Schede Grafiche

AMD mostra una scheda con due GPU Fiiji, mostro da 8192 stream processor

Ecco com'è fatta una scheda video con due GPU Fiji. Secondo quanto dichiarato da AMD nelle scorse ore questa proposta arriverà solamente in autunno, per cui la fotografia del circuito stampato, su cui vediamo i due core grafici Fiji con 4096 stream processor ciascuno, circondati da 4 GB di memoria – per un totale di 8 GB di memoria condivisa grazie alle DirectX 12 e Vulkan – è già molto.

dual gpu fiji
Clicca per ingrandire

Visibile anche un chip bridge di PLX, necessario per far "parlare tra loro" le due GPU al meglio. La Radeon R9 Fury X2 (ma alcuni la chiamano Radeon R9 Fury Maxx, non c'è un nome commerciale definitivo) ha due connettori PCIe a 8 pin, il che significa che può richiedere fino a 375 watt. Non è tuttavia detto che il TDP sia così alto.

dual fiji 02

Nella parte posteriore il prodotto è dotato di tre DisplayPort e una HDMI. Benché la scheda video non sia accompagnata in queste prime immagini da un dissipatore è lecito pensare, vista la gamma Radeon R9 Fury, che AMD si affiderà a un sistema a liquido dual-slot, o al più a una soluzione ibrida come fatto con l'attuale dual-GPU, la Radeon R9 295X2.

dual fiji 01

Da non dimenticare che nelle scorse ore AMD ha mostrato il primo computer con due GPU Fiji, Project Quantum, un concept di PC che forse in futuro vedremo nei negozi. Se e quando però è ancora impossibile stabilirlo.