[THREAD UFFICIALE] Recensione ASUS F550ZE-XX072H ---- AMD A10-7400P, R7 M265DX, 8GB, 1TB, 15.6"

#1
[RECENSIONE] ASUS F550ZE-XX072H ---- AMD A10-7400P, R7 M265DX, 8GB, 1TB, 15.6"

In coda ad ogni sezione metterò gli aggiornamenti man mano che vengono fuori ed
alla fine del post le novità o informazioni significative.



Un saluto a tutti gli utenti del forum,
ho deciso di scrivere qualcosa sul prodotto che ho acquistato e cioè il

NOTEBOOK ASUS F550ZE-XX072H

Naturalmente a parte i benchmark, si tratta di mie opinioni personali.

sito asus: PAGINA CARATTERISTICHE
drivers: PAGINA DRIVERS

CARATTERISTICHE TECNICHE
CPU AMD APU A10-7400P
OPERATING SYSTEM WINDOWS 8.1
CHIPSET AMD A76M FCH
RAM DDR3L 1600 MHz SDRAM, 8 GB, 1 MODULO, MAX 16GB (8GB X 2)
DISPLAY 15.6" 16:9 HD (1366x768)
GPU AMD Radeon® R5 M230 + Radeon® R7 M265 DX Dual Graphics with 2GB DDR3 VRAM Built-in A10-7400P
HDD HITACHI TRAVELSTAR 5K1000 (HTS541010A9E680)
OPTICAL DRIVE DVD SUPER-MULTI
CARD READER 2 -in-1 CARD READER ( SD/ SDHC/ MMC)
WEBCAM VGA WEB CAMERA
NETWORKING Integrated 802.11 b/g/n
Built-in Bluetooth™ V4.0
10/100/1000/Gigabits Base T
INTERFACE 1 x COMBO audio jack
1 x VGA port/Mini D-sub 15-pin for external monitor
2 x USB 3.0 port(s)
1 x RJ45 LAN Jack for LAN insert
1 x HDMI
BATTERY 4CELLS - 44 Whrs
DIMENSIONS 38.0 x 25.1 x 2.51 cm (WxDxH)
WEIGHT 2.26 kg CON BATTERIA


FOTO

Ecco qualche foto del note, in futuro aggiornerò con qualcosa di piu definito magari.


DSCF1056.jpg DSCF1061.jpg DSCF1069.jpg DSCF1076.jpg
DSCF1078.jpg DSCF1074.jpg DSCF1072.jpg



MIE CONSIDERAZIONI IN GENERALE

Come impressioni generali vi dico che visivamente il notebook non è male,
le superfici sono tutte texturate, sia sul pianale che il retro dello schermo e belle a vedersi.
La scocca è tutta di plastica dato il prezzo del notebook, spero che le cerniere dello schermo siano robuste.
La batteria, che ho visto interessa a molti, è integrata nella scocca ma si puo sostituire aprendo il
notebook (cercando su internet ho trovato un video su come aprire il notebook e si vede bene come è fatto dentro).
DISASSEMBLY1.JPG

Anche sul lato espandibilità purtroppo non è presente un accesso facile ai conponenti interni,
per aggiungere ram o cambiare hdd putroppo è necessario smontare tutto e per la ram addirittura estrarre
la scheda madre in quanto è sul lato inferiore della stessa.

DISASSEMBLY2.JPG
Altra cosa scomoda, ma ho visto che è cosi sulla maggior parte dei dispositivi, è la collocazione delle porte usb
infatti esse sono in posizione larerale sui due lati ma verso l'utente e obbligano a lasciare spazio a lato al fine di collegare le prese.
PRESE.jpg
Il touch è grande e supporta il multitouch, risponde bene al singolo.
Ho riscontrato una certa difficoltà nel riuscire a scorrere su e giu nelle pagine con due dita(ma puo dipendere da me).
La tastiera risponde bene alla pressione dei tasti e non si piega come ho visto fare ad altri notebook.
La webcam devo dirlo è un po scadente, speravo che si vedesse meglio ed è anche un po lenta (effetto scia).




