CPU

AMD ha annunciato due nuove CPU desktop e nessuno se n’è accorto

Insieme all’annuncio delle nuove CPU mobile Ryzen 5000 basate su Zen 3, AMD ha annunciato due nuovi processori desktop che sono passati completamente inosservati in quando non menzionati durante l’evento trasmesso in streaming. In cosa differiscono queste nuove CPU dai Ryzen 5000 che già conosciamo?

AMD CES 2021

AMD Ryzen 9 5900 e AMD Ryzen 7 5800, questi sono i due nuovi chip dell’azienda americana che sono stati ufficializzati durante il keynote tenuto da Lisa Su in occasione del CES 2021. Le due nuove CPU che mancano del brand “X”, sono in pratica delle versioni limitate in potenza dei modelli che già sono disponibili sul mercato.

Il Ryzen 9 5900 è una CPU a 12 core con una frequenza di clock base pari a 3,0GHz ed un boost massimo di 4,7GHz. Il chip possiede 70MB di cache complessiva ed è bloccata a 65W di potenza massima. Ryzen 7 5800 può contare su 8 core e le sue frequenze operative sono di 400MHz e 100MHz più basse rispetto al Ryzen 7 5800X. Anche questa CPU è limitata a soli 65W di potenza, 40W in meno della variante “X”.

AMD Ryzen 5000 non-X

Come riportato da VideoCardz e scoperto da WolStame, Gaming Desktop Product Planning Manager di Lenovo China, il Ryzen 5800 potrebbe essere la CPU più interessante presentata in tempi recenti. È vero, è limitata se comparata alla variante “X” con i valori di funzionamento previsti da AMD, tuttavia sembra che sia facilmente possibile raggiungere le prestazioni del modello sbloccato modificando il comportamento del PBO (Precision Boost Overdrive).

WolStame ha testato la sua teoria sul desktop Lenovo 7000P dotato di una scheda madre dal chipset B550.

Purtroppo, la CPU è disponibile solo per gli OEM come Lenovo. Queste CPU saranno vendute esclusivamente in sistemi pre-assemblati. Ad ogni modo, ci sono buone probabilità che a un certo punto si finisca per trovarne una su eBay. In tal caso, si dovrebbe essere facilmente in grado di overcloccare la CPU attraverso il software Ryzen Master di AMD per pareggiare le prestazioni della variante sbloccata.

Se cercate una buona scheda madre per la vostra nuova build basata su AMD Ryzen, su Amazon trovate l’ottima ASUS Prime X570-PRO ad un prezzo imperdibile!