Schede Grafiche

AMD e Nvidia, nuovi driver con supporto all’API Vulkan 1.2

AMD ha pubblicato i nuovi driver Radeon Software Adrenalin 2020 Edition 20.1.2 che introducono il supporto a Dragon Ball Z: Kakarot e alla versione 1.2 delle API Vulkan.

I nuovi driver risolvono anche due problemi, il primo interessa alcuni titoli basati sull’Unreal Engine 4 come KovaaK 2.0: The Meta, Tetris Effect e Snooker 19 che non partivano con i driver Adrenalin 2020. Il secondo è legato ad alcune configurazioni a singolo monitor dotate di schede della serie RX 5700, che si riavviavano in modo imprevisto con il sistema in idle sul desktop.

Nelle scorse ore il Khronos Group ha annunciato le specifiche Vulkan 1.2. La novità principale è l’integrazione nel cuore dell’API di 23 estensioni rilasciate sinora. Sembra un cambiamento da poco, ma il fatto che l’API integri le estensioni create sinora permetterà gli sviluppatori ad applicarle alle loro creazioni, con benefici tangibili sui titoli rilasciati.

Tutte le GPU che supportano le precedenti versioni di Vulkan sono compatibili anche con la versione 1.2, e ad oggi cinque progettisti di GPU hanno superato i test di conformità: AMD, ARM, Imagination Technologies, Intel e Nvidia.

“Vulkan 1.2 riunisce quasi due dozzine di funzionalità ad alta priorità sviluppate negli ultimi due anni in un unico core unificato, stabilendo un nuovo livello di funzionalità per l’unica API aperta e multipiattaforma dedicata a GPU per l’accelerazione di calcolo e grafica 3D”, ha dichiarato Tom Olson, illustre ingegnere di ARM e presidente del gruppo di lavoro di Vulkan.

Oltre ad AMD, anche Nvidia ha distribuito driver beta con supporto a Vulkan 1.2: si tratta dei driver 441.99 per Windows e 440.48.02 per Linux, scaricabili a questo indirizzo.