
    1. il core 5p
    2. sempre della thermal il view 31
    3. https://www.amazon.it/dp/B00WGFVQXC...UTF8&colid=KICRZU2L63NW&coliid=I2EPN48XQRKNQ1
    4. https://www.amazon.it/dp/B01LXP222A...colid=KICRZU2L63NW&coliid=IAMK2UTQFSJGZ&psc=1

    ho controllato le specifiche e pare che comunque entri tutto quello che voglio inserire, il mio unico dubbio è sulla pompa+vaschetta che potrebbe stare stretta, ma in quel caso a scanso di equivoci prenderei la versione da 150ml
     
  5. CarlettaBasilico

    • PC Gamer

    Dal:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    134
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Specifiche Hardware
    Ma scusami ma mi passi da un genere ad un altro ;)

    1) nelle istruzione ce scritto quanto addittivo usare per ogni litro d'acqua che butti nell'impianto, se hai problemi non prendere l'acqua distillata ed usa quello già premiscelato
    2)per i radiatori devono avere una buona pressione statica, poi pwm son meglio almeno le setti per regolarsi in automatico (utile per il rumore)
    3) tutti i case che hai messo si possono liquidare, ovviamente in modo diverso da quello che volevi fare all'inizio
     
    A vicioganon piace questo elemento.
  6. vicioganon

    • Utente Binario

    Dal:
    7 Giugno 2016
    Messaggi:
    81
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Specifiche Hardware
    Si è vero sono passato da un genere a un altro totalmente diverso xD sto valutando varie opzioni, sia per quanto riguarda la dissipazione sia per il case, il p5 mi piace perchè seguirei la mai idea originaria di appendere il case come un quadro, ma gli altri modelli mi piacciono per il vedo non vedo del vetro fumè e per la compattezza.
    Per il resto ho verificato le spec e su tutti questi case posso montare radiatori da 360, al massimo se scelgo una soluzione a case chiuso me la gioco sullo spessore del radiatore e sullo spessore dei tubi così da avere meno ingombro, l'unico dubbio resta sulla vaschetta che dovrei effettivamente verificare se entra o meno ma la variazione di prezzo è minima anche li...
    Giustamente cambierà l'impostazione di tutto il sistema ma l'effetto sarà comunque d'impatto!
    A quel punto vado di acqua distillata + additivo bianco!
    Devo predisporre un rubinetto fin da ora per un eventuale manutenzione o posso farlo in un secondo momento?
     
  7. CarlettaBasilico

    • PC Gamer

    Dal:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    134
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Specifiche Hardware
    occhio additivo bianco o clear?
    se riesci a predisporre il rubinetto meglio, ti semplifichi un sacco la vita, altrimenti io in alcuni caso monto un tubo sul coperchio della pompa e giro il case (anche se fai molta più fatica)
     
    A vicioganon piace questo elemento.
  8. vicioganon

    • Utente Binario

    Dal:
    7 Giugno 2016
    Messaggi:
    81
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Specifiche Hardware
    Volevo il bianco "matto", il pastello va, ma non lo trovo della ek, c'è solo mayhem...quindi penso andrò di acqua bidistillata così com'è e tante care cose xD
    si allora predispongo fin da ora un rubinetto, che al solo pensare di girare il case mi vengono i brividi...
     
  9. CarlettaBasilico

    • PC Gamer

    Dal:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    134
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Specifiche Hardware
    guarda i pastel dell'EK sono fatti in collaborazione con Mayhem, tanto vale a sto punto stare su Mayhem
     
  10. vicioganon

    • Utente Binario

    Dal:
    7 Giugno 2016
    Messaggi:
    81
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Specifiche Hardware
    ah bene... ahah quindi sono spacciato in ogni caso xD
    vabe, per adesso mi terrò sull'acqua bidistillata, eventualmente in un secondo momento cercherò nuovamente qualche additivo... al momento mi preme di più capire come montare sto rubinetto xD
    cioè materialmente che pezzi mi servono? E come dovrei montarli?
    Per esempio da perfetto ignorante ho pensato a una soluzione di questo tipo usando questi 3 pezzi:
    - 1 splitter tipo questo http://www.aquatuning.it/watercooli...ufschraubbar-2x-aussen-1x-innengewinde?c=2432 + un adattatore maschio-maschio per collegarlo alla vaschetta come questo http://www.aquatuning.it/watercooli...pel-drehbar-g1/4-ag-auf-g1/4-ag-chrome?c=2432
    - 2 rubinetti tipo questo http://www.aquatuning.it/watercooli...alphacool-2-wege-kugelhahn-g1/4-chrome?c=2433

