Schede madre

AMD e Nvidia insieme per la sicurezza

NVIDIA Corporation ha annunciato iniziative collaborative con AMD e
altri importanti società produttrici di schede madri di Taiwan
per contribuire al miglioramento della sicurezza delle soluzioni di
tecnologia di per PC e per fornire funzionalità innovative e
livelli maggiori di protezione a PC desktop, workstation e server sulla
base della piattaforma di computing NVIDIA nForceâÂ?¢ e AMD64.

âÂ?Â?Dato l’onere eccessivo rappresentato dai costi e dai tempi di downtime
necessari per eliminare le infiltrazioni e gli attacchi virali alle
reti, è perfettamente logico che NVIDIA e AMD si uniscano per
implementare funzionalità di sicurezza direttamente a livello
del chipâÂ?, ha dichiarato Drew Henry, direttore generale delle
attività per le piattaforme di NVIDIA. âÂ?Â?La combinazione
sinergica degli MCP NVIDIA nForce con i processori AMD Athlon FX e AMD
Opteron offre agli utenti finali la miglior piattaforma possibile in
termini di prestazioni, funzionalità e protezione.âÂ?

Già ora, NVIDIA e AMD incorporano funzionalità di
sicurezza assolutamente innovative a livello dei chip per contribuire a
sventare le minacce costituite dagli attacchi di hacker a livello di
rete e di altri rischi per la sicurezza molto diffusi. La soluzione
NVIDIA âÂ?Â? NVIDIA Firewall âÂ?Â? è integrata direttamente nei
nuovissimi MCP NVIDIA nForce per tutte le schede madri compatibili con
processori AMD AthlonâÂ?¢ e AMD OpteronâÂ?¢. Questa soluzione offre una
protezione basata su driver dal momento in cui il PC viene collegato a
Internet o a una rete interna, oltre a un’interfaccia utente grafica
che permette ai clienti di configurare il Firewall, modificare
facilmente le impostazioni e gestire in remoto i parametri di sicurezza.

I processori con tecnologia AMD64, che includono le famiglie di
processori AMD Athlon 64 FX e AMD Opteron, incorporano la tecnologia
Enhanced Virus Protection (EVP) che verrà abilitata dal Service
Pack 2 di Windows® XP (di prossima release) per contribuire a
eliminare certi rischi per la sicurezza e virus eliminando alla radice
i diffusissimi attacchi di tipo âÂ?Â?buffer overflowâÂ?. La combinazione
sinergica degli MCP NVIDIA nForce con i processori AMD Athlon 64 e AMD
Opteron offre agli utenti una protezione di base di livello davvero
straordinario. NVIDIA e AMD sono entrambe impegnate a offrire ai
clienti tecnologie di sicurezza di nuova generazione per rendere
più sicura possibile la piattaforma PC.

âÂ?Â?Attualmente, la sicurezza è uno dei problemi più
pressanti e frustranti che gli utenti di PC si trovano ad affrontareâÂ?,
ha dichiarato Marty Seyer, vice president e direttore generale della
Microprocessor Business Unit di AMD. âÂ?Â?I virus hanno un forte impatto
negativo sulle prestazioni. Senza l’hardware necessario a rispondere
con efficacia a questo tipo di aggressioni, anche i sistemi più
performanti possono subire riduzioni di prestazioni tali da sembrare
macchine di venti anni fa. AMD e NVIDIA sono coscienti del livello di
frustrazione generato da questi inconvenienti e hanno deciso di agire.
La tecnologia Enhanced Virus Protection di AMD, che verrà
abilitata dal Service Pack 2 di Windows XP, è un complemento
ideale per NVIDIA Firewall. Assieme, le due rafforzano la protezione
della piattaforma PC e aiutano a superare indenni il numero sempre
crescente di aggressioni informatiche.âÂ?

NVIDIA sta inoltre collaborando con i principali produttori di schede
madri di Taiwan, fra cui del mercato ASUSTeK ed MSI, per contribuire a
commercializzare la propria linea di schede madri basate su nForce che
presentano funzionalità di sicurezza integrate per il mercato
AMD64. Assieme, le società contribuiranno a educare i
consumatori all’importanza della sicurezza per PC e inizieranno a
promuovere la sicurezza incorporata come una funzionalità
âÂ?Â?imprescindibileâÂ? per tutti gli entusiasti dei PC.

âÂ?Â?ASUSTeK è dedicata a offrire agli utenti la miglior tecnologia
possibile: per noi, la sicurezza è importante quanto le
prestazioniâÂ?, ha dichiarato Joe Hsieh, direttore della divisione
Motherboard Business di ASUS. âÂ?Â?Assieme, NVIDIA ed AMD stanno
contribuendo all’introduzione di tecnologie di sicurezza innovative nel
mercato a livello di chip, offrendo agli utenti finali un certo livello
di comfort e protezione sin dal momento dell’acquisto.âÂ?

âÂ?Â?Il fatto che siamo in grado di offrire queste innovative
funzionalità di sicurezza senza costi supplementari per i nostri
clienti è davvero rivoluzionario,âÂ? ha dichiarato Rick Wu,
direttore del marketing per i prodotti motherboard di MSI. âÂ?Â?NVIDIA e
AMD offrono una piattaforma protetta e combinata e sono in grado di
sviluppare una nuova generazione di computing e networking sicuri.âÂ?

Fra le più importanti schede madri che utilizzeranno le
funzionalità di sicurezza offerte da NVIDIA e AMD, ricordiamo:

    * ASUS K8N-E Deluxe
    * Epox EP-8KDA3+
    * Gigabyte K8NSNXP-939
    * iWill DK8N
    * MSI MSI7025
    * MSI MSI7030