Passiamo ai principali componenti:

CPU

La apu in questione è una A10-7400P fa parte della famiglia Kaveri è quad core e
lavora a frequenze tra 2500 MHz e 3400 MHz in turbo.
Ha un TDP di 35W e supporta 64 bit.
Integra naturalmente anche una parte grafica di cui parlerò in seguito.
Personalmente mi sembra che lavori bene e il sistema è fluido e reattivo, scalda un po ma dato il TDP penso che
sia normale anche considerando che la parte grafica integrata viene usata sempre nell'uso normale.
Ho riscontrato che (TEMPERATURA AMBIENTE:22°) in idle sta sui 40-45 °C , con uso office e internet saliamo a 50-53°C,
durante il gaming è arrivato a 70°C di massimo con il profilo "alte prestazioni",
se invece metto il profilo "risparmio di energia" quindi con le ottimizzazioni(solo gpu integrata, processore limitato in freq, ecc)
in idle va sui 36-38°C, uso internet 41-43°C.

Vi allego qualche bench fatto con Windows8 (spero presto di aggiornare con altri dati e benchmark aggiuntivi)
HWINFO-GEN.JPG

3DMARK11.JPG CINEBENCH-STANDARD.JPG Kraken Bench.JPG Octane Bench.jpg

AGG

(11/09/2015)
Ringrazio @Franx1508 che ha effettuato diversi bench con sistema operativo Windows10 e con single-dual channel RAM.
POST ORIGINALE

bench------------------------------------ 4gb 1600mhz single channel --------------------- 2x4gb 1600 dual channel


heaven extreme hd no AA --------- 364-------------------------------------------392

valley extreme no AA---------------- 462 ----------------------------------------- 790

pcmark8---------------------------------- 2677-----------------------------------------2898

3dm 11------------------------------------ 2163-----------------------------------------2562

3dm vantage---------------------------- 6546-----------------------------------------7175

3dm 2015 --------------------------------1051 --------------------------------------- 1340

octane (edge) ------------------------- 16848----------------------------------------17047

cinebench r15------------------ ogl 24.77 cpu 195cb---------------- ogl 31.77 cpu 196

Dai vari bench possiamo vedere come con il passaggio da single a dual channel abbiamo un generale miglioramento
che per la parte cpu possiamo dire in circa un 10% di prestazione.Per la parte video vi rimando alla sezione GPU


HDD

Il disco integrato è un HITACHI HTS541010A9E680 è 1TB/5400RPM
c'è poco da dire se non che vi allego i dati di CRYSTALDISK MARK che mi sembrano in linea
per questo tipo di disco (ho fatto i test sulla partizione di sistema)

CRYSTALDISKMARK.JPG



GPU

La parte grafica è una R7 M265DX che non è altro che il crossfire tra la dedicata R5 M230 e la R6 integrata nella APU.
Le schede hanno le seguenti caratteristiche

R5 M230 R6 7400 Kaveri
CLOCK CORE 855 MHz 514-655 MHz
SHADERS 320 384
TMU 20 24
ROPS 8 8
TEXTURE RATE 17 GTexel/S 16 GTexel/S
PIXEL RATE 7 GPixel/S 5 GPixel/S




Di seguito vi metto qualche dato e benchmark sui giochi che ho provato per ora

Ho provato F1 2014 con i dettagli al massimo il benchmark integrato nel gioco da questi risultati.
F1_2014_2015_04_22_22_13_53_556.jpg F1_2014_2015_04_22_22_24_03_395.jpg



World Of Tanks a dettagli medi e risoluzione 1360x768 si attesta sui 20-25 fps

worldoftanks_2015_04_22_15_15_14_199.jpg


Gothic3 con dettagli alti ,NO AA sta sui 23-30, dipende molto da quale paesaggio si attraversa.

