CPU

AMD, i nuovi Ryzen Threadripper sono più vicini di quanto pensiate

Stando alle note dell’ultima patch del popolare software HWiNFO, sembra che i processori AMD Ryzen Threadripper di prossima generazione potrebbero arrivare presto sul mercato. Realix, lo sviluppatore responsabile della suite di diagnostica, ha affermato recentemente che la prossima versione del software migliorerà il supporto ai Ryzen Threadripper Pro di AMD e alle piattaforme “Ryzen Threadripper di nuova generazione”. Questo è essenzialmente uno dei primi indizi pubblici inerente alla quarta generazione dei chip della compagnia di Sunnyvale, i quali saranno basati sul design di EPYC “Milan”.

AMD Ryzen Threadripper HWinfo

Sfortunatamente, non siamo ancora sicuri se HWiNFO abbia ricevuto notizie da AMD o stia semplicemente adattando i suoi dati relativi a EPYC Milan ai nuovi Threadripper. Questo perché, attualmente, non sappiamo molto dei nuovi Ryzen Threadripper e di cosa significhi “rilevamento migliorato” in questo caso. Siamo quasi certi che i prossimi Ryzen Threadripper saranno basati sul design ‘Milan’ della serie EPYC 7003 di terza generazione e saranno quindi caratterizzati da chiplet basati su Zen 3 con un complesso core unificato e un’architettura cache L3. Possiamo anche supporre che queste CPU saranno dotate di sensori leggermente diversi, un nuovo controller di memoria e altre modifiche. Quindi, se HWiNFO è in grado di rilevare correttamente la serie EPYC 7003, dovrebbe essere in grado di individuare correttamente la maggior parte delle funzionalità dei Threadripper di nuova generazione senza l’aiuto di AMD.

AMD Ryzen Threadripper HWinfo

Tuttavia, il software diagnostico è vitale anche per gli sviluppatori di hardware e gli appassionati. Pertanto, gli sviluppatori hardware sono ansiosi di aggiungere il supporto per i loro nuovi e futuri prodotti nel tentativo di rendere la vita dei loro partner un po’ più semplice. Quindi, in questo caso non possiamo confermare se Realix abbia ottenuto informazioni in anticipo da AMD o abbia appena imparato a utilizzare le informazioni ‘Milan’ della serie EPYC 7003 nel contesto del Ryzen Threadripper di nuova generazione.

Per il momento, ovviamente, non ci resta altro che attendere un annuncio ufficiale dal parte di AMD.

Alla ricerca di un nuovo PSU per alimentare la vostra prossima GPU? Corsair RM750X, alimentatore modulare da 750W, è disponibile su Amazon.