Schede Grafiche

AMD Navi 21 XT, superati di gran lunga i 2GHz di clock?

L’annuncio della prossima generazione di schede video AMD della serie Radeon RX 6000 è ormai alle porte e sempre più informazioni stanno trapelando in rete. L’ultima indiscrezione arriva da un noto leaker che sembra aver messo le mani sulle specifiche di una delle schede attualmente in produzione presso i produttori di terze parti.

Radeon RX 6000

Il leak in questione arriva direttamente dall’account Twitter di Patrich Schur, il quale è entrato in possesso delle specifiche di una delle schede basate sulla GPU Navi 21 XT basata sull’architettura RDNA2. I colleghi di Videocardz che hanno riportato la notizia indicano che le caratteristiche tecniche in questione non riguardano la scheda reference prodotta sul design AMD ma quella in lavorazione presso un AIB.

Le schede basate su un design reference dovrebbero arrivare a 2,3GHz di clock mentre alcune schede di terze parti potrebbero arrivare anche a 2,4GHz. Dovrebbe arrivare sul mercato anche una variante meno potente, Navi 21 XL, in grado di raggiungere i 2,2GHz di frequenza di gioco, questo conferma il fatto che tutte le varianti di questa GPU superino con tranquillità il muro dei 2GHz.

Inoltre, come se questo non fosse abbastanza, mancano ancora informazioni dirette di quelle che saranno le frequenze della variante Navi 21 XTX ovvero quella che dovrebbe essere la scheda più prestante grazie al maggior numero di CU e alla frequenza più alta. AMD potrebbe prepararsi quindi a combattere spalla a spalla Nvidia in questa generazione di schede video.

Tutte e tre le varianti della scheda (XL, XT e XTX) avranno a disposizione 16GB di memoria video GDDR6 con un interfaccia a 256 bit. I rumor parlano dell’utilizzo di una nuova tecnologia di cache AMD chiamata Infinity Cache, tuttavia le informazioni a riguardo non sono sufficienti per fare delle previsioni su come essa possa migliorare l’esperienza di gioco.

Il valore di potenza TGP (Total Graphics Power) di 255W è molto probabilmente relativo alle schede AIB a cui Partick fa riferimento, le schede basate su un design reference potrebbero avere un consumo leggermente minore viste le frequenze più basse.

Ormai non manca molto a scoprire cosa l’azienda americana ha in serbo per noi, l’annuncio ufficiale da parte di AMD è previsto per il 28 ottobre.

Ryzen 5 3400G con CPU quad core e GPU integrata Radeon RX Vega 11 è in offerta su Amazon a soli 140,98 euro, cosa aspettate?