Tom's Hardware Italia
Software

AMD, ecco la versione 19.7.5 dei Radeon Software Adrenalin 2019

AMD ha messo a disposizione dei propri utenti la versione 19.7.5 dei Radeon Software Adrenalin 2019. Sistemato un problema con Wolfestein: Youngblood.

AMD ha messo a disposizione dei propri utenti la versione 19.7.5 dei Radeon Software Adrenalin 2019. Il changelog di questa nuova build comprende un fix e la segnalazione di diversi problemi noti che AMD deve ancora risolvere.

Problemi risolti:

  • Risolto un arresto anomalo che poteva verificarsi durante l’esecuzione del gioco Wolfestein: Youngblood.

Problemi noti:

  • Dopo il May Update 2019 su alcune configurazioni si potrebbero verificare problemi di corruzione con il colore verde.
  • Si possono verificare problemi di stuttering con il FreeSync abiliatato quando si opera su un display a 240 Hz con una GPU RX5700.
  • Radeon Performance Metrics potrebbe indicare un uso della vRAM errato.
  • La Radeon VII potrebbe sperimentare frequenze elevate per quanto riguarda la memoria in idle o stando sul desktop.
  • Radeon Overlay potrebbe non apparire quando viene attivato o disattivato in gioco.
  • L’audio delle clip catturate con Radeon ReLive potrebbe risultare danneggiato quando la registrazione del desktop è attiva.
  • Potrebbe verificarsi una schermata nera durante la disinstallazione di Windows 7. Una possibile soluzione può essere la disinstallazione in modalità provvisoria.
  • Alcune clip registrate tramite Radeon ReLive potrebbero risultare vuote su sistemi Windows 7 con schede RX 5700.
  • L’abilitazione di Enhanced Sync potrebbe causare crash con le GPU della serie RX5700.

Va inoltre segnalato che il nuovo driver non risolve un bug che interessa la velocità delle ventole in idle sulle schede RX 5700 registrato dai colleghi di Techpowerup.

A partire dalla versione 1.7.3 del software il regime di rotazione delle ventole in idle è aumentato fino al 66% sui modelli RX 5700 XT e fino al 57% sulle RX 5700.

È possibile scaricare i Radeon Software Adrenalin 2019 in versione 19.7.5, verificarne la compatibilità con il proprio hardware e leggere le note di rilascio seguendo questo link.