Stampante non funzionante dopo aggiornamento cumulativo di Windows 10

#1
Salve a tutti.
L'altro ieri ho avuto un problema che mi ha impegnato fino ad oggi per risolverlo, dovuto all'ultimo aggiornamento cumulativo di Windows 10, e vorrei discuterne con voi.
Come al solito W10 ha fatto tutto da solo, si è scaricato gli aggiornamenti e, nonostante avessi impostato di chiedere prima di installare, al momento di spegnere non presentava altre opzioni che installare e spegnere (o riavviare).
Non ho potuto fare altro, quindi ho installato l'aggiornamento, naturalmente al riavvio non funzionava più nulla, rete, wireless, stampanti, nulla.
Preciso che si tratta di un PC Asus nativo Windows 10 con tutti i suoi drivers nativi (stampanti a parte)
In seguito dirò come ho risolto ma mi interessa molto l'opinione di chi segue questo forum.

Grazie
 
Ultima modifica da un moderatore:
#3
Oggi ho avuto richieste da diverse persone che hanno la stampante che non funziona più, tutte con stampanti HP, mettere fuori uso le stampanti più diffuse non è una questione di una piccola distrazione, chi gestisce sostanzialmente i computers a livello mondiale non può permettersi certe leggerezze.
Dobbiamo pensare che un computer non è solo un giochino, dai PC dipendono attività vitali per la società, per vitali lo intendo letteralmente, si pensi alla sanità ad esempio, prescrizioni, esami ed altro.
Che una attività di questo tipo sia lasciata al libero controllo di una singola multinazionale è semplicemente vergognoso!
A meno che non sia una cosa voluta e preordinata !
Il che è peggio!
 

Federico83

Moderatore
Staff Forum
33,330
5,580
Hardware Utente
CPU
Intel 3570k @4.200
Scheda Madre
AsRock Z77 Extreme4
Hard Disk
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 2133
Scheda Video
AMD R9 290 TRI-X
Monitor
IIyama 28" 4K
Alimentatore
Cooler Master GX 650
Case
Corsair 600T
Sistema Operativo
Windows10x64pro
#5
Oggi ho avuto richieste da diverse persone che hanno la stampante che non funziona più, tutte con stampanti HP, mettere fuori uso le stampanti più diffuse non è una questione di una piccola distrazione, chi gestisce sostanzialmente i computers a livello mondiale non può permettersi certe leggerezze.
Dobbiamo pensare che un computer non è solo un giochino, dai PC dipendono attività vitali per la società, per vitali lo intendo letteralmente, si pensi alla sanità ad esempio, prescrizioni, esami ed altro.
Che una attività di questo tipo sia lasciata al libero controllo di una singola multinazionale è semplicemente vergognoso!
A meno che non sia una cosa voluta e preordinata !
Il che è peggio!
puoi sempre passare a linux...
 
#6
Grazie Alvise, in effetti l'articolo è molto pertinente e trovo interessante discuterne .

1° soluzione proposta :
KB di Microsoft "Risolvere i problemi della stampante dopo un aggiornamento a Windows 10"
https://support.microsoft.com/it-it...fix-printer-problems-after-updating-upgrading
Ma grazie ! hanno inventato l'acqua calda !
Certo, visto che i programmi inseriti in W10 per la risoluzione dei problemi non funzionano, torniamo ai vecchi metodi, guardiamo se è attaccata la spina!

2° soluzione proposta :
aspettate con pazienza che Microsoft ci pensi per voi.
Faccio notare che la KB di Microsoft è datata 15/6/2017, il che vuol dire che dall'anno scorso i problemi sono rimasti tali e quali.
Ho sempre avuto pazienza nelle installazioni di Windows upgrade, a volte c'è da aspettare anche parecchio tempo, ma non ho mai avuto problemi. Sarò fortunato?
quizface, credo proprio che tu sia particolarmente fortunato.
Guarda qui:
https://www.angolodiwindows.com/201...-avuto-problemi-con-il-sistema-operativo.html

3° soluzione proposta :
Non ho avuto modo di provare la soluzione proposta da Luana_T perchè l'unica mia stampante collegata via USB è una vecchia Epson P50 e quella è l'unica che ha continuato a funzionare.
Misera consolazione visto che in rete ho le stampanti migliori e più recenti, una HP due Samsung ed una Brother, tutte laser multifunzione, e non ne funzionava nessuna (solo dal mio PC con W10, tutti gli altri SO funzionavano egregiamente).

