Schede Grafiche

AMD Adrenalin 19.3.3, arriva il supporto per Sekiro e Generation Zero

AMD ha rilasciato i nuovi driver Adrenalin 19.3.3, aggiungendo il supporto a due nuove titoli, Sekiro: Shadows Die Twice e Generation Zero, in arrivo rispettivamente il 22 e il 26 marzo.

A differenza di quanto accaduto nei precedenti titoli di Miyazaki in Sekiro: Shadows Die Twice interpretiamo un personaggio predefinito, il Lupo. L’intera opera avrà una narrazione più esplicita, pur non mancando di una forte lore da scoprire tramite gli oggetti e, altra novità, ascoltando di nascosto le conversazioni dei nemici.

Generation Zero è invece l’ultimo lavoro di Avalanche Studio, ambientato nella Svezia di fine anni ’80, in uno scenario post apocalittico dove al posto dei classici zombie troviamo creature meccaniche pronte ad ucciderci.

AMD non ha specificato quali ottimizzazioni portino i nuovi driver, ma come sempre è meglio aggiornare per evitare eventuali problemi e spremere il più possibile il proprio hardware per ottenere le massime prestazioni.

Nei nuovi Adrenalin 19.3.3 troviamo anche importanti bugfix: AMD è finalmente riuscita a identificare e risolvere il problema che, da tempo, causava la corruzione di alcune texture in Rainbow Six Siege con schede Radeon Vega. È stata migliorata anche l’esperienza di Dota 2 VR su alcuni visori che presentavano problemi di stuttering quando venivano sfruttare le API Vulkan.

Passando invece ai problemi noti, sembra che sui dispositivi con Ryzen Mobile e grafica integrata Vega il cursore del mouse possa scomparire o andare fuori dallo schermo quando si è vicino ai bordi, mentre chi è in possesso di una Radeon VII potrebbe notare letture imprecise nel software WattMan.

I nuovi driver Adrenalin 19.3.3 possono essere scaricati in maniera automatica tramite il software Radeon Setting oppure dalla pagina ufficiale di AMD.

Cercate una nuova scheda video per giocare in FullHD spendendo il meno possibile? Date un’occhiata a questa RX 580 di MSI, disponibile a meno di 220 euro.