Schede Grafiche

AMD cambia passo con i driver Radeon Pro Software Enterprise

Con l'arrivo dei driver Radeon Software AMD ha cambiato passo nel supporto alle schede video consumer Radeon. L'azienda è diventata molto più tempestiva nel pubblicare nuovi driver non appena escono nuovi titoli. AMD sta ora estendendo questo approccio, anche se con le dovute differenze, in ambito enterprise.

Alexander Blake-Davies, Software Product Marketing Specialist per la grafica professionale del Radeon Technology Group di AMD, ha annunciato che i driver Radeon Pro Software Enterprise Driver 16.Q4 pubblicati nelle scorse ore sono solo "i primi di una lunga serie" di driver volta a migliorare le prestazioni e offrire supporto costante alle GPU esistenti e alle future proposte Radeon Pro WX.

Radeon Pro Software Enterprise Driver ISV Certs
AMD punta sulle certificazioni, clicca per ingrandire

"Gli utenti enterprise hanno bisogno più di chiunque altro di date certe sull'uscita dei software, in modo che possano pianificare. I Radeon Pro Software Enterprise Driver rispondono a questa necessità. Ci impegniamo affinché gli aggiornamenti siano pubblicati il quarto giovedì di ogni trimestre. I futuri aggiornamenti sono attesi per il 26 gennaio, il 27 aprile, il 27 giugno e il 26 ottobre 2017".

AMD garantirà inoltre un supporto più veloce, dando priorità all'utenza enterprise e lavorando con i principali attori dell'industria. I nuovi Radeon Pro Software Enterprise Driver 16.Q4 sono stati testati per assicurare la massima affidabilità con molteplici software, e sono certificati per oltre 100 applicazioni workstation che coprono i principali usi in ambito software tra cui Autodesk AutoCAD, Dassault CATIA, Siemens NX, Adobe Premiere, Avid Media Composer, Autodesk Maya e molti altri.

Radeon Pro Software Enterprise Driver Performance Chart
Differenza prestazionale con i vecchi driver, clicca per ingrandire

Per quanto riguarda le prestazioni, gli utenti professionali vedranno miglioramenti in PTC Creo, Siemens NX e Dassault CATIA rispetto ai vecchi driver AMD FirePro 14.502.1019. I nuovi driver offrono inoltre supporto a nuove tecnologie come LiquidVR per la realtà virtuale e le API DirectX 12 e Vulkan. C'è anche il supporto WHQL per Windows 10 Anniversary Update e Windows 10 Device Guard, che permette agli utenti di bloccare le applicazioni considerate attendibili sul dispositivo, agevolando una maggiore protezione dai malware.

I nuovi driver supportano le schede Radeon Pro WX, Radeon Pro Duo, FirePro W e alcuni modelli FirePro S e i sistemi operativi Windows 7 e Windows 10.

Radeon RX 470 4 GB Radeon RX 470 4 GB
ePRICE

Radeon RX 460 2 GB Radeon RX 460 2 GB
ePRICE

Radeon RX 480 4 GB Radeon RX 480 4 GB
ePRICE

Radeon RX 480 8 GB Radeon RX 480 8 GB