Schede Grafiche

AMD annuncia Radeon Pro W5500, scheda video per i professionisti

AMD ha presentato la Radeon Pro W5500, una scheda grafica pensata per le postazioni di lavoro e per competere con NVIDIA su tutti i fronti. Lo scopo di questa GPU è di offrire prestazioni avanzate con al tempo stesso un consumo energetico inferiore fino al 32% rispetto alla concorrenza. Ma non solo. È stato presentata anche la versione dedicata alle postazioni mobili, la Radeon Pro W5500M.

Entrambe le schede sono basate sull’architettura RDNA di AMD e prodotte con un processo a 7 nm. Supportano memorie ad alta velocità GDDR6, 8 GB in quella base e 4 GB in quella M, e PCI Express 4.0 ad alta larghezza di banda, il tutto corredato da funzioni software all’avanguardia. Entrambe presentano 22 Compute Unit. La Radeon Pro W5500 può raggiungere i 5,35 teraflops con un consumo massimo di 125 W. La Radeon Pro W5500W invece può arrivare a un massimo di 4,79 teraflops con un consumo massimo di 85W.

Le parole di Scott Herkelman, il vicepresidente di Radeon Technologies Group: “I progettisti e gli ingegneri richiedono una soluzione grafica professionale che offra le prestazioni e l’efficienza per affrontare le sfide uniche di oggi. Niente è più stressante di una scadenza e la grafica professionale AMD offre prestazioni al top anche quando se ne ha più bisogno. La scheda grafica AMD Radeon Pro W5500 offre un’eccezionale efficienza energetica e prestazioni di leadership per le applicazioni di progettazione 2D e 3D, consentendo loro di visualizzare e interagire meglio con i loro progetti in tempo reale, esplorare nuovi flussi di lavoro immersivi come la realtà virtuale e massimizzare la produttività.

Le prestazioni che vengono garantite sono più alte del 25% rispetto all’architettura della generazione precedente. Viene offerto un sistema di multitasking funzionale anche nelle situazioni più complesse con un flusso di lavoro senza blocchi. Altro punto di forza, come detto precedentemente, è l’efficienza energetica. Grazie alla tecnologia di gestione intelligente dell’energia, Enterprise, la scheda si adatta perfettamente alle richieste delle applicazioni in uso.

Le prestazioni del software su cui si basano le Radeon Pro W5500 vengono migliorate ad ogni aggiornamento così da poter garantire un’esperienza perfetta a ogni richiesta. Ultimo punto di forza è la tecnologia AMD Remote Workstation che permette di prendere il controllo da remoto, appunto, di ogni vostra postazione di lavoro. Questo è possibile grazie alle applicazioni Citrix Virtual Apps and Desktops o Microsoft Remote Desktop.

L’arrivo ufficiale sul mercato è previsto per la metà di questo mese per un costo di 399 dollari, per lo meno della Radeon Pro W5500. La versione M dovrebbe arrivare in primavera con un costo ancora non noto.

Siete in cerca di una scheda grafica AMD pensata invece per il gaming? Eccone una che potrebbe fare al caso vostro, la Radeon RX 5700.