Comunque sia l'unica soluzione percorribile è stata quella classica, che tutti noi conosciamo bene per essere stati costretti centinaia di volte a fare, praticamente cancelliamo tutto quello che non funziona e rifacciamolo da zero, tanto che importa di far lavorare gli altri per l'incuria e l'incompetenza di qualcuno.
3 giorni di lavoro, una grossa incazzatura per il tempo perso che cosa saranno mai ?

E al prossimo aggiornamento tutto daccapo ?

Nel prossimo post, anche per tutti quanti ne avranno necessità, la procedura, l'unica che io riesca a far funzionare.
 
Ultima modifica:
#7
SOLUZIONE:

Passo 1:
Disinstallare tutti i drivers ed i programmi della stampante. (delle stampanti nel mio caso)

Passo 2:
Riavviare il PC

Passo 3:
Scaricare tutti i drivers aggiornati all'ultima versione dal sito del produttore e per l'esatta versione del vostro Windows10 32 o 64 bit.
Possibilmente evitare l'utilizzo degli universal driver ed evitare di farlo dal CD originale della stampante.

Passo 3:
Reinstallare tutto da zero utilizzando i driver scaricati.

Non dimentichiamo che, nel mio caso, anche i drivers delle schede di rete e wireless non funzionavano più, per loro vale lo stesso discorso, solo che, ovviamente, ho dovuto scaricare i drivers da un altro PC visto che Internet era irraggiungibile.
 
Mi Piace: Alvise C.
#8
puoi sempre passare a linux...
Carissimo Federico, eh si, tu hai ragione, ma ...........

Quale versione di Linux ?
Dove trovo qualcuno che me lo configura ?
Troverò tutti i drivers ?
Sarò capace di usarlo ? ( come uso adesso Windows intendo )
Come farò a risolvere eventuali problematiche ?
Troverò tutti i programmi che mi servono ?
Sarò capace di utilizzarli, dovendo reiniziare tutto da zero ?
Potrò riutilizzare tutti i miei lavori ?
Troverò il tempo di utilizzare due SO invece di uno nel frattempo che imparo il secondo ?
E a tutti gli altri (90%) che mi chiedono consigli su Windows che gli dico ?
..................................................

Come vedi è più facile a dirsi che a farsi purtroppo.

E, se devo dire la verità, mi pare proprio che linux sia solo un bell'alibi per evitare a Microsoft le ire degli antitrust !
 
Ultima modifica:
#9
L'aggiornamento 1803 di 10 in effetti mi ha dato problemi su qualche postazione dei clienti, non con le stampanti ma comunque si è rivelato un aggiornamento problematico. Capita, ci siamo apposta noi (assistenza infirnatuca/sysadmin) per risolvere tali problemi.
 

Apocalysse

Utente Attivo
542
101
Hardware Utente
CPU
Presente
Dissipatore
Anche quello
Scheda Madre
Dovrebbe esserci
Hard Disk
Un solid qualcosa
RAM
Tanta
Scheda Video
Vecchiotta
Scheda Audio
Non c'è
Monitor
Si vede
Alimentatore
Fa il suo dovere
Case
C'è
Periferiche
Qualcosa ho aggiunto
Sistema Operativo
Windows a volte OSX
#10
Per le stampanti di rete Microsoft tenta sempre di mettere la porta WSD, non funziona è un cancro quel protocollo ... La soluzione migliore è bloccare il WSD da windows Firewall / disattivare il protocollo dalle stampanti / multifunzioni. In questo modo non ho mai riscontrato problemi dai clienti ^^
 
