Software

Advanced SystemCare rianima i PC Windows lenti

Advanced SystemCare di IObit è un utile strumento gratuito che permette di rivitalizzare il proprio PC e ripulirlo dalle tossine accumulate nel tempo. Inoltre si adegua al presente e guarda al prossimo futuro, dato che è compatibile con Windows 2000/Vista/Seven e anche Windows 8.

Il meccanico digitale supporta adesso anche Firefox 6.0, 7.0, 8.0 Beta1, Google Chrome 15.0 Beta, 16.0 Beta, Flash Player (Non-IE) 11.0, Flash Player (IE) 11.0, Thunderbird 6.0, 7.0, 8.0 Beta1, AntiVir Personal 12.0, TeamSpeak 3.0, AVG Free Edition 2012, KMPlayer 3.0 e MediaMonkey 4.0. È stato aggiornato anche lo strumento di disinstallazione radicale delle scorie IObit Uninstaller 2.0.

Advanced SystemCare

Il prodotto promette di eliminare i rallentamenti del PC e tiene alla larga le angoscianti schermate blu di errore di Windows e i crash del sistema. Il software pulisce il registro di Windows da file obsoleti e non più utilizzati, esamina l’intero sistema operativo alla ricerca di colli di bottiglia, cause di rallentamenti e problemi, e li ripara. Tutto in un solo passaggio.

È come spedire il PC in una SPA di gran lusso, a fare tutto il pacchetto completo di cure termali, massaggi e trattamenti di bellezza. Per di più si può testare quanto si vuole la versione gratuita e poi eventualmente pagare i 10 euro per quella PRO.

Schermata di analisi – Clicca per ingrandire

Ma come procede in dettaglio Advanced SystemCare? Innanzitutto fa una diagnosi accurata della macchina, alla ricerca dei sintomi del malessere. Dopo aver individuato le cause di eventuali malfunzionamenti/rallentamenti, la suite di IObit prescrive i rimedi. Se l’utente è d’accordo, si fa clic e il programma si mette al lavoro.

L’intervento dura in media una decina di minuti e, alla fine, il computer ne esce ringiovanito e pure vaccinato. Si, perché l’ultima versione 4 inocula protezioni avanzate per phishing e attacchi con codice maligno, mentre il modulo Turbo Boost rileva e disabilita i processi in background ritenuti inutili.

L’approccio è a prova di imbranati cosmici, il programma fa tutto da solo e l’interfaccia è anche in italiano. La versione gratuita, ovviamente, ha funzioni limitate ma è utile per farsi un’idea, mentre quella a pagamento è completa e gli si può affidare il controllo automatico del computer.

ringraziamo Pino Bruno per la collaborazione