Garmin Forerunner 645 Music, allenarsi a tempo di musica

Forerunner 645 Music è il primo running watch firmato Garmin che alle funzioni dedicate alla corsa affianca la possibilità di salvare direttamente sul dispositivo fino a 1000 brani musicali sulla propria memoria da 4 GB, da ascoltare tramite cuffie bluetooth compatibili di terze parti. Una novità che conferma l'impegno dell'azienda statunitense nel fornire agli sportivi soluzioni sempre all'avanguardia. Presentato in occasione del CES 2018 di Las Vegas, il nuovo running watch è anche dotato della funzione Garmin Pay, che consente di effettuare i pagamenti direttamente dall'orologio, tramite chip NFC.

Il Forerunner supporta file MP3 e AAC e consente di caricare le proprie playlist utilizzando iTunes, Windows Media Player e altri programmi ancora o, in alternativa, utilizzando Garmin Express per importare i file musicali direttamente dal computer. Inoltre, gli utenti abbonati a Deezer Premium+ potranno scaricare sul proprio dispositivo, anche in modalità off-line, le proprie playlist per accompagnare l'attività fisica.  

Garmin Forerunner 645M ciliegia (1)

Garmin Forerunner 645 Music ha un design elegante, sottolineato dalla ghiera in acciaio che avvolge la cassa da 43 mm e il display Garmin Chroma, caratterizzato da retroilluminazione a luce LED, perfettamente leggibile anche sotto la luce diretta del sole e protetto dal vetro Corning Gorilla. A completare il tutto troviamo un morbido cinturino in silicone, disponibile nei colori nero e rosso ciliegia, con chiusura ad ardiglione.

Sottile e dal peso di circa 42 grammi, Forerunner 645 Music è anche personalizzabile, grazie all'adozione di anse da 20 mm, che consentono di adottare vari cinturini oltre a quelli venduti separatamente da Garmin stessa. Il sistema Quick Release infine ne permette la sostituzione con un rapido e semplice gesto.

L'anima sportiva del running watch si rivela invece una volta allacciate le scarpe da running. Il Garmin Forerunner 645 Music infatti offre una serie di profili precaricati per diverse attività, tra cui ciclismo, nuoto in piscina, escursionismo, trail running, ellittica e tanti altri. Tramite rilevazione del segnale GPS e GLONASS, rileva distanza, passo, velocità e tempo percorsi. Associato al nuovo Running Dynamic Pod, o alle fasce cardio Garmin HRM-Run e Garmin HRM-Tri, permette inoltre di gestire ed analizzare direttamente sull'orologio al polso le utilissime dinamiche avanzate di corsa, tra cui cadenza, tempo di contatto con il suolo, oscillazione verticale ed altri dati fondamentali.

Garmin Forerunner 645M nero (13)

La frequenza cardiaca viene rilevata direttamente al polso tramite tecnologia Garmin Elevate, consentendo anche di stimare i dati di VO2 Max, Training Effect, Training Status e Performance Condition. Come un vero e proprio allenatore personale, il nuovo Forerunner valuta poi automaticamente i risultati ottenuti dopo gli allenamenti, tramite le analisi di Firstbeat, fornendo agli atleti consigli e informazioni sulla qualità degli esercizi svolti. Analizzando il carico di allenamento dell'intera settimana, indica ad esempio dove la preparazione è stata carente e dove invece i livelli sono stati buoni.

Sullo store Garmin Connect IQ, l'utente potrà anche trovare i nuovissimi campi dati della rilevazione di potenza durante la corsa che saranno disponibili utilizzando un Running Dynamic Pod o Fascia Cardio HRM Run o TRI Garmin.

I dati rilevati durante le diverse attività potranno poi essere scaricati tramite connessione Bluetooth direttamente su Garmin Connect attraverso il proprio smartphone e l'applicazione Garmin Connect Mobile. Qui si potranno analizzare in modo semplice e intuitivo l'andamento dei propri risultati, condividerli attraverso i social network e avere tanti consigli per raggiungere i propri obiettivi e mantenere la giusta motivazione. Inoltre, sempre tramite Garmin Connect, sarà possibile scaricare le tracce dei percorsi running più frequentati, anche se ci si trova in una città diversa dalla propria.

Garmin Forerunner 645M ciliegia (9)

Con la funzione LiveTrack si potrà far conoscere in tempo reale ad amici e parenti la propria posizione durante un allenamento. È naturalmente compatibile con la piattaforma Garmin Connect IQ da cui si può scegliere e scaricare widget, campi dati e interfacce grafiche, e tanto altro. Tramite le Smart Notification è consentito gestire direttamente dal proprio smartphone e-mail, notifiche push, SMS. Quando associato allo smartphone, fornisce utili informazioni sull'evolversi del meteo.

La batteria di Forerunner 645 Music dovrebbe infine garantire fino a 7 giorni di autonomia in modalità smartwatch, fino a 12 ore con GPS attivo e fino a 5 ore in modalità GPS con musica. Impermeabile fino a 5 atmosfere, può essere indossato anche in piscina o sotto la doccia, o ancora più semplicemente durante una corsa sotto un temporale estivo.

Garmin Forerunner 645 Music sarà disponibile nel corso di questo mese a un prezzo consigliato al pubblico di 449,99 euro. per chi invece dovesse preferire risparmiare rinunciando alla memoria integrata, Garmin ha previsto la variante Forerunner 645, che sarà disponibile con un cinturino nero o sabbia, al costo di 399,99 euro.


Tom's Consiglia

Se preferite correre senza musica risparmiando anche qualcosa potreste prendere in considerazione il Garmin Forerunner 235.

Pubblicità

AREE TEMATICHE