GeForce GTX 480 e 470, latitanti fino a metà anno

Le schede Nvidia basate su architettura Fermi saranno disponibili in volumi solo a metà anno. Jen-Hsun Huang, amministratore delegato di Nvidia, ha dichiarato che arriveranno sul mercato un paio di prodotti (GeForce GTX 480 e 470) che saranno distribuiti nelle serie GeForce, Quadro e Tesla.

Si tratta di un nuovo ritardo, anche se leggero, rispetto ai piani che prevedevano l'inizio della produzione in volumi nel primo trimestre. Parlando di Q2, stando a quanto riportato da Xbitlabs, Huang si riferisce al secondo trimestre fiscale aziendale, che prende il via a maggio e si conclude a luglio. Stando così le cose, le prime schede potrebbero essere presentate tra marzo e aprile, ma non saranno disponibili nei negozi in quantità accettabili prima di qualche mese.

Per quanto riguarda eventuali derivati di fascia media e bassa delle schede Fermi più potenti e costose, l'amministratore delegato ha lasciato intendere che l'azienda non ha fretta di portare nuovi prodotti sul mercato.

"Tutto dipende del processo produttivo a 40 nanometri, ma stiamo facendo il massimo. Per i prodotti di fascia bassa, la verità è che le nuove architetture […] non sono estremamente apprezzate. La gente che acquista i nuovi prodotti sono appassionati di giochi, designer o artisti creativi. La nostra generazione di GPU attuale è fantastica e ha tutto ciò che il consumatore medio desidera", ha concluso Huang.

Pubblicità

AREE TEMATICHE