Ram per intel DP45SG

Discussione in 'Schede Madre e Ram' iniziata da halley94, 10 Ottobre 2017.

  1. halley94

    • Utente Binario

    Dal:
    15 Agosto 2017
    Messaggi:
    30
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Specifiche Hardware
    Salve, qualche anno fa un fulmine mi ha fulminato la scheda madre e nella mia ignoranza ne comprai una della stessa marca e molto simile (intel DP45SG) e verificai a grandi linee le caratteristiche per la compatibilità con gli altri hardware. Qualche giorno fa ho scoperto che questa scheda madre non è compatibile con una frequenza di 667 MHz. Però ho montati due banchi ram da 2gb da 667 MHz e funziona tutto. Com'è possibile? Poi un'altra cosa. I banchi li ho montati sul 1° e 3° slot per il dual channel, è corretto? Perchè dal manuale che vi allego, mi sembra che i channel siano 1° e 2° e poi 3° e 4°. Inoltre vorrei sapere se è possibile fare l'overclok al mio processore (Intel Q9550) dando comunque priorità alla stabilità e nel caso, come fare (vi allego il report). Mi potete aiutare? Grazie.
     

    Files Allegati:

  2. serassone

    • Utente Binario

    Dal:
    4 Settembre 2006
    Messaggi:
    27.799
    Mi Piace Ricevuti:
    7.916
    Specifiche Hardware
    La frequenza della memoria ram di tipo DDR (DDR, DDR2, DDR3, DDR4, ecc.) è la metà della frequenza "di targa", per cui un modulo di ram DDR3 (è questo il tipo di ram supportata dalla tua scheda madre) funzionante a 667 MHz, significa che sta funzionando in modalità DDR3 1333, che è il massimo supportato. Per quanto riguarda il dual channel, la posizione da te adottata è corretta; il manuale indica che i due canali sono 1-2 (A) e 3-4 (B), è così, ma proprio per questo, per abilitare il dual channel occorre montare almeno un modulo nel canale A e uno nel canale B, quindi o negli slot 1-3 oppure negli slot 2-4. Se si montano i due moduli in 1-2, questi verrebbero entrambi montati nel canale A, e il funzionamento sarebbe in single channel, lo stesso se si montassero in 3-4. Per quanto riguarda l'overclock, le schede Intel non erano famose per questo, in quanto, essendo commercializzate direttamente dal produttore dell'hardware (chipset e processori), esse privilegiavano la stabilità, piuttosto che la ricerca del funzionamento oltre i parametri standard. Il manuale non specifica quali voci siano presenti nel bios e se e come esse possano essere modificate; prova a guardare sotto "Advanced" e sotto "Performance", magari fai una foto alle varie voci.
     
    A halley94 piace questo elemento.
  3. halley94

    • PC Gamer

    Dal:
    15 Agosto 2017
    Messaggi:
    30
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Specifiche Hardware
    Per quanto riguarda l'overclok lascio perdere allora. Però non ho capito bene il motivo per cui il pc funziona lo stesso nonostante la ram supportata dalla scheda madre lavori su 800/1066/1333 MHz mentre i miei 2 banchi stiano lavorando sui 667 MHz. Grazie
     
  4. serassone

    • Utente Binario

    Dal:
    4 Settembre 2006
    Messaggi:
    27.799
    Mi Piace Ricevuti:
    7.916
    Specifiche Hardware
    Come già detto, la memoria di tipo DDR viene denominata con una frequenza che è il doppio della frequenza reale di funzionamento. Un modulo di DDR3 1333 ha una frequenza reale di funzionamento pari a 667 MHz, ed è questo il tipo di ram installato nel tuo pc. Il motivo di ciò è che la memoria di questo tipo è in grado di veicolare due dati per ciclo di clock, e quindi un modulo funzionante a 667 MHz ha una frequenza "apparente" di 1333 MHz. La precedente tecnologia di memoria ram (bisogna risalire alla fine degli anni '90), la SDR, era in grado di veicolare un solo dato per ciclo, dunque un modulo SDR PC100 funzionava, appunto, a 100 MHz. Quando debuttò la prima generazione di memoria DDR, per distinguerla dalla SDR (all'epoca, in fase di transizione, le due tecnologie per un certo periodo convissero), si cominciò a denominarla non più con la frequenza reale, ma con la frequenza che avrebbe avuto un ipotetico modulo SDR per pareggiare le prestazioni. Un modulo DDR 200 funziona a 100 MHz, proprio come la SDR PC100, ma ha un transfer dati doppio, pari a un ipotetico modulo SDR PC200 (mai realizzato); le motivazioni di questo sono puramente commerciali. :sisi: Questo modo di denominare la DDR continua ancora ai nostri giorni, dopo quasi 20 anni; per esempio:
    - DDR 200 = 100 MHz
    - DDR 333 = 166 MHz
    - DDR2 533 = 266 MHz
    - DDR2 667 = 333 MHz
    - DDR2 800 = 400 MHz
    - DDR3 1066 = 533 MHz
    - DDR3 1333 = 667 MHz
    - DDR3 1600 = 800 MHz
    - DDR4 2133 = 1066 MHz
    - DDR4 2400 = 1200 MHz
    e così via. C'è anche da dire che scrivere "DDR3 1333 MHz" è del tutto improprio, l'unità di misura "MHz" non dovrebbe comparire nella sigla, ma è abitudine utilizzarla, a volte.
     
    A halley94 e Cibachrome piace questo messaggio.
  5. halley94

    • PC Gamer

    Dal:
    15 Agosto 2017
    Messaggi:
    30
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Specifiche Hardware
    Quindi i miei banchi ram sono DDR3 1333 = 667 MHz e sono il massimo per la mia scheda madre?
     
  6. serassone

    • Utente Binario

    Dal:
    4 Settembre 2006
    Messaggi:
    27.799
    Mi Piace Ricevuti:
    7.916
    Specifiche Hardware
    Esattamente. :sisi:
     
    A Cibachrome piace questo elemento.
  7. halley94

    • PC Gamer

    Dal:
    15 Agosto 2017
    Messaggi:
    30
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Specifiche Hardware
    Perfetto, ultime domande :hihi: sono meglio 4 banchi da 2 gb oppure 2 banchi da 4gb? Ho letto la guida per mettere un processore con socket 771 sulle schede madri con socket 775 e ho visto che la mia DP45SG è compatibile con tutti gli xeon, con un processore tipo questo http://www.ebay.it/itm/Intel-Xeon-X...e=STRK:MEBIDX:IT&_trksid=p2055119.m1438.l2649 basta che lo inserisco o devo comunque applicare l'adesivo che inverte i pin? Grazie mille
     
  8. serassone

    • Utente Binario

    Dal:
    4 Settembre 2006
    Messaggi:
    27.799
    Mi Piace Ricevuti:
    7.916
    Specifiche Hardware
    I moduli da 4 GB possono dare problemi di compatibilità, sulla tua scheda madre, quindi meglio quattro moduli da 2 GB; per il resto non saprei, ma penso di sì: il manuale indica la compatibilità con i processori desktop (Celeron, Pentium, Core 2 Duo/Quad), ma non con gli Xeon.
     
    A halley94 piace questo elemento.
  9. halley94

    • PC Gamer

    Dal:
    15 Agosto 2017
    Messaggi:
    30
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Specifiche Hardware
    In questa lista (http://www.delidded.com/lga-771-to-775-adapter/3/#intel) sono state testate le varie schede intel e alla sezione DP45SG sembra che un problema risulti solo per installare win8 64 bit, per il resto sembra che ci possano essere montatei tutti i processori xeon opportunamente modificati. Che ne pensi? Grazie ancora
     
  10. halley94

    • PC Gamer

    Dal:
    15 Agosto 2017
    Messaggi:
    30
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Specifiche Hardware
    Allego la foto della sezione performance
     

    Files Allegati:

Condividi questa Pagina