Software

Adobe Photoshop CC in arrivo su iPad nel 2019

I desideri di molti professionisti dell’immagine che lavorano anche su Apple iPad saranno finalmente esauditi nel 2019, quando Adobe ha annunciato che renderà disponibile una versione ad hoc di Photoshop Creative Cloud, come già anticipato recentemente.

Negli scorsi anni Adobe ha portato diversi software sul tablet Apple, come Photoshop Express, Sketch, Mix e Fix, ma si trattava in tutti i casi di soluzioni limitate, pensate per l’utenza consumer, non in grado di assicurare agli utenti iPad la stessa potenza e flessibilità d’uso del software per desktop.

Per cercare di portare su iPad il più velocemente possibile il suo celebre software per il fotoritocco, Adobe ha comunque optato per la realizzazione di una versione iniziale con un numero ristretto di funzionalità, mentre le altre saranno aggiunte in seguito, anche se la software house californiana non ha specificato alcuna timeline precisa.

Da quanto mostrato durante l’annuncio comunque il funzionamento di Photoshop su iPad è parso fluido e non sembrano mancare le funzioni principali, sebbene chiaramente i comandi siano stati riorganizzati in un’interfaccia adatta al touch e alle dimensioni dello schermo degli iPad.

La cosa più interessante comunque è la sincronizzazione disponibile con la versione per desktop di Adobe Photoshop CC. Poiché le due versioni del software condividono una porzione del codice infatti, basterà condividere il file in lavorazione tramite il cloud di Adobe, senza necessità di dover esportare o convertire in altri formati. Adobe ha inoltre parlato anche di Project Gemini, un software dedicato al disegno e alla pittura su iPad che promette capacità mai viste prima nell’ambito dell’arte digitale.