[DOMANDA] Un BitFenix Nova va bene per il gaming?

#1
Ciao ragazzi,

Ho comprato su eBay un PC con queste caratteristiche:

CPU: i3 7100 (3,9 Ghz)
RAM: 8 GB DDR4 (2400 Mhz)
GPU: nVidia GTX 1060 3GB
Scheda madre: ASRock H110M-HDV
HD: 1 TB (7200 RPM)
PSU: iTek 600 Watt

La mia domanda è: un BitFenix Nova andrebbe bene per il gaming a 1080p su questo PC (Rise of the Tomb Raider, Quake Champions, Batman Arkhan Knight)? So che il case viene venduto solo con la ventola posteriore da 120 mm, in più si possono aggiungere sulla parte frontale due ventole da 120 mm.

Cosa mi consigliate? Aggiungendo le 2 ventole davanti la situazione migliora o è meglio orientarsi su un altro case?

Grazie in anticipo
 
Ultima modifica:
7,772
5,235
Hardware Utente
#2
Ciao ragazzi,

Ho comprato su eBay un PC con queste caratteristiche:

CPU: i3 7100 (3,9 Ghz)
RAM: 8 GB DDR (2400 Mhz)
GPU: nVidia GTX 1060 3GB
Scheda madre: ASRock H110M-HDV
HD: 1 TB (7200 RPM)
PSU: iTek 600 Watt

La mia domanda è: un BitFenix Nova andrebbe bene per il gaming su questo PC? So che il case viene venduto solo con la ventola posteriore da 120 mm, in più si possono aggiungere sulla parte frontale due ventole da 120 mm.

Cosa mi consigliate? Aggiungendo le 2 ventole davanti la situazione migliora o è meglio orientarsi su un altro case?

Grazie in anticipo
Forse era meglio se chiedevi prima di acquistare il PC... è un PC mediocre con un alimentatore esplosivo
Comunque si, per bassi budget va bene :)
 
Mi Piace: Farkas1991

iannu27

Utente Attivo
975
515
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-2400 3.1 GHz
Dissipatore
Arctic Freezer i32
Scheda Madre
Asus P8P67 LE B3 Revision
Hard Disk
Samsung HD322GJ 300GB / Toshiba P300 1TB / WD Elements 500GB
RAM
Kingston HyperX 2x8GB 1333MHz DDR3
Scheda Video
Sapphire Radeon HD6770 Vapor-X
Scheda Audio
Integrata scheda madre
Monitor
Dell S2418HN FullHD 24"
Alimentatore
Be quiet! System Power 8 400W
Case
Phanteks Eclipse P400
Periferiche
Mouse: Steelseries Rival 100 / Tastiera: Logitech k280e PRO
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64bit
#4
Ciao,
Un case è un case, gaming o no non cambia le prestazioni del PC. Il nova va cmq bene, è piuttosto basilare e ha una sola ventola, non lo pagherei oltre 30€. Comunque probabile che i 600w di quell'itek siano veri solo sull'etichetta. Quanto paghi tutto ciò?

EDIT: ah e dimenticavo, una scheda madre con chipset 1** (nel tuo caso h110) non è compatibile nativamente con i processori serie 7***, quindi è probabile che vada aggiornato il BIOS

Inviato dal mio LG-H850 utilizzando Tapatalk
 
#5
Ciao,
Un case è un case, gaming o no non cambia le prestazioni del PC. Il nova va cmq bene, è piuttosto basilare e ha una sola ventola, non lo pagherei oltre 30€. Comunque probabile che i 600w di quell'itek siano veri solo sull'etichetta. Quanto paghi tutto ciò?

Inviato dal mio LG-H850 utilizzando Tapatalk
Ciao, grazie per la risposta.

Ho delle perplessità sul case perchè di default il PC viene venduto con un case iTek Ninja (ho chiesto di cambiarlo perchè esteticamente non mi piace per nulla), così ho chiesto di sostituirlo con un BitFenix Nova ma non vorrei che si rivelasse un case troppo stretto o poco areato per i componenti (sicuramente sarà meglio aggiungere le due ventole frontali).

Tutto questo l'ho pagato € 584, so che acquistando singolarmente i pezzi e assemblandomelo da solo avrei risparmiato un po' di soldi, ma non ho tempo/voglia di farlo. Cosa ne pensi dell'alimentatore? Io non me ne capisco, ma con questo tool risulta che il wattaggio ideale per questo PC e per l'uso che devo farne è 327 watt (https://outervision.com/power-supply-calculator)

EDIT: anche a me sembrava strano che supportasse un processore di settima generazione, mi hanno confermato che aggiustano tutto loro modificando il BIOS.
 