    per come la vedo io lo splitter si collega al foro di uscita dell'acqua dalla vaschetta, quindi avremo le due uscite femmina:
    - all'uscita 1 avremo il primo rubinetto connesso poi al resto dell'impianto
    - all'uscita 2 avremo il secondo rubinetto, che invece servirà da valvola nel caso in cui io voglia svuotare l'impianto.
    come funziona tutta sta roba?
    In stato di uso normale l'impianto avrà il rubinetto all'uscita 1 aperto e quello all'uscita 2 chiuso, così facendo si creerà il loop
    nel caso di manutenzione e di svuotamento dell'impianto si creerà la situazione contrario, quindi si aprirà il rubinetto all'uscita 2 e si chiuderà quello all'uscita 1, così l'acqua sarà deviata verso l'uscita 2 e la manutenzione potrà essere eseguita...
    Ho messo in allegato un piccolo schema ma non so se mi sto rendendo la vita troppo complicata ahah
     

    Files Allegati:

  11. CarlettaBasilico

    • PC Gamer

    Dal:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    134
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Specifiche Hardware
    il rubinetto va messo nella parte più bassa del case
    poi non ho capito la storia dei rubinetti, va che non devi far andare la pompa mentre svuoti l'impianto
    inoltre ho notato che lo splitter da te scelto è senza guarnizioni, sicuramente è fatto apposta per non perdere... però sai
     
  12. vicioganon

    • Utente Binario

    Dal:
    7 Giugno 2016
    Messaggi:
    81
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Specifiche Hardware
    me lo sentivo che mi stavo complicando la vita in maniera indegna ahah okok effettivamente non ha senso che la pompa vada mentre svuoto l'impianto...scusami se ti sto tartassando ma voglio evitare di fare casini xD quind, io ho sta vaschetta, che insieme alla pompa sono nella parte più bassa del case, quindi mi stai dicendo che in pratica basta mettere uno splitter e un rubinetto senza far tutto sto casino di raccordi? In pratica l'acqua defluirà senza problemi per effetto della forza di gravità?
     
  13. CarlettaBasilico

    • PC Gamer

    Dal:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    134
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Specifiche Hardware
    magari devi piegare un po il case per svuotare bene i radiatori, ma più o meno è così
    ci sono vari tipi di manutenzione:
    Leggera: che svuoti tutto l'impianto dal liquido, lo riempi con acqua distillata senza additivo, fai funzionare la pompa per 20 min e poi svuoti (ripeti per almeno 3-4 volte)
    Media: la stessa cosa di sopra solo che il primo riempimento di liquido lo fai con distillata ed aceto
    Pesante: Svuoti tutto l'impianto, smonti ogni componente e lo lavi singolarmente (poi il numero dei lavaggi od se usare o meno materiali per scrostare dipende da quanto è incroccato l'impianto)
     
    #13 CarlettaBasilico, 21 Aprile 2017
    Ultima modifica: 21 Aprile 2017
    A vicioganon piace questo elemento.
  14. vicioganon

    • Utente Binario

    Dal:
    7 Giugno 2016
    Messaggi:
    81
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Specifiche Hardware
    Tu non hai la minima idea di quanto sia stata utile questa spiegazione!! Grazie :D questa me la stampo e me la faccio incorniciare ahah va bene credo di essere pronto a fare il grande passo xD grazie per i consigli!!
     
  15. CarlettaBasilico

    • PC Gamer

    Dal:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    134
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Specifiche Hardware
    dimenticavo, ti sembrerà una stupidata ma se lo fai ti eviti un sacco di problemi futuri, prima di montare i pezzi assicurati di aver fatto un lavaggio sotto acqua calda corrente di tutti i componenti (soprattutto dei radiatori) e poi ripassa subito con l'acqua distillata (per il calcare)

    Nonostante dicano che sono pronti subito per l'uso in realtà ho sempre trovato residui, inoltre basta poca polvere per sviluppare alghe e schifezze dentro l'impianto, quindi una volta lavati e svuotati tappa tutto finché non monti i tubi
     
    A vicioganon piace questo elemento.
Sto caricando...

Condividi questa Pagina