CPU

AMD FX-4350 come l’FX-4170 ma con Piledriver nel cuore

Il processori quad-core AMD di prossima generazione (Vishera) saranno tre, tutti basati su architettura Piledriver a 32 nanometri. Compatibili con il socket AM3+ delle attuali CPU Bulldozer, dovrebbero debuttare a ottobre insieme agli altri  modelli a sei e otto core.

Rispetto alle precedenti indiscrezioni, apprendiamo che oltre al quad-core FX-4320 saranno disponibili nel quarto trimestre anche FX-4350 ed FX 4300. L'FX-4350 dovrebbe avere una frequenza di 4.2 GHz (4.3 GHz in Turbo Core) e un TDP di 125 watt. La cache complessiva dovrebbe essere pari a 12 MB, ripartiti in 4 MB di cache L2 e 8 MB di cache L3.

Si tratta in pratica del sostituto dell'FX-4170, un processore che ha le medesime caratteristiche e che oggi troviamo sul mercato al prezzo di circa 135 euro. Ciò nonostante, l'architettura Piledriver dovrebbe essere più veloce ed efficiente di quella Bulldozer, e offrire migliori prestazioni insieme a consumi e temperature minori rispetto ai modelli attuali.

L'FX-4320 dovrebbe operare a 4 GHz (4.2 GHz in Turbo Core) e avere 8 MB cache totale e un TDP di 95 watt. Nella gamma attuale non c'è una soluzione analoga, poiché ad esempio l'FX-4100 funziona di base a 3.6 GHz (3.8 GHz  in Turbo Core). Ultimo ma non meno importante l'FX-4300, che funzionerà a 3.8 GHz (4 GHz in Turbo Core). Dovrebbe avere un TDP di 95 watt e 8 MB cache complessiva.