FEAR2 con dettagli alti viaggia a 45-60 fps.
FEAR2_2015_04_22_22_46_28_180.jpg



GRID:AUTOSPORT
Il benchmark integrato con risoluzione sempre di 1360x768 e settaggi alti, NO AA da questi risultati, anche se il minimo fps è 17 in realtà il gioco gira senza problemi a settaggi alti.
GRIDAutosport_avx_2015_04_27_17_29_56_810.jpg GRIDAutosport_avx_2015_04_27_13_57_40_844.jpg


AGG

(11/09/2015)
Ringrazio sempre @Franx1508 per i bench.

Gioco------------------------------------------------------------------ 4gb 1600mhz single channel ------------------------2x4gb 1600 dual channel

Dirt 3 Complete edition tutto al max no AA fps ----------------------- 20 min 24 medi--------------------- 34 min 44 medi

Resident Evil 5 tutto al max no AA benchmark variabile-------------------- 37,5 fps----------------------46 fps

lost planet 1 tutto al max no AA----------------------------------------- snow 19.6 cave 27.3 ---------------- snow 36.8 cave 43.9

mafia 2 tutto al max no AA------------------------------------------------------------ 24 medi ---------------------30 medi

La situazione passando da single a dual channel è quasi incredibile infatti si hanno aumenti di fps anche superiori al 50%,
a chi vuole giocare è quindi altamente consigliato l'acquisto di un ulteriore banco di memoria da affiancare a quello preinstallato.
La frequenza delle RAM sembra essere bloccata da bios a 1600MHz (in caso di installazione di memoria a 1800MHz il sistema rileva sempre 1600MHz, ma con timing piu bassi).



DISPLAY

Il monitor secondo Sandra è un LG in particolare il codice è LP156WHB-TLA1 di 15.6" e 34,5 x19,4 cm,
la qualità è quella che ci si puo aspettare da questa fascia di prezzo, non è antiriflesso e con il sole certo non eccelle,
ma l'illuminazione led è discreta e fa bene il suo lavoro.
L'angolo di visuale non è niente di speciale spostandosi di lato, in alto o in basso si evidenziano gia dopo un 20-30
gradi dei cambiamenti nei colori.
Lateralmente rimane ben leggibile quasi fino a 70° di scostamento, verticalmente invece dopo 45° il contrasto diventa
troppo poco per distinguere i caratteri.


BATTERIA

Ancora non ho avuto modo di testare bene la durata ma si attesta secondo windows
guardando un video youtube a 720p su 1ora e 40 con settaggio "alte prestazioni" e sulle 2 ore con "risparmio energetico",
con uso office si sale a 2ore e 30 circa.

AGG
Confermo che la durata è quella che prevedeva windows.
Con schermo al minimo di luminosità e tutto settato al risparmio sono riuscito a lavorare con word e firefox accesi al massimo per 2ore e 45 minuti (ho settato lo spengimento al 5% di batteria).
Se a qualcuno interessa hwinfo dice che il consumo registrato in idle senza programmi accesi è di 9,5W/hr.

RUMOROSITA

La ventola rimane accesa per la totalità del tempo,
in un ambiente con persone o tv accesa il rumore non è percettibile a meno di giocare o effettuare lavori pesanti per la cpu.
In una stanza silenziosa il rumore si sente, nel post 4 #4 ci sono i valori di rumorosità rilevati con il cellulare.


CONCLUSIONI

Personalmente sono soddisfatto dell'acquisto, certo c'è molto di meglio sul mercato ma su questa fascia di prezzo 450-500 €
credo che sia una buona maccchina e mi sento di consigliarla.
L'autonomia non è certo il suo punto forte data la batteria non così capiente ma un paio d'ore si fanno tranquillamente.
Credo che AMD ed in questo caso anche Asus possano fare di meglio soprattutto per quanto riguarda la gestione del crossfire che a mio avviso non è cosi semplice.
Speriamo che con le prossime release dei driver catalyst migliorino ancora le prestazioni.

