Monitor

Acer Predator XB273K e Nitro XV273K, monitor 4K per gamer

Nel corso dell'IFA 2018 di Berlino Acer ha ampliato l'offerta dei monitor gaming Predator e Nitro. La prima novità si chiama Predator XB273K, uno schermo per giocatori con risoluzione 3840×2160 pixel, frequenza di aggiornamento di 144 Hz e tecnologia Nvidia G-Sync.

Il pannello realizzato con tecnologia IPS può visualizzare un'ampia gamma di tonalità che copre il 90% dello spazio colore DCI-P3 per colori vibranti e neri più profondi. La certificazione VESA DisplayHDR 400 garantisce una luminosità di picco di 400 nits.

acer predator XB273K 01

Predator XB273K è accompagnato dalla base Acer ErgoStand che permette di ruotare, ruotare e regolare l'altezza del display per avere il massimo comfort. Acer VisionCare è invece una suite di tecnologie che aiuta a proteggere gli occhi durante sessioni di gioco più lunghe.

acer predator XB273K 02

L'altra novità si chiama Acer Nitro XV273K, un monitor analogo (27", 4K, 144 Hz, DCI-P3 90%) ma con tecnologia AMD Radeon FreeSync, a cui l'azienda affianca delle varianti chiamate XV272U (IPS, 27", WQHD, 144 Hz, DCI-P3 95%) e XF272U (TN, 27", WQHD, 144Hz, DCI-P3 90%).

acer nitro XV273K 01

Dotati di attacchi VESA, i monitor possono essere appesi a parete lasciando più spazio sulla scrivania per controller gaming, mouse e altro ancora.

acer nitro XV273K 02

Il monitor da gioco Predator XB273K sarà disponibile nel quarto trimestre 1499 dollari, mentre il Nitro XV273K costerà 1049 euro. I modelli Nitro XV272U e XF272U avranno invece listini rispettivamente di 599 e 529 euro.