Ultima modifica:
#6
Se fanno l'aggiornamento del bios allora è ok, il case per quei componenti è irrilevante, non c'è niente che scaldi tanto, ergo, sia l'itek che il bitfenix vanno più che bene. L'alimentatore non è di qualità, non conosciamo il modello preciso, ma itek non ha mai fatto roba buona. Con un alimentatore di cattiva qualità puoi avere problemi, come potrebbe andare tutto liscio, se sei disposto ad assumerti dei rischi.
1)Dichiarano potenze che non sono in grado di erogare;
2)Possono spegnersi sotto carico (vedi punto 1)
3)possono scoppiare sotto carico (vedi punto 1)
4)possono spegnersi quando si innalza la temperatura
5) possono dare voltaggi diversi dal necessario ai vari componenti e distruggerli (tipo se manda 13V sulla linea da 12)
6) possono morire senza motivo apparente
7)chiaramente efficienza e silenziosità sono concetti da non prendere nemmeno in considerazione.

Se scrivi un budget per l'ali ti possiamo consigliare qualcosa, fai conto che con quei componenti ti basta davvero poco, non arriverai mai a consumare più di 200 watt, e già arrivarci è difficile.

Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk
 
Mi Piace: Farkas1991
#7
Se fanno l'aggiornamento del bios allora è ok, il case per quei componenti è irrilevante, non c'è niente che scaldi tanto, ergo, sia l'itek che il bitfenix vanno più che bene. L'alimentatore non è di qualità, non conosciamo il modello preciso, ma itek non ha mai fatto roba buona. Con un alimentatore di cattiva qualità puoi avere problemi, come potrebbe andare tutto liscio, se sei disposto ad assumerti dei rischi.
1)Dichiarano potenze che non sono in grado di erogare;
2)Possono spegnersi sotto carico (vedi punto 1)
3)possono scoppiare sotto carico (vedi punto 1)
4)possono spegnersi quando si innalza la temperatura
5) possono dare voltaggi diversi dal necessario ai vari componenti e distruggerli (tipo se manda 13V sulla linea da 12)
6) possono morire senza motivo apparente
7)chiaramente efficienza e silenziosità sono concetti da non prendere nemmeno in considerazione.

Se scrivi un budget per l'ali ti possiamo consigliare qualcosa, fai conto che con quei componenti ti basta davvero poco, non arriverai mai a consumare più di 200 watt, e già arrivarci è difficile.

Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk
Ciao Giuseppe,

Grazie mille per l'aiuto. Ti chiedo/rispondo per punti così viene più facile.

1) Il BitFenix Nova viene venduto con una ventola da 120 mm nella parte posteriore. Dietro il pannello frontale è possibile installare due ulteriori ventole da 120 mm oppure una da 140 mm. Mi consigli di far aggiungere già qualche ventola o quella posteriore è già sufficiente?
2) Per il budget dell'alimentatore non saprei dirvi il costo specifico, si tratta di un iTek 600 Watt Silent fan. Su Amazon sta sui 40 euro, con quale potrei farlo cambiare?
3) Ho una grandissima paura, non è che se l'alimentatore fa schifo si rischiano di bruciare gli altri componenti?
 
#8
Ciao Giuseppe,

Grazie mille per l'aiuto. Ti chiedo/rispondo per punti così viene più facile.

1) Il BitFenix Nova viene venduto con una ventola da 120 mm nella parte posteriore. Dietro il pannello frontale è possibile installare due ulteriori ventole da 120 mm oppure una da 140 mm. Mi consigli di far aggiungere già qualche ventola o quella posteriore è già sufficiente?
2) Per il budget dell'alimentatore non saprei dirvi il costo specifico, si tratta di un iTek 600 Watt Silent fan. Su Amazon sta sui 40 euro, con quale potrei farlo cambiare?
3) Ho una grandissima paura, non è che se l'alimentatore fa schifo si rischiano di bruciare gli altri componenti?
1) ti basta 1 ventola da 120mm da montare in aspirazione per creare un flusso che su questo sistema ti basta e ti avanza

2)mi sa proprio di petardo. Nella sezione "alimentatori" trovi una guida scritta dal maestro degli alimentatori @Falco75, trovi praticamente tutti i modelli suddivisi per fascia di prezzo e caratteristiche principali. Così su due piedi, per spendere proprio il minimo, che di meno non si può, evga 430W.