AGGIORNAMENTI ALLA RECENSIONE

(30/4/15)
QUESTIONE MEMORIA RAM - DUAL CHANNEL

Come fatto notare da gronag, che ringrazio, la memoria installata(8GB) è tutta su un solo banco e quindi le prestazioni
ne risentono, al momento non voglio aprire il note data la garanzia.
Dagli articoli che si trovano in giro sembra che mettendo un altro banco cosi che lavori in dual channel dovrebbero aumentare le prestazioni di un 30-40%. (le percentuali le ho tirate fuori io da articoli vari che avevo letto, cmq ci sono diversi video su youtube di apu(desktop) dove con il cambio in dual channel addirittura si raddoppia il fps).

QUESTIONE CONSUMI E TEMPERATURA

Girovagando un po su siti specializzati in overclock e simili ho trovato un programmino fantastico secondo me
che serve invece per fare downclock e downvoltage.
Molto semplice ed efficace si chiama AmdMsrTweaker e ci consente di settare i P-state del nostro processore
e il relativo voltaggio operativo.
Sto cercando di effettuare delle prove per testare le varie tensioni possibili proma di arrivare all'instabilità ma ci vorrà
ancora un po di tempo.
Comunque si riesce ad abbassare notevolmente(diversi gradi in meno) la temperatura agli stati piu alti di funzionamento e anche ad avere un po meno consumo in standby.
quando ho qualche dato piu efficace lo metto sul thread ma se avete domande scrivetemi in privato.

Aggiunte nel post #19 alcune prove con il nuovo programmimo con analisi delle temperature durante gioco intensivo con GRID.

(24/6/15)
Recensione di
VonBleauxSD: la trovate al post #31


AmdMsrTweaker lo trovate QUI. (non mi assumo responsabilità per eventuali danni provocati dai settaggi che metto qui sotto o che proverete sui vostri pc)
il programma non è pericoloso di per se (se non lo mettete in avvio automatico al riavvio avrete di nuovo tutto come di default)
ma puo diventarlo se mettere tensioni troppo alte magari per sbaglio quindi ricontrollate sempre 3-4 volte cosa avete scritto.

Prima di tutto scaricatelo e estraete i file in una cartella comoda con indirizzo corto possibilmente.
Poi fate partire il programma(32 o 64 bit) e vi comparira una finestra con i vostri p-states e le varie tensioni di default.
Fatevi uno screen o scriveteli a parte per avere sempre un riscontro.
Adesso per poter cambiare le freq di base e le tensioni dovete fare un file "bat" con dentro i comandi(vedi sotto)
lo scrivete cone un normale file di testo e poi cambiate estensione.
Io mi sono fatto un file "bat" con delle freq e tensioni che reputo stabili e che ho messo in avvio automatico di Windows8.
Il file va tenuto anche sul desktop perchè se metti il pc in standby o ibernazione l'avvio automatico non c'è e quindi va riabilitato a mano.
Vi allego il testo del file che poi voi dovete modificare nella parte dell'indirizzo della cartella a seconda di dove lo mettete.

E:\AmdMsrTweaker_1.1\x64\AmdMsrTweaker.exe turbo=1 P0=34@1.12 P1=30@1.09 P2=28@1.04
P3=25@0.95 P4=23@0.887 P5=17@0.825 P6=15@0.80 P7=10@0.725

