Voltaggio alimentatore Notebook sud America

Orsoh

Utente Attivo
1,311
349
Hardware Utente
CPU
I5 2400
Scheda Madre
Gigabyte z68xp ud3p
Hard Disk
Western digital blue 1tb
RAM
2x4gb Corsair vengeance red
Scheda Video
Asus r9 390 dc3
Monitor
AOC E2460S
Alimentatore
Xfx black edition 750w
Case
Cooler master 690 V1
Sistema Operativo
Windows 10 professional 64bit
#2
Salve, ho comprato un notebook in Sud America, che ha ovviamente un alimentatore con voltaggio diverso (quello del Sud America 120V).
Adesso che sono qui in Italia (che abbiamo un voltaggio di circa 220V) come posso fare?
Di solito ormai tutti i trasformatori hanno un range di funzionalità globale, ci hai guardato per caso?
 
#3
Grazie Orsoh. C'è scritto sul trasformatore:
INPUT: 100-240 V - 1.4 A 50-60 Hz
OUTPUT: 19.5 V - 2.31 A

La presa del trasformatore è diversa, ma per quella uso un adattatore che non converte il voltaggio.
Dati i valori, posso caricare tranquillamente anche qui in Italia?
 

Orsoh

Utente Attivo
1,311
349
Hardware Utente
CPU
I5 2400
Scheda Madre
Gigabyte z68xp ud3p
Hard Disk
Western digital blue 1tb
RAM
2x4gb Corsair vengeance red
Scheda Video
Asus r9 390 dc3
Monitor
AOC E2460S
Alimentatore
Xfx black edition 750w
Case
Cooler master 690 V1
Sistema Operativo
Windows 10 professional 64bit
#4
Grazie Orsoh. C'è scritto sul trasformatore:
INPUT: 100-240 V - 1.4 A 50-60 Hz
OUTPUT: 19.5 V - 2.31 A

La presa del trasformatore è diversa, ma per quella uso un adattatore che non converte il voltaggio.
Dati i valori, posso caricare tranquillamente anche qui in Italia?
Si, vuol dire che ha un range dai 100v ai 240v come ormai qualsiasi dispositivo venduto al mondo, per farti un esempio, ho usato il mio caricatore per il telefono quando son stato in giappone 2 anni fa proprio perchè aveva quei valori.
 
Mi Piace: Ottoore

Ottoore

Utente Attivo
13,120
5,805
Hardware Utente
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Msi rx 480 @1400/2250
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Monitor
Eizo Foris Fs2333
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Filco Camo+Razer DA
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
#6
L' adattatore regge fino a 3.4a,il valore del trasformatore è inferiore e quindi rientra. Sarebbero comunque seg*e mentali perché il wattaggio massimo in uscita ( 19.5x2.31=45w) è ben inferiore ai 336w del wattaggio massimo a muro.
 

Cibachrome

Utente Attivo
5,154
1,595
Hardware Utente
CPU
Intel core 2 duo E6400
Scheda Madre
Asus p5b deluxe
Hard Disk
Maxtor 320 gb + 80 gb
RAM
1+1 gb ddr-2 800 mhz cl-5
Scheda Video
Nvidia geoforce 7300 LE 512 mb non dedicati
Scheda Audio
Integrata nella motherboard
Monitor
Asus 19"
Alimentatore
550 W
Sistema Operativo
Windows xp pro SP3/Windows 7 Ultimate 64 bit SP1
#7
Di solito ormai tutti i trasformatori hanno un range di funzionalità globale, ci hai guardato per caso?
L' utente non ha un trasformatore ma un alimentatore.

Grazie Orsoh. C'è scritto sul trasformatore:
INPUT: 100-240 V - 1.4 A 50-60 Hz
OUTPUT: 19.5 V - 2.31 A

La presa del trasformatore è diversa, ma per quella uso un adattatore che non converte il voltaggio.
Dati i valori, posso caricare tranquillamente anche qui in Italia?
In Brasile c'è la 110-220 volt a 60hz. La tensione varia a seconda delle zone.

In Europa (Italia compresa) c'è la 230 volt a 50hz.
Invece nel Regno unito c'è la 240 volt ma sempre a 50 hz.

Quello che hai non è una trasformatore ma un alimentatore visto in uscita la corrente è continua e non alternata. Esso è universale quindi può avere in ingresso un voltaggio in alternata che va dai 100 ai 240 volt ed una frequenza di rete che va tra i 50 ed i 60 hz.

Se ad es. in una zona del Brasile c'è una tensione di 220 volt in Brasile lo puoi collegare.
Anche se vai nel Regno unito con una tensione di 240 volt lo puoi collegare senza problemi.


Controlla questo link:

http://www.viaggiatori.net/turismoestero/Brasile/corrente_elettrica/

Se il cavo in ingresso al tuo alimentatore ha la spina di tipo C (CEE 7/17) allora non ti serve nemmeno un adattatore se la presa al muro è schuko.

Se il cavo in ingresso ha una delle due prime prese allora ti basta comprare un cavo da collegare all' alimentatore che abbia in ingresso una spina di tipo C (CEE 7/17) oppure una spina schuko.



:thanks:
Unico piccolo dubbio: l'amperaggio dell'adattatore dice in OUTPUT 3.4A mentre l'amperaggio del trasformatore in INPUT è di 1.4A
Che significa? Non è che è troppo?
Vuol dire che a quell' adattatore non puoi collegarci un apparecchio che assorba in ingresso più di 3.4A.
 

Orsoh

Utente Attivo
1,311
349
Hardware Utente
CPU
I5 2400
Scheda Madre
Gigabyte z68xp ud3p
Hard Disk
Western digital blue 1tb
RAM
2x4gb Corsair vengeance red
Scheda Video
Asus r9 390 dc3
Monitor
AOC E2460S
Alimentatore
Xfx black edition 750w
Case
Cooler master 690 V1
Sistema Operativo
Windows 10 professional 64bit
#8
Si scusa ho sbagliato termine, ad ogni modo per andare va ovunque tu lo attacchi che sia in Brasile, in Australia in Italia o in Giappone
 
#9
Vi ringrazio. In realtà la presa è la tipo B --> http://www.viaggiatori.net/turismoestero/Peru/corrente_elettrica/

Quando utilizzavo in Perù il mio vecchio notebook italiano in alluminio e leggermente rotto, ho più volte avvertito delle scosse elettriche.
Adesso in Italia, ho appena fatto una carica a questo nuovo notebook peruviano e devo dire che comunque mi sembra abbia scaldato un po' di più del dovuto...

:look::oogle::oogle::oogle: