Schede Grafiche

AMD Hangar 21, RDNA 2 flette i muscoli in questa demo

La tanto attesa demo tecnica chiamata Hangar 21 è stata finalmente pubblicata da AMD. L’azienda di Sunnyvale ha mostrato le capacità della nuova architettura grafica RDNA 2 e di FidelityFX in questo video studiato per mostrare cos’è possibile realizzare con le tecnologie AMD, le quali ad oggi sono in parte già disponibili in World of Warcraft: Shadowlands.

AMD Radeon RX 6800 Series

AMD ha presentato la demo tecnica Hangar 21 in due versioni: una semplice che permette di godersi il risultato finale ottenuto dal team ed una versione comprensiva di commenti che spiegano quali tecnologie grafiche sono state utilizzate, il quale visibile qui sotto.

La demo è stata eseguita grazie alle schede video Radeon RX 6000 (AMD non specifica il modello) basate sulla nuova architettura RDNA 2, la quale comprende per la prima volta nei prodotti AMD i cosiddetti Ray Accelerator, e mette in risalto funzioni ray tracing realizzate sfruttando FidelityFX e le API DirectX 12 Ultimate di Microsoft.

Questa demo mostra come gli sviluppatori possono sfruttare diversi metodi per raggiungere il perfetto equilibrio tra fedeltà visiva e prestazioni – in rasterizzazione e raytracing. La combinazione intelligente di diversi effetti, tra cui quelli presenti in FidelityFX come Ambient Occlusion, Screen Space Reflections in aggiunta ai riflessi DXR, abilitano una demo ad alta fedeltà ad un livello di prestazioni che non sarebbe possibile con i soli effetti di raytracing” ha scritto AMD nel comunicato stampa.

Ad oggi AMD FidelityFX, di cui maggiori informazioni sono disponibili sul sito web del brand, è disponibile in 35 diversi giochi tra cui Little Hope, Flight Simulator, Second Extinction, Serious Sam 4, Tony Hawk’s Pro Skater 1 + 2 e F1 2020.

In concomitanza alla presentazione della demo, AMD ha pubblicato su GPUOpen una raccolta di nuovi contenuti che possono essere utilizzati dagli sviluppatori per sfruttare appieno tutte le potenzialità dell’architettura RDNA 2. La nuova release, che potete trovare qui, include tre nuovi effetti FidelityFX, aggiornamenti agli strumenti di sviluppo, oltre a nuovi tutorial e video.

L’azienda americana ricorda inoltre che l’espansione Shadowlands dell’acclamato titolo Blizzard World of Warcraft supporta già le tecniche di ray tracing e alcune migliorie rese possibili da FidelityFX:

World of Warcraft: Shadowlands è sviluppato per sfruttare l’architettura da gaming AMD RDNA 2, ed è ottimizzato per l’esperienza di gioco definitiva offerta dalle schede grafiche della serie Radeon RX 6800, e supporta le seguenti caratteristiche durante il viaggio attraverso Azeroth e le Shadowlands:

  • DirectX Raytracing (DXR): grazie ai Ray Accelerator ad alte prestazioni, le schede grafiche Radeon RX 6800 Series sono ottimizzate per offrire realismo in tempo reale con DXR.
  • FidelityFX Ambient Occlusion: aiuta a migliorare In modo dinamico ed efficiente l’aspetto degli oggetti in base alla loro esposizione alla luce ambientale.

È possibile scaricare i driver AMD pronti per World of Warcraft: Shadowlands dalla pagina ufficiale del produttore.

MSI MAG B550 Tomahawk è una scheda madre ATX con socket AM4 pronta ad ospitare i nuovi processori di AMD, la trovate su Amazon.