Il primo naturalmente è l'indirizzo del file.ci dovete mettere l'indirizzo del vostro file
"turbo" serve per abilitare o disabilitare il lo scaling delle freq(se è abilitato il processore si muove tra le frequenze minima e massina della configurazione energia di windows, quindi impostando turbo=1 e 100% in windows ottengo tutte le freq turbo compreso
se invece imposto turbo=1 ma 80% ottengo le freq da 0 fino magari a 2300MHz ma senza le freq turbo(varia a seconda del processore)) se disabilitato non c'è scaling e il procio rimane fermo di solito alla freq massima del piano energetico.(fate qualche prova per vedere a quale freq si ferma)
i numeri seguenti servono per impostare i p-state del processore la nomenclatura è STATO=MOLTIPLICATORE@TENSIONE
per il nostro procio il moltiplicatore va da 1 a 34 ma
1) le freq sopra 25 sono a uso esclusivo dei turbo states P0 P1 e P2 di cui si puo cambiare solo la tensione
2) P3 P4 P5 P6 P7 sono modificabili a piacere sempre da 0 a 25 di moltiplicatore

le tensioni del mio file sono gia ottimizzate rispetto a quelle standard
le mie tensioni di def erano P0=34@1.28 P1=30@1.11 P2=28@1.08
P3=25@1.03 P4=23@1.01 P5=21@0.93 P6=17@0.88 P7=14@0.81
, forse si possono calare ancora di qualcosa.
Sul mio pc con questi settaggi le temperature sono calate decisamente adesso che c'è caldo.
Se volete provare a calare ulteriormente le tensioni o a cambiare le freq ricordatevi che va calata una tensione per volta e
poi bisogna provare il pc per alcuni giorni per vedere se il sistema va in freeze o si resetta da solo.
La tensione del northbridge purtroppo non si puo modificare quindi non metto neanche il comando.

La cosa bella di questo programma è che se, per esempio, giocate ad un gioco per il quale non è necessario il 100% delle risorse potete fare un file bat apposito dove mettete tutti i pstate "non turbo" con la solita freq e tensione(che avrete provato e vi basta per giocare fluido) e avrete la configurazione ideale per giocare senza far scaldare troppo la cpu perchè lavorerà solo alla freq che voi avrete scelto e poi alla fine uscendo dal gioco basterà avviare il file bat normale che e il pc tornerà a lavorare in modo normale con tutte le freq possibili.


(15/7/15)
Segnalato da Ichisuke un problema con i catalyst generici amd versione 15.7 che sembra rendano intilizzabile
la scheda grafica dedicata.

(11/09/2015)

Effettuati test con memoria aggiornata, vedere sezione CPU-GPU della recensione.


I problemi con il catalyst sono risolti con l'instalazione della release 15.7.1 e 15.8

Segnalo in oltre che su Windows10 AmdMsrTweaker ha un problema e si ha un crash del sistema nel caso di settaggio dei P-STATE TURBO, oppure di settaggio di P-STATE tutti con uguale freq e tensione.



Se avete qualche domanda o altro, rispondete pure sotto.



 
Ultima modifica:

KiTo

Utente Attivo
273
52
Hardware Utente
CPU
i7 2600K
Scheda Madre
Asus P8Z68-V PRO
Hard Disk
SSD256GB+HDD1500GB
RAM
8GB DDR3 1.5v C9 1600MHz
Scheda Video
nV GT550ti 1GB
Scheda Audio
int.
Monitor
Samsung P2350
Alimentatore
Corsair TX750
Case
TT Lanmoto
Sistema Operativo
da XP a W10
#3
Non ho avuto modo di usarlo di persona ma dalla tua recensione vedo che è peggio di quanto pensassi. Autonomia ridicola, prestazioni sotto tono (va peggio di un Intel i7 ULV) e graficamente sta sotto una 840m, senza contare il crossfire che potenzialmente aggiunge maggiori probabilità d'incompatibilità e le temperature non proprio basse (e quindi più rumoroso).



Grazie per la recensione, almeno adesso abbiamo tutti un'idea più chiara di cosa poterci aspettare da questa soluzione full AMD.

PS: Visti i punteggi anche un i5-4xxxU con GT820m fà di meglio.
 
