[PROBLEMA] SO su SSD + RAID 0 meccanico su Gigabyte GA-970A-UD3P Rev 2.0

Discussione in 'Schede Madre e Ram' iniziata da gianMrc, 25 Gennaio 2016.

  1. gianMrc

    • Cooler

    Dal:
    4 Ottobre 2012
    Messaggi:
    98
    Mi Piace Ricevuti:
    19
    Specifiche Hardware
    Buonasera sto cercando di configurare la mia scheda madre Gigabyte GA-970A-UD3P Rev 2.0 nel seguente modo:

    - Sistema operativo su ssd Samsung 850 evo 256GB
    - Raid 0 di x2 meccanici da 500GB l'uno

    Manuale reperibile qui: http://download.gigabyte.eu/FileList/Manual/mb_manual_ga-970a-ud3p_v.2.x_e.pdf

    Se seguo le istruzioni del manuale vedo solo il raid (che ho configurato senza problemi) se cambio i parametri del bios "a sentimento" mi dice raid off line e vedo solo l'ssd.

    Ho aggiornato il bios all'ultima versione, l'ssd ha la tabella delle partizioni in "formato" gpt (prima avevo provato Mbr).

    Consigli?
     
  2. il velo di Maya

    Specifiche Hardware
    Purtroppo senza controller raid non puoi avere sia il raid tra i due hard disk e sia l' ssd a parte che ovviamente non deve far parte del raid.

    La tua scheda madre ha il raid software che non ha la batteria e la memoria cache ed il carico va tutto sulla Cpu. Poi se devi usare Windows sconsiglio il raid software delle schede madri per pc desktop.

    Le soluzioni sono 2:

    1)Prendi un unico hard disk e come hard disk consiglio il Wd blue 1tb 7200 rpm [WD10EZEX] oppure il Wd black da 1tb 7200 rpm che ha più prestazioni. Del Wd black c'è anche il taglio da 2tb etc..
    Questa è la soluzione che costa di meno e che io ti consiglio. In seguito puoi mettere in vendita i due hard disk da 500 gb (es. qui nella sezione mercatino) e ricavarci un po' di soldi.


    2) Altrimenti la seconda soluzione è di prendere un controller hardware raid sata3 che non costa poco e così potrai collegarci i due hard disk e configurarli in raid 0. L' SSD sata lo lascierai attaccato al connettore sata delle scheda madre.
     
    #2 il velo di Maya, 25 Gennaio 2016
    Ultima modifica di un moderatore: 25 Gennaio 2016
    A gianMrc piace questo elemento.
  3. gianMrc

    • Utente Binario

    Dal:
    4 Ottobre 2012
    Messaggi:
    98
    Mi Piace Ricevuti:
    19
    Specifiche Hardware
    però sulla asrock extreme 3 970 r2 ci ero riuscito... sempre fakeraid 0 + ssd a parte. Essendo lo stesso chipset perché qui non ci riesco ?

    a questo punto mi sale il dubbio che sull'asrock stessi usando un raid logico! ma non ricordo di averlo configurato da Windows.
    che nubbio che sono!:suicidio:

    tu sei estremamente certo che non può esistere fakeraid 0 (su due sata) + ssd da solo (su sata a parte)? ne va del mio onore
     
    #3 gianMrc, 25 Gennaio 2016
    Ultima modifica: 25 Gennaio 2016
  4. il velo di Maya

    Specifiche Hardware
    Il raid è solo logico. Su Linux il raid software funziona bene.

    Ho fatto delle ricerche e leggendo il manuale del modello della scheda madre Gigabyte (ho letto sia il vecchio che il nuovo manuale) che tu hai, puoi configurare il raid per le porte sata3 0/1/2/3 (4 porte). Puoi collegarci anche solo 2 hard disk in raid.

    Per farlo devi andare nel Bios Uefi e poi nel menù "Periphericals".

    La voce "Onchip sata controller" deve stare su "enable".
    Su "OnChip sata type" devi mettere "raid".

    Se invece vuoi abilitare il raid sulle porte sata3 4/5 allora devi mettere "raid" su "OnChip sata type" e poi su "OnChip Sata port4/5 Type" devi mettere "As Sata type".

    Da questo deduco che puoi settare tutte le porte sata3 in raid oppure se metti "IDE" su "onChip Sata port4/5" le porte raid 4/5 non saranno in raid ma in PATA mode e quindi ci puoi collegare l' ssd + il masterizzatore dvd/cd (che è anche lettore dvd/cd) se ne hai uno. Ovviamente per un ssd ed un hard disk sata3 la modalità ide è meno veloce della modalità in AHCI (a livello pratico non ho mai provato). Però se imposti la modalità AHCI non potrai configurare il raid in nessun porta
    I due hard disk li colleghi in due delle 4 porte sata3 che sono la 0/1/2/3.


    C'è anche la modalità per configurare il raid tramite il Legacy Bios che sarebbe il Bios classico ma non ha senso ormai impostare questo bios. Non ho approndito questa parte.

    Poi c'è la terza modalità che è la raid Uefi ma però funziona solo con Windows 8 64 bit e quindi non va bene per te dato che hai Windows 7.


    Dato che usi il raid 0 ti consiglio di fare ogni tanto un backup del contenuto dei due hard disk.
     
    #4 il velo di Maya, 25 Gennaio 2016
    Ultima modifica di un moderatore: 25 Gennaio 2016
    A gianMrc piace questo elemento.
  5. gianMrc

    • Utente Binario

    Dal:
    4 Ottobre 2012
    Messaggi:
    98
    Mi Piace Ricevuti:
    19
    Specifiche Hardware
    grazie, sei stato molto chiaro
     
    A il velo di Maya piace questo elemento.
  6. il velo di Maya

    Specifiche Hardware
    Grazie a te, perchè ho imparato una cosa nuova ^^
     
  7. gianMrc

    • Utente Binario

    Dal:
    4 Ottobre 2012
    Messaggi:
    98
    Mi Piace Ricevuti:
    19
    Specifiche Hardware
    Dunque avevi ragionissima: ho collegato i due dischi meccanici sul sata 0 e sata 1; l'ssd su sata 4 e -lusso sfrenato- il masterizzatore su sata 5

    Ordunque con win 10 64bit pro non ho dovuto nemmeno dargli i driver in fase di installazione ed è filato tutto liscio.

    Unica pecca: fatto il test dell'ssd con Samsung magician che rileva appunto che non è in "ahci mode" e il benchmark è praticamente dimezzato.

    Detto questo missione compiuta grazie al tuo aiuto! Tuttavia preferisco formattare e impostare l'ssd in ahci mode e configurare i due dischi in raid 0 software dall'uitility di Windows.. Alla fine ci va la libreria di Steam e Origin e solo qualche file di passaggio e comunque tengo una copia sul nas con wd sync
     
    A il velo di Maya piace questo elemento.
  8. Cri85

    • Cooler

    Dal:
    20 Febbraio 2014
    Messaggi:
    397
    Mi Piace Ricevuti:
    107
    Specifiche Hardware
    Benchmark di velocità non possono dimezzarsi, il fatto che il software samsung dica che non è AHCI, è perchè è in RAID, che cmq è un AHCI con in più le specifiche per il raid per cui non cambia niente in prestazioni singolo disco. E' solo una scrittina arancione invece che verde, nulla di più.
     
    A il velo di Maya piace questo elemento.
Sto caricando...

Condividi questa Pagina