Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
5 minuti

GTX 1060 e GTX 1080 potenziate, le schede annunciate

I partner di Nvidia hanno annunciato le nuove GTX 1060 e 1080 con memoria a frequenza più alta.

GTX 1060 e GTX 1080 potenziate, le schede annunciate

Come previsto, i produttori di schede video con chip Nvidia hanno annunciato l'arrivo sul mercato di nuovi modelli di GTX 1060 e GTX 1080 con memoria a frequenza maggiore. Per la GTX 1060 6GB si parla di memoria GDDR5 a 9 Gbps, mentre nel caso della GTX 1080 di GDDR5X a 11 Gbps, la stessa della GTX 1080 Ti.

evga 03

EVGA ha annunciato un totale di sei soluzioni, a partire delle proposte GTX 1060 SSC2 Gaming e GTX 1060 FTW2 Gaming. Le due schede sono dotate di dissipatore iCX e si differenziano per il numero di fasi, 6+1 sulla SSC2 e 9+1 sulla FTW2. Ovviamente anche le frequenze della GPU impostate dal produttore sono diverse, nel caso della SSC2 abbiamo 1607 / 1835 MHz mentre in quello della FTW2 la GPU GP106 è a 1632 / 1860 MHz.

evga 02

Sono quattro le nuove GTX 1080 in arrivo sul mercato, tutte con dissipatore iCX. La prima si chiama semplicemente GTX 1080 Gaming, necessita di una singola connessione di alimentazione a 8 pin e ha 5+1 fasi. Il core grafico opera a 1607 / 1733 MHz. Poi c'è la FTW2 DT Gaming che condivide le frequenze della Gaming, ma ha due connettori a 8 pin e 10+2 fasi (nonché l'illuminazione RGB).

La GTX 1080 SC2 Gaming ha invece un singolo connettore a 8 pin, 5+1 fasi di alimentazione e frequenze della GPU di 1708 / 1847 MHz. Infine c'è anche la GTX 1080 FTW2 Gaming, simile alla FTW2 DT Gaming ma con GPU GP104 a 1721 / 1860 MHz.

evga 01

L'azienda ha anche messo a disposizione BIOS opzionali per i possessori delle GTX 1080 appena citate. Il BIOS porta la memoria a 11 GHz. EVGA sottolinea che "un piccolo numero di schede potrebbe non essere stabile in questa nuova modalità prestazionale".

MSI ha introdotto due nuovi modelli di GTX 1060. La Gaming+ 6G con dissipatore Twin Frozr VI ha una GPU che di base lavora a 1506 / 1708 MHz (Silent Mode), ma poi sale a 1518 / 1733 MHz (Gaming Mode) e arriva fino a 1531 / 1746 MHz (OC Mode). Il modello Gaming X+ 6G si distingue per le frequenze in Gaming Mode (1569 / 1784 MHz) e soprattutto OC Mode, dove oltre al core a 1594 / 1809 MHz, anche la memoria sale a 9126 MHz.

Anche nel caso delle GTX 1080, MSI propone due nuove varianti, Gaming+ e Gaming X+. La prima ha le seguenti frequenze: 1607 / 1733 MHz (Silent Mode), 1620 / 1759 MHz (Gaming Mode) e 1632 / 1771 MHz (OC Mode). La GPU della Gaming X+ opera a clock più alti in Gaming Mode (1683 / 1822 MHz) e OC Mode (1708 / 1847 MHz). Entrambe le schede necessitano di un doppio connettore ausiliario, uno a 6 pin e uno a 8 pin.

zotac 01

Anche in casa Zotac hanno ampliato l'offerta con un modello AMP! Edition+ della GTX 1060 6GB e un modello AMP! Extreme+ per la GTX 1080. Nel primo caso la GPU GP106 può operare fino a 1835 MHz, mentre nel secondo (anche grazie a una coppia di connettori a 8 pin) il core grafico arriva fino a 1911 MHz.

zotac 02

Asus ha annunciato due modelli, la GTX 1060 OC Edition 6GB 9Gbps e la ROG Strix GTX 1080 OC Edition 8GB 11Gbps. Nel primo caso, la GPU lavora in Gaming Mode a 1594 / 1809 MHz, mentre in OC Mode si sale a 1620 / 1847 MHz. In questa modalità la memoria sale a 9100 MHz. Per quanto riguarda la GTX 1080, la GPU è impostata in modalità Gaming a 1695 / 1835 MHz, mentre in quella OC si sale a 1721 / 1860 MHz (anche la memoria passa a 11.100 MHz).

Gigabyte ha annunciato tre nuovi modelli. La Aorus GTX 1060 6G 9Gbps ha un core a 1607 / 1835 MHz, ma si arriva a 1632 / 1860 MHz in OC mode. La Aorus GTX 1080 8G 11Gbps ha una GPU che raggiunge 1708 / 1847 MHz, mentre la GTX 1080 Xtreme Edition 8G 11Gbps tocca 1759 / 1898 MHz.

Infine, Inno3D ha presentato un trio di nuove soluzioni. La iChill GTX 1060 6GB 9Gbps X3 V2 ha una GPU che lavora fino a 1771 MHz, una frequenza che dovrebbe essere mantenuta agevolmente grazie al dissipatore a tripla ventola. La iChill GTX 1080 11Gbps X3 ha lo stesso dissipatore, ma la GPU GP104 lavora a 1898 MHz e la memoria a 11.400 MHz. Per concludere abbiamo la iChill GTX 1080 11Gbps X4, che ha le stesse frequenze ma possiede una quarta ventola sul lato della scheda che mantiene più fresca l'area VRM.

inno3d 01

Per quanto riguarda i prezzi non abbiamo dettagli, ma aspettiamoci listini più cari dei modelli già in commercio (anche perché le GTX 1060 / 1080 originali dovrebbero scendere). La disponibilità in Italia però è praticamente nulla al momento, quindi non possiamo fare raffronti. Sul fronte prestazionale le prove sono ancora poche, ma su Guru3D il test della GTX 1080 Gaming X+ evidenzia un miglioramento tra il 5/10% a seconda della GTX 1080 con cui la si confronta (reference o no) e lo scenario.

Gigabyte GeForce GTX 1060 Windforce OC 6G Gigabyte GeForce GTX 1060 Windforce OC 6G
   

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Schede video?
Iscriviti alla newsletter!