Google Yeti, streaming di videogiochi e forse una console

Il sito The Information riporta che Google sta lavorando da alcuni anni a un servizio di streaming di videogiochi, nome in codice Yeti. Non sono nuovi i tentativi di Google di entrare nel business del gaming, chissà se questa volta porterà a compimento questo presunto progetto.

Si vocifera inoltre che assieme a un servizio online simile a PlayStation Now e Xbox Game Pass potrebbe debuttare anche un hardware proprietario, ma non ci sono indizi che la divisione hardware di Mountain View sia al lavoro e non è chiaro se il progetto si concentri solo sulla riproduzione di giochi Android.

phil harrison

L'unico segnale che dà un minimo di sostegno a queste voci di corridoio è la recente assunzione del manager britannico Phil Harrison, veterano del settore che ha lavorato per Atari, Sony e Xbox.

Proprio con Sony ha contribuito alla creazione di PlayStation Now e per questo rende plausibile l'indiscrezione, ma è anche vero che sono tanti i possibili progetti a cui può dare il proprio apporto, come l'ambito della realtà aumentata per fare un esempio.

Google Pixel 2 Google Pixel 2
   

Pubblicità

AREE TEMATICHE