Software

AIDA64 si aggiorna con il supporto a nuove schede grafiche NVIDIA

L’ultima versione stabile del popolare software AIDA64 Extreme di FinalWire ha confermato l’esistenza di alcune GPU NVIDIA basate su architettura Ampere ancora non annunciate ufficialmente. L’aggiunta delle schede grafiche al software potrebbe indicare l’arrivo di tali chip nel prossimo futuro, magari con un annuncio in occasione dell’evento CES 2021, ormai sempre più vicino.

Asus Dual GeForce RTX 3060 Ti Mini

Il changelog del software non ci fornisce alcuna indicazione riguardo alle specifiche delle nuove GPU, tuttavia conferma i nomi delle schede grafiche, dandoci modo di fare diverse considerazioni.

Ecco il changelog completo:

  • Benchmark a 64 bit con accelerazione AVX2 e FMA per processori Ryzen serie 5000 basati su AMD Zen 3
  • Supporto sensore EVGA iCX3
  • Dettagli GPU per AMD Radeon serie RX 6000
  • Dettagli GPU per NVIDIA GeForce RTX 3050, GeForce RTX 3060, GeForce RTX 3060 Ti, GeForce RTX 3070 Ti, GeForce RTX 3080 Ti

Stando agli ultimi leak, la GPU GA107, alla base della GeForce RTX 3050 dovrebbe essere dotata di 2.304 CUDA core ed avere un TGP di 90W. Interessante il fatto che sarà dotata di RT Core e Tensore Core, regalando così piena compatibilità con caratteristiche come gli effetti Ray Tracing in tempo reale e DLSS all’intera gamma RTX 30.

Invece la GeForce RTX 3080 Ti, basata presumibilmente sulla GPU GA102-250-KD-A1, dovrebbe avere lo stesso numero di CUDA core della RTX 3090, quindi pari a 10.496, ma non sappiamo le sue frequenze di funzionamento. Per quanto riguarda la dotazione di memoria, i rumor più accreditati parlano di 20GB di GDDR6X, il doppio rispetto alla RTX 3080 standard, mentre la sua velocità dovrebbe rimanere invariata (19Gb/s) che, considerando l’impiego di un bus a 320bit, porterebbe la larghezza di banda complessiva a 760GB/s. Infine, il TGP dovrebbe restare fissato a 320W.

Se credete alle voci di corridoio, sembra che le GeForce RTX 3080 Ti, RTX 3060 e RTX 3050 possano essere lanciate a gennaio 2021, forse in occasione del CES 2021. Il destino delle GeForce RTX mobile serie 30 è ancora sconosciuto, ma sono già stati avvistati dei laptop da gioco con a bordo schede grafiche Ampere, quindi non dovrebbe mancare poi molto.

ASUS ROG Strix GO, cuffia da gaming wireless con cancellazione del rumore e compatibile con PC, Mac, Nintendo Switch, Xbox e PlayStation, è disponibile su Amazon.