Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
News su Guide ai regali di Natale
4 minuti

Google non ama il robot Atlas, Boston Dynamics in vendita?

Stando a indiscrezioni raccolte da Bloomberg Alphabet, la parent company di Google, avrebbe messo sul mercato Boston Dynamics. All'origine del divorzio l'assenza di profitti e la mancanza di collaborazione. Toyota e Amazon tra i possibili acquirenti.

Google non ama il robot Atlas, Boston Dynamics in vendita?

Quando Google acquisì Boston Dynamics, azienda specializzata nella creazione di robot, tutti pensarono: è fatta, ci siamo assicurati un futuro in stile Terminator. Paure più o meno reali a parte, l'acquisizione nel 2013 sembrò tanto strana quanto emblematica della strada imboccata da Google.

Oggi sappiamo che Google, o meglio dire la nuova organizzazione nota come Alphabet, ha le mani in pasta un po' dappertutto. Il motore di ricerca e Android sono quasi per assurdo i business meno innovativi in cui si muove il gigante hi-tech. Perciò il fatto che Alphabet avesse tra le proprie attività anche la robotica, orma appariva un dato di fatto, una cosa scontata.

atlas

Ebbene, sembra che Boston Dynamics sia in vendita. In casa Alphabet stanno infatti valutando tutti i business creati negli scorsi anni e valutando quelli che potrebbero dare profitti in tempi rapidi. Boston Dynamics non è tra questi.

Stando a indiscrezioni raccolte da Bloomberg l'azienda "non dovrebbe produrre un prodotto commerciabile nei prossimi anni e Alphabet ha messo in vendita l'unità". Alla porta potrebbero esserci due acquirenti: Toyota Research Institute, divisione di Toyota Motor Corp., e Amazon.com Inc., interessata alla robotica per velocizzare le spedizioni.

Secondo il quotidiano economico Boston Dynamics non avrebbe legato con le altre unità di Google impegnate nella robotica, in particolare i dirigenti di Boston Dynamics si sarebbero dimostrati riluttanti a collaborare con altri ingegneri a Tokyo e in California. Un problema non da poco per un'organizzazione che sta diventando sempre più grande e che fa della velocità e dei meccanismi ben oliati il suo modus operandi.

atlas 02

A mettere la proverbiale ciliegina sulla torta, in questo caso avvelenata, l'assenza di prodotti in grado di raggiungere il mercato in tempi brevi. Stando alle indiscrezioni, in un meeting che ha coinvolto il CEO di Alphabet Larry Page e il consulente Jonathan Rosenberg, quest'ultimo avrebbe sollevato perplessità sui costi di Boston Dynamics e l'assenza di introiti entro pochi anni.

Aaron Edsinger, direttore della robotica per Google a San Francisco, sembra abbia cercato di lavorare con Boston Dynamics per creare un robot quadrupede elettrico a basso costo, ma avrebbe trovato poca, se non zero, collaborazione. Un muro.

A stabilire ulteriore distanza tra gli obiettivi di Alphabet e quelli di Boston Dynamics l'ultimo video pubblicato dall'azienda di robotica, in cui si vede un robot bipede umanoide intento a camminare, aprire porte e soprattutto a rimettersi in piedi facilmente dopo essere stato spinto a terra. Un video che ci aveva colpito molto e la cui pubblicazione non fu gradita dalle pubbliche relazioni di Google.

"C'è entusiasmo da parte della stampa tecnologica, ma iniziamo anche a vedere alcuni commenti negativi sul fatto che il robot sia terrificante, pronto a togliere il lavoro agli esseri umani", avrebbe detto Courtney Hohne, direttore delle comunicazioni di Google e portavoce di Google X. La responsabile chiese ai propri colleghi di prendere le distanze dal video al fine di non far permettere di associare Boston Dynamics a Google.

La possibile uscita di scena dell'azienda robotica da Alphabet non significa che Google non produrrà mai un robot di qualche tipo. Quanto mostrato da Boston Dynamics finora ha però del sorprendente e spiace vedere quanto l'incombenza del presente - la necessità di fare soldi - possa portare a sviluppi spiacevoli. Quello tra Boston Dynamics e Google sembrava un matrimonio perfetto, ma evidentemente ci sbagliavamo, anche nelle migliori famiglie a volte c'è del marcio sotto il tappeto.

Galaxy S7 Edge Nero 32 GB Galaxy S7 Edge Nero 32 GB
eprice
Galaxy S7 Edge Nero 32 GB Galaxy S7 Edge Nero 32 GB
  
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Droni?
Iscriviti alla newsletter!