Mi Piace: r3dl4nce
#11
Per le stampanti di rete Microsoft tenta sempre di mettere la porta WSD, non funziona è un cancro quel protocollo ... La soluzione migliore è bloccare il WSD da windows Firewall / disattivare il protocollo dalle stampanti / multifunzioni. In questo modo non ho mai riscontrato problemi dai clienti ^^
Concordo, infatti le stampanti di rete le configuro sempre con ip fisso (dalla stampante o con una lease statica nel dhcp) e quindi da Windows le configuro usando l'ip. Zero problemi
 

jedy48

Utente Attivo
2,130
558
Hardware Utente
CPU
i7 7820X
Dissipatore
Noctua D15
Scheda Madre
Asus X299-Deluxe
RAM
32 GB
Scheda Video
Nvidia 1060
Monitor
Dell U2410
Case
Termaltake Level 10
Sistema Operativo
Windows 8.1
#12
Carissimo Federico, eh si, tu hai ragione, ma ...........

Quale versione di Linux ?
Dove trovo qualcuno che me lo configura ?
Troverò tutti i drivers ?
Sarò capace di usarlo ? ( come uso adesso Windows intendo )
Come farò a risolvere eventuali problematiche ?
Troverò tutti i programmi che mi servono ?
Sarò capace di utilizzarli, dovendo reiniziare tutto da zero ?
Potrò riutilizzare tutti i miei lavori ?
Troverò il tempo di utilizzare due SO invece di uno nel frattempo che imparo il secondo ?
E a tutti gli altri (90%) che mi chiedono consigli su Windows che gli dico ?
..................................................

Come vedi è più facile a dirsi che a farsi purtroppo.

E, se devo dire la verità, mi pare proprio che linux sia solo un bell'alibi per evitare a Microsoft le ire degli antitrust !
puoi passare a Mac non sono dilettanti allo sbaraglio come alla M$ oppure fare come me mai windows 10 ma windows 7 oppure molto meglio windows 8.1
 
#13
Per le stampanti di rete Microsoft tenta sempre di mettere la porta WSD, non funziona è un cancro quel protocollo ... La soluzione migliore è bloccare il WSD da windows Firewall / disattivare il protocollo dalle stampanti / multifunzioni. In questo modo non ho mai riscontrato problemi dai clienti ^^
Scusami, non ho capito come fare, mi puoi spiegare in dettaglio. ( W10 Home)

Concordo, infatti le stampanti di rete le configuro sempre con ip fisso (dalla stampante o con una lease statica nel dhcp) e quindi da Windows le configuro usando l'ip. Zero problemi
PS. Si ho le stampanti di rete con ID fisso.
 

Federico83

Moderatore
Staff Forum
33,330
5,580
Hardware Utente
CPU
Intel 3570k @4.200
Scheda Madre
AsRock Z77 Extreme4
Hard Disk
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 2133
Scheda Video
AMD R9 290 TRI-X
Monitor
IIyama 28" 4K
Alimentatore
Cooler Master GX 650
Case
Corsair 600T
Sistema Operativo
Windows10x64pro
#14
Carissimo Federico, eh si, tu hai ragione, ma ...........

Quale versione di Linux ?
Dove trovo qualcuno che me lo configura ?
Troverò tutti i drivers ?
Sarò capace di usarlo ? ( come uso adesso Windows intendo )
Come farò a risolvere eventuali problematiche ?
Troverò tutti i programmi che mi servono ?
Sarò capace di utilizzarli, dovendo reiniziare tutto da zero ?
Potrò riutilizzare tutti i miei lavori ?
Troverò il tempo di utilizzare due SO invece di uno nel frattempo che imparo il secondo ?
E a tutti gli altri (90%) che mi chiedono consigli su Windows che gli dico ?
..................................................

Come vedi è più facile a dirsi che a farsi purtroppo.

E, se devo dire la verità, mi pare proprio che linux sia solo un bell'alibi per evitare a Microsoft le ire degli antitrust !
se mi paghi vengo io ad insegnarti come si usa linux senza saperlo usare è un bel corso e devo dire che lo so fare molto bene,intanto ti segnalo questa distrò https://www.deepin.org/it/ al 90% sai già usare tutti i pacchetti presenti e puoi spaziare come meglio credi ;)
 
Ultima modifica: