Hot topics:
News su Black Friday 2017
26 minuti

Prova dei dischi multimediali di Patriot, Freecom, Lacie, Qnap ed Eminent.

Hard Disk multimediali, cinque modelli a confronto

Valutazione

Il Qnap NMP 1000 è senza dubbio il Media Player più avanzato tra quelli provati. Offre tutte le tipologie di connessioni, compresa una porta eSata. Tutto è corredato da un display informativo frontale e da un vano hard disk facilmente accessibile.

Purtroppo è il più lento ad avviarsi, impiega infatti ben un minuto e mezzo. Di contro il software lo esula dall'essere un semplice media player. Offre servizi aggiuntivi quali video da YouTube, immagini da Flickr e Picasa, Internet Radio e un client BitTorrent. All'occorrenza si può trasformare in un NAS. Inoltre la compatibilità con altri prodotti Qnap sulla stessa rete è assoluta.

Qnap NMP-1000 - Clicca per ingrandire

 

Il software non è velocissimo, ma piccole indecisioni sono comuni anche ad altri prodotti. Peccato che manchi una porta USB frontale. Considerando la tipologia del dispositivo, sarebbe stata utile per trasferire qualche file veloce, come i Torrent. L'infrastruttura hardware è superiore a quella di altri prodotti, di conseguenza è stato implementato un sistema di raffreddamento più aggressivo. Come risultato il Qnap è il più rumoroso del lotto. La rumorosità rimane basso, e pensiamo che durante la riproduzione di un film o di musica sia un parametro completamente trascurabile. Situazione differente se lo vorrete usare per il download notturno o come NAS. In questi casi diventa un parametro più importante, da tenere in considerazione, specialmente se dormite nella stessa stanza - in tutti gli altri casi è irrilevante.

Nessuna incertezza di riproduzione con i file che abbiamo testato. Il problema principale è la qualità video con file a risoluzione Full-HD. Pensiamo che si tratti di un problema software, risolvibile con un aggiornamento fimware, che è tra l'altro molto semplice e veloce - basta inserire il file scaricato su una chiavetta USB e avviare l'aggiornamento dal menù impostazioni.

Il prezzo è di 300 euro circa, hard disk escluso. In questo caso non inserire un hard disk sarebbe uno spreco, quindi considerate un costo totale di circa 350 euro se lo abbinate a un disco da almeno un Terabyte.

Pagina precedente

Eminent HD Media RT

A metà strada tra i più piccoli Lacie e Patriot e i più grandi Freecom e Qnap c'è l'Eminent HD Media RT EM7080. Largo e profondo 16 cm e alto 6, ha le fattezze di un Mac Book Mini nella vecchia versione.

Frontalmente sono predisposte due porte USB e una porta eSata. Sul pannello posteriore, da sinistra a destra, troviamo il connettore di rete, HDMI, Component e Composito, uscita audio ottica e un'altra porta USB per il collegamento con il PC. In questa zona c'è anche l'interruttore d'accensione.

Eminent EM7080 - Clicca per ingrandire

 

Analisi Tecnica

All'interno dell'HD Media RT è possibile installare un disco nel formato da 3.5". Rispetto al Qnap, per esempio, è più difficile poiché bisogna rimuovere le quattro viti nella parte inferiore e scoperchiare il case. Nulla di trascendentale, ai neofiti basterà solo un po' di coraggio.

Manca il WiFi, disponibile solo con un adattatore di rete che occuperà una porta USB. Queste sono solo frontali; sarebbe stato utile averne una anche posteriore. Anche l'eSata è anteriore, scelta particolare, ma solo da un punto di vista estetico; sicuramente è più facile collegare chiavette USB e dischi esterni, ma i fili rimarranno in bella vista.

L'Eminent è compatibile con i file WMV9, MKV, VC-1, AVCHD MPEG-4, H.264 & X.264, DivX, XviD, MPEG-1 e MPEG-2, ISO, MP3, OGG, FLAC.

Ergonomia

L'installazione è semplice come per tutti gli altri modelli, basta collegare un paio di cavi e accenderlo. La velocità d'avvio si assesta sui circa 10 secondi, come per il prodotto Patriot. Il software è lo stesso usato per il Box Office e il Freecom, debitamente modificato. Qui l'approccio di navigazione è in base alla tipologia di contenuto: Musica, Film, Foto.

Eminent EM7080 - Clicca per ingrandire

Eminent EM7080 - Clicca per ingrandire

 

 

Ritroviamo il classico menù impostazioni, non adatto ai meno esperti, ma c'è da dire che a parte la lingua, tutte le altre opzioni non richiedono di essere modificate -  a patto che non vogliate impostare particolari parametri per la connessione di rete.

Eccezione fatta per una differente grafica, la navigazione è identica a quella del Patriot. Questo software si è rivelato una buona scelta, poiché è veloce e semplice nell'interfaccia. Qualche minimo ritardo c'è, ma non ne inficia l'uso.

Tutti i file che gli abbiamo dato in pasto sono stati letti senza problemi, e senza alcun problema di qualità nelle immagini. Ben fatto.

Telecomando

Il telecomando è qualitativamente buono, grazie a un'intelligente soluzione per il pad direzionale centrale. 

Eminent EM7080 - Clicca per ingrandire

 

Mentre tutti gli altri tasti sono in gomma, e restituiscono un feedback solo discreto, il pad e il tasto centrale sono in plastica rigida, e l'attivazione restituisce un solido "click". Un'ottima soluzione che ne rende l'uso confortevole, grazie anche alla reattività del software.

Continua a pagina 15
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Audio?
Iscriviti alla newsletter!