God of War, 5 consigli sul combattimento da Cory Barlog

L'ultimo capitolo di God of War, disponibile dallo scorso 20 aprile solo su PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro, rinnova e in parte stravolge il sistema di combattimento classico della celebre serie action di Sony e Santa Monica Studio. Ed è il game director Cory Barlog a snocciolare cinque consigli utili ai fan per metabolizzare al meglio il nuovo combat system.

 

 

In un video dedicato, il ''papà'' di Kratos spiega allora i rudimenti e suggerisce alcune strategie utili per avere la meglio in battaglia, focalizzandosi in particolare sulla possente ascia del protagonista. L'Ascia del Leviatano è infatti uno strumento di morte assai versatile: che vogliate impiegarla negli scontri ravvicinati o sfruttarla sulle lunghe distanze, l'arma forgiata dai fabbri nani Brok e Sindri diventerà ben presto l'incubo peggiore delle creature che infestano il gioco, legate alla mitologia  norrena.

Non è tutto. In un secondo video di 15 minuti - più sotto -, il lead systems designer di Santa Monica, Vince Napoli, e il senior technical designer Mihir Sheth ci illustrano le tecniche di combattimento più avanzate. Tecniche adatte a chi non vorrebbe solo abbattere i propri avversari, ma farlo anche con lo stile tipico del Dio della Guerra.

Prima di lasciarvi alle due interessanti clip, vi ricordiamo che God of War è già acquistabile sia in formato fisico che digitale, e rappresenta una delle esclusive di maggior richiamo della grande famiglia PlayStation. Voi lo avete fatto vostro, magari sedotti dalla nostra recensione?


Tom's Consiglia

Ai muscoli di Kratos preferite le morbide forme della bella e letale Bayonetta? Acchiappate il secondo capitolo su Switch!

Pubblicità

AREE TEMATICHE