Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Acer Aspire Switch 10 diventa più sottile e interessante

Da maggio troverete in commercio due nuovi Aspire Switch 10. Molto interessante la variante con display IPS Full HD e copertura Gorilla Glass, che costerà meno di 500 euro.

Acer rinnova ancora una volta la gamma Switch con i nuovi modelli Aspire Switch 10 e Aspire Switch 11 presentati durante l'evento internazionale Newyorkese. Ai prodotti già esistenti affianca modelli da 10,1 pollici, che come i predecessori hanno una configurazione basata su processori quad-core Intel Atom, e un aggiornamento della serie Switch 11 con un nuovo modello da 11,6 pollici che vanta una cerniera di nuova progettazione in grado di offrire una migliore ergonomia. Maggiori dettagli saranno diffusi in futuro.

Aspire Switch 10 SW5 015 01

Partendo dai modelli più piccoli, le novità vanno sotto il nome di Aspire Switch 10 E (SW3-013) e Switch 10 (SW5-015). Il primo sfoggia la cerniera di seconda generazione Acer Snap Hinge 2, che permette di passare dalla modalità notebook a quella tablet e vice versa in maniera più fluida. È stato inoltre cambiato il baricentro – che adesso è più basso – ed è stata contemplata la possibilità di elevare la tastiera/dock di 5 gradi per una digitazione più semplice e confortevole.

Leggi anche Acer Aspire Switch 10, tablet e notebook 2 in 1 a 349 euro

L'equipaggiamento comprende una batteria da 30 Wh che promette un'autonomia di 12 ore: un dato che verificheremo in fase di test. Con il nuovo modello fa il suo esordio anche una gamma sgargiante di 6 colori a copertura di un motivo tessile sul coperchio che dovrebbe mascherare i graffi e agevolare la presa durante il trasporto.

Le dimensioni sono di 262 x 180 x 10,95 millimetri, per un peso di 630 grammi in modalità tablet. Conteggiando la tastiera dock in cui si piò inserire anche un disco rigido opzionale si arriva a misure di 262 x 180 x 25,75 millimetri per un peso di 1,28 kg. 

Acer Switch 10 E family02

Sono comprese due fotocamere da 2 MP (anteriore e posteriore), display touch IPS a 10 punti di contatto con risoluzione di 1280 x 800 pixel, la tecnologia Acer BlueLightShield per ridurre l'affaticamento degli occhi dovuto alle emissioni di luce blu e quella Acer LumiFlex per ottimizzare la luminosità del display alla luce del sole. Come i predecessori anche lo Switch 10 E è un prodotto di fascia bassa: sarà in vendita da maggio con prezzi a partire da 299 euro.

Leggi anche Recensione dell'Acer Aspire Switch 11, il 2 in 1 che migliora ma costa caro

Per chi vuole di più c'è l'opzione Switch 10 (SW5-015), con schermo Full HD (1920 x 1200 pixel) e rivestimento Gorilla Glass 3. Opzionalmente è disponibile anche l'Acer Active Pen che supporta sia l'input attivo sia quello passivo.  La configurazione prevede una fotocamera anteriore da 2 MP e una batteria da 22 Wh che dovrebbe portare l'autonomia fino a 7 ore in riproduzione video. L'Acer Aspire Switch 10 (SW5-015) sarà disponibile da giugno con prezzi a partire da 449 euro.

Acer Aspire Switch su Amazon
Acer Switch 10 SW-001 Acer Switch 10 SW-001
Acer Aspire Switch 10 SW5-011 Acer Aspire Switch 10 SW5-011

Questo prodotto è leggermente più maneggevole del modello base, perché misura 261,6 x 177,1 x 8,9 millimetri e pesa 0,6 chilogrammi in modalità tablet. Agganciando la tastiera si arriva a 261,6 x 177,1 x 23,8 millimetri per un peso di 1,21 kg. Anche in questo caso la base dock può alloggiare un disco rigido opzionale con capacità fino a 1 TB. Per l'archiviazione sono predisposte unità eMMC fino a 64 GB.

Leggi anche I migliori ibridi tablet e notebook del momento

La configurazione prevede per entrambi i modelli processori quad-core Intel Atom, display IPS con angolo di visualizzazione di 178 gradi e 2 GB di memoria RAM. Quanto alla connettività troviamo due porte USB 2.0, una grande e l'altra micro, una porta micro HDMI, Bluetooth 4.0 e Wi-Fi 802.11a/b/g/n.