Ultima modifica:
#4
Re: [RECENSIONE] ASUS F550ZE-XX072H ---- AMD A10-7400P, R7 M265DX, 8GB, 1TB, 15.6"

Ciao, ho un tuo stesso modello, mi potresti dare una tua opinione personale per quanto riguarda il suono che emette la ventola, secondo te è normale oppure fa troppo rumore ?
Ciao,
allora la mia ventola è sempre accesa a velocità minima non si spegne mai, a 54 gradi sale di velocità e poi ancora a 59 gradi.
Con l'applicazione android "a-tools" usando il fonometro mi da, con il microfono a circa 5cm dalla griglia di uscita dell'aria, 21 dB a 48° e circa 33 dB a 65°.
Personalmente non lo ritengo così rumoroso, premetto però che anche il mio vecchio asus faceva circa lo stesso rumore.
Mi è successo però appena comprato, forse prima di aggiornare il bios,che anche a me che la ventola (mentre ero nel bios a smanettare) abbia funzionato per qualche secondo ad una velocità pazzesca ed effettivamente così sembrava un aeroplano.
Però non l'ho piu sentita andare cosi forte.

- - - Updated - - -

Non ho avuto modo di usarlo di persona ma dalla tua recensione vedo che è peggio di quanto pensassi. Autonomia ridicola, prestazioni sotto tono (va peggio di un Intel i7 ULV) e graficamente sta sotto una 840m, senza contare il crossfire che potenzialmente aggiunge maggiori probabilità d'incompatibilità e le temperature non proprio basse (e quindi più rumoroso).



Grazie per la recensione, almeno adesso abbiamo tutti un'idea più chiara di cosa poterci aspettare da questa soluzione full AMD.

PS: Visti i punteggi anche un i5-4xxxU con GT820m fà di meglio.
Ciao,
beh si è inferiore all'i7 e anche la scheda video, lo sapevo gia prima di prenderlo.
Di per se sia la CPU che il sistema video secondo me non sarebbero cosi male, il problema è che la gestione delle frequenze operative
è lasciata al caso piu assoluto.
Durante il cinebench per esempio il punteggio con tutto automatico è di 21,8fps e 157cb.
Lavorando un po con le impostazioni si sale a quello che ho pubblicato 23,8fps e 170cb.
Ma tutto questo non è il massimo ottenibile, secondo me è un 70%.
Le frequenze del procio sono sui 2,2-2,3Ghz mentre dovrebbe andare ben piu forte.
Smanettando con le frequenze, ma avrei bisogno di programmi compatibili(e se ne conoscete qualcuno scrivetemi),
sono arrivato a 26,1fps e 204cb.
Sicuramente potrebbe fare meglio se la amd ci lavorasse un po sopra.
L'autonomia certo è limitata dalla batteria non eccezzionale e dal processore avido di potenza.
 
Ultima modifica:

KiTo

Utente Attivo
273
52
Hardware Utente
CPU
i7 2600K
Scheda Madre
Asus P8Z68-V PRO
Hard Disk
SSD256GB+HDD1500GB
RAM
8GB DDR3 1.5v C9 1600MHz
Scheda Video
nV GT550ti 1GB
Scheda Audio
int.
Monitor
Samsung P2350
Alimentatore
Corsair TX750
Case
TT Lanmoto
Sistema Operativo
da XP a W10
#5
Devi provare a monitorare in contemporanea temperature e frequenze (con HWInfo) perchè potrebbe essere "colpa" del throttling, secondo me quel chassis non è adatto ad una configurazione così calda.
 