3)è una eventualità. Non è detto che succeda, ma se cerchi la discussione "guida agli alimentatori cinesi" ne trovi di tutti i colori.

Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk
 
Mi Piace: Farkas1991
#9
1) ti basta 1 ventola da 120mm da montare in aspirazione per creare un flusso che su questo sistema ti basta e ti avanza

2)mi sa proprio di petardo. Nella sezione "alimentatori" trovi una guida scritta dal maestro degli alimentatori @Falco75, trovi praticamente tutti i modelli suddivisi per fascia di prezzo e caratteristiche principali. Così su due piedi, per spendere proprio il minimo, che di meno non si può, evga 430W.

3)è una eventualità. Non è detto che succeda, ma se cerchi la discussione "guida agli alimentatori cinesi" ne trovi di tutti i colori.

Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk
1) Capisco, quindi faccio montare una ventola davanti giusto?

2) Meglio quello da 430W o 500W? Non so se hai visto in qualche post precedente quel tool per stimare il wattaggio necessario, a me segnalava 327 watt
 
Ultima modifica:
#10
1) Capisco, quindi faccio montare una ventola davanti giusto?

2) Meglio quello da 430W o 500W? Non so se hai visto in qualche post precedente quel tool per stimare il wattaggio necessario, a me segnalava 327 watt
Puoi pure tenerlo così e vedere un po' che temperature hai, e dopo decidere se aggiungere una ventola o no. Non succede niente di problematico. Certo se prendi una ventola non è sbagliato, sicuramente è la soluzione ideale.

Quel coso outervision lì non serve a nulla. È hardware che consuma a dire tanto 200 watt. Se non hai problemi di budget particolari puoi pure optare per un evga 450 b3 che è un piccolo gioiellino. Infinitamente migliore dell'evga 430W, che comunque è un ali di comprovata affidabilità. Sono un po' teorie, alla fine, io preferisco sempre prendere un alimentatore di qualità migliore, ma meno potente, rispetto ad uno meno buono ma più potente, posto che 450w nel tuo caso sono ben larghi. Magari altri preferiscono alimentatori più grossi, non è sbagliato, ma non è né l'ideale in quanto a spesa ed efficienza, né necessario come numeri. Leggiti la guida di falco per avere le idee chiare, ti si aprirà un mondo.

Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk
 
#11
Quel coso outervision lì non serve a nulla. È hardware che consuma a dire tanto 200 watt. Se non hai problemi di budget particolari puoi pure optare per un evga 450 b3 che è un piccolo gioiellino. Infinitamente migliore dell'evga 430W, che comunque è un ali di comprovata affidabilità. Sono un po' teorie, alla fine, io preferisco sempre prendere un alimentatore di qualità migliore, ma meno potente, rispetto ad uno meno buono ma più potente, posto che 450w nel tuo caso sono ben larghi.
In giro sul web ho visto che molti dicono che per una GTX 1060 da 3GB il minimo indispensabile è 450 watt. Se prendessi questo? https://www.amazon.it/EVGA-100-W1-0...UTF8&qid=1510699243&sr=1-1&keywords=evga+500w
 
Ultima modifica:
#12
Allora in giro sul web non hanno le idee chiare suo dimensionamento.
Il cx è un buon alimentatore, ma ha dato spesso problemi di rumorosità anomala, ed ormai si tende a non consigliarlo più. Il vs è un ces.so a pedali.

Rinnovo l'invito a leggerti la guida agli alimentatori.

Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk
 
#13
Il cx è un buon alimentatore, ma ha dato spesso problemi di rumorosità anomala, ed ormai si tende a non consigliarlo più. Il vs è un ces.so a pedali.

Rinnovo l'invito a leggerti la guida agli alimentatori.
Perdonami, in effetti ero andato nella lista di Falco75 e ho visto che erano sconsigliati, non sono riuscito a togliere i link prima che mi rispondessi.
L'EVGA 450W B3 non penso riuscirebbero a riceverlo in tempi brevi.
Un altro utente mi ha suggerito l'EVGA da 500W (https://www.amazon.it/EVGA-100-W1-0...UTF8&qid=1510699243&sr=1-1&keywords=evga+500w), ho visto che è presente nella lista dei consigliati da Falco75. Con un wattaggio un po' più alto mi tengo largo per eventuali upgrade futuri, no?