Mi Piace: niko749

gronag

Utente Attivo
14,331
4,648
Hardware Utente
#6
Re: [RECENSIONE] ASUS F550ZE-XX072H ---- AMD A10-7400P, R7 M265DX, 8GB, 1TB, 15.6"

Ciao,
beh si è inferiore all'i7 e anche la scheda video, lo sapevo gia prima di prenderlo.
Di per se sia la CPU che il sistema video secondo me non sarebbero cosi male, il problema è che la gestione delle frequenze operative
è lasciata al caso piu assoluto.
Durante il cinebench per esempio il punteggio con tutto automatico è di 21,8fps e 157cb.
Lavorando un po con le impostazioni si sale a quello che ho pubblicato 23,8fps e 170cb.
Ma tutto questo non è il massimo ottenibile, secondo me è un 70%.
Le frequenze del procio sono sui 2,2-2,3Ghz mentre dovrebbe andare ben piu forte.
Smanettando con le frequenze, ma avrei bisogno di programmi compatibili(e se ne conoscete qualcuno scrivetemi),
sono arrivato a 26,1fps e 204cb.
Sicuramente potrebbe fare meglio se la amd ci lavorasse un po sopra.
L'autonomia certo è limitata dalla batteria non eccezzionale e dal processore avido di potenza.
La soluzione di avere un unico modulo da 8GB su un solo slot non è buona, il controller lavora in single-channel a 64-bit, castrando non poco le prestazioni della APU e grafiche :sisilui:
Suggerisco di abbinare un altro modulo da 8GB di Ram, preferibilmente di tipo DDR3 a 1866MHz, in modo che il controller possa lavorare in Dual-Channel, in alternativa è possibile utilizzare anche due moduli da 4GB ciascuno, sempre a 1866MHz :sisi:
Per il resto devi mettere tutto su "Prestazioni elevate", anche nei Catalyst, e possibilmente fare una installazione "ex-novo" del S.O. e dei driver.
Guarda i risultati che avevo ottenuto quando avevo l'A8-5557M (Aspire V5-552G):
http://www.tomshw.it/forum/portatil...-apu-richland-a8-post3617494.html#post3617494
http://www.tomshw.it/forum/portatil...-apu-richland-a8-post4027089.html#post4027089
A presto :ciaociao:

P.S. Chiedo ad @arcidiacof di "stickare" la recensione dell'F550ZE nel thread in rilievo dedicato alla "Raccolta Guide & Recensioni!" :sisilui:
 
#7
Re: [RECENSIONE] ASUS F550ZE-XX072H ---- AMD A10-7400P, R7 M265DX, 8GB, 1TB, 15.6"

Devi provare a monitorare in contemporanea temperature e frequenze (con HWInfo) perchè potrebbe essere "colpa" del throttling, secondo me quel chassis non è adatto ad una configurazione così calda.
Ciao kito,
a me non sembra throttling termico perché in idle a 40° hwinfo da circa 3GHz per tutti e quattro i core.
Appena clicco su inizia benchmark tutte e quattro le frequenze cascano di colpo (istantaneamente) a 2,3-2,5.

- - - Updated - - -

La soluzione di avere un unico modulo da 8GB su un solo slot non è buona, il controller lavora in single-channel a 64-bit, castrando non poco le prestazioni della APU e grafiche :sisilui:
......
....
P.S. Chiedo ad @arcidiacof di "stickare" la recensione dell'F550ZE nel thread in rilievo dedicato alla "Raccolta Guide & Recensioni!" :sisilui:
Cavolo hai ragione in pieno :cav:,
non avevo pensato al fatto che in realtà ho un banco solo e lavora in single channel e quindi ho meno banda a disposizione.
Probabilmente mettendo un altro modulo andrebbe meglio, peccato che non posso aprirlo per ora
causa garanzia(hai visto che casino per trovare la ram sulla scheda madre?)

Se conoscete qualche programma per intervenire sul turbo-core o comunque sul processore, fatemi qualche nome.
ciao

PS il sistema è nuovo perchè appena preso il pc ho fatto un po di casino e prima di poter salvare la partizione di ripristino della asus, ho fottuto la partizione di avvio del disco e quindi ho dovuto rimettere tutto nuovo :D

PPS grazie per la richiesta ad arcidiacof
 
Ultima modifica:
Mi Piace: gronag
#9
#11
Salve a tutti,
ho fatto qualche prova con la batteria e ho riscontra to che le stime che avevo messo in recensione sono abbastanza veritiere.
Ora sto scrivendo a batteria e con lo schermo a luminosità minima e tutto a massimo risparmio ho un consumo
che oscilla tra 12-15 W/hr.
Ho riscontrato che con questo consumo si fanno circa 3 ore di lavoro.
In idle con tutto spento tranne antivirus e firewall consuma circa 9-9,5W/hr.

In questi giorni con le temperature un po piu alte giocando sono arrivato a 76° di CPU e dato che mi sembrava un po troppo
ho scritto alla ASUS e la risposta è stata che la temperatura rilevata è nella norma per questa macchina.
In ogni caso ho sollecitato il rilascio di una nuova versione di bios con una scelta per l'utilizzatore della ThermalPolicy(piu silenziono o piu fresco) e mi è stato comunicato che la mia richiesta è stata inoltrata al reparto addetto.
Vedremo poi se veramente ci lavoreranno.
Vi tengo aggiornati in caso di novità.


Se qualche possessore di questo stesso notebook legge il mio messaggio lo esorto a scrivere le sue impressioni ed eventualmente a contattare asus in caso di problemi o suggerimenti.
Ciao
Niko
 
Mi Piace: gronag

gronag

Utente Attivo
14,331
4,648
Hardware Utente
#12
Asus ha ragione, per un laptop con tale componentistica (APU Quad-Core a TDP standard, doppia scheda video, ecc.) la temperatura di 75-80°C, in base alle condizioni di lavoro, è normale :sisi:
Comunque hai fatto benissimo a sollecitare la Asus sulle modifiche da apportare alla gestione della "Thermal policy" :sisilui:
Speriamo che vengano prese in considerazione :look:
 
#13
Re: [RECENSIONE] ASUS F550ZE-XX072H ---- AMD A10-7400P, R7 M265DX, 8GB, 1TB, 15.6"

Salve ragazzi sono alla ricerca di un notebook da 500 euro e questo a quanto ho capito è il migliore in assoluto su questa fascia. Me lo confermate?
Poi per quanto riguarda le ram: avendo solo un banco da 8 giga influisce davvero così tanto sulle prestazioni?
Ho letto dal post iniziale che mettendole in dual channel si incrementano le prestazioni del 40% è davvero così tanta la differenza?
Praticamente dovrei spendere 500 euro per un PC al quale per via della garanzia non si può aggiungere un banco di ram mi confermate anche questo?
Maledetta Asus a volte si perde in una tazzina d'acqua
Una buona serata
Mattia
 
#15
Re: [RECENSIONE] ASUS F550ZE-XX072H ---- AMD A10-7400P, R7 M265DX, 8GB, 1TB, 15.6"

1) Sì, confermo :sisi:
2) La differenza non sarà del 40% ma sicuramente l'incremento delle prestazioni c'è, sia da parte della APU che da quella della GPU :sisilui:
3) Per poter upgradare la Ram occorre smontare la scheda madre, gli slot SODIMM si trovano sul lato inferiore del circuito stampato:
https://www.youtube.com/watch?v=U9A7Os3NWkg
Quindi si invalida la garanzia?
Dopo aver letto storie in cui lo stesso modello è stato mandato più volte in assistenza diciamo che sono un po' scettico ad aprirlo non che sia difficile ma sarebbe meglio tenersi la garanzia. Che ne pensi tu?
Quindi è inutile cercare altre soluzioni?
Questo è il top do fascia 500 €?
Avevo visto anche soluzioni dell con Intel i5 e 8750m che cpu boss riporta come migliore della R5 + R6 ovvero la R7 m625dx. Mi sento un po' confuso

Mattia