Schede Grafiche

AMD Radeon R9 390X, R9 390 e le altre: nuovo nome, vecchio cuore

AMD ha presentato le schede video della serie Radeon 300, la famiglia Caribbean Islands. I prodotti rispondono al nome di Radeon R7 360, R7 370, R9 380, R9 390 e R9 390X e sono basati su GPU a 28 nm già esistenti compatibili con le librerie DirectX 12, Vulkan e Mantle. In questo caso abbiamo Grenada, Antigua, Trinidad e Tobago, nomi diversi per indicare leggere revisioni di Hawaii, Tonga, Pitcairn e Bonaire.

msi r9 390x gaming 8g 13
MSI R9 390X Gaming 8G

La Radeon R7 360 è basata su un core grafico dotato di 768 stream processor in grado di lavorare fino a 1050 MHz e capaci di sprigionare fino a 1,61 TFLOPS di potenza di calcolo. Non mancano 48 unità texture e 16 ROPs. La scheda ha un bus a 128 bit e 2 GB di memoria GDDR5 a 6500 MHz. Il TDP è 100 watt, quindi è necessario un connettore PCIe ausiliario a 6 pin.

radeon r9 390x

Un gradino più sopra ecco la Radeon R7 370 con 1024 stream processor, 64 TMU e 32 ROPs. La GPU opera a una frequenza fino a 975 MHz (2 TFLOPS), mentre i 2 – 4 GB di memoria GDDR5 avranno una frequenza fino a 5600 MHz. Il bus è a 256 bit. Il TDP di 110 watt impone la presenza di un connettore PCIe ausiliario a 6 pin.

msi r9 390x gaming 8g 08

La Radeon R9 380 ha una GPU con 1792 stream processor, 112 unità texture e 32 ROPs. La GPU può operare a una frequenza fino a 970 MHz (3,48 TFLOPs), mentre i 2 – 4 GB di memoria GDDR5 lavorano a 5700 MHz. Anche in questo caso il bus è a 256 bit. Il TDP è invece più alto, 190 watt, quindi sono necessari due connettori a 6 pin.

###67564###

Radeon R9 390 e R9 390X adottano la stessa GPU, ma se nel primo caso sono attive solo 2560 stream processor, nel secondo ne ritroviamo 2816. La Radeon R9 390 ha 160 TMU e 64 ROPs, con un core impostato per lavorare fino a 1 GHz (5,1 TFLOPs). La scheda, con bus a 512 bit, ha 8 GB di memoria GDDR5 a 6 GHz. AMD ha dotato la scheda di riferimento di un connettore a 6 pin e uno a 8 pin. Il TDP è di 275 watt.

###67562###

Il modello R9 390X ha 176 TMU e 64 ROPs e per il resto è molto simile alla sorella minore, salvo le differenze indicate prima e la frequenza della GPU che può raggiungere 1050 MHz, per una potenza complessiva di 5,9 TFLOPs.

Le schede dovrebbero essere già nei negozi, oppure lo saranno a brevissimo. La Radeon R7 360 da 2 GB ha un prezzo di 109 dollari. La R7 370 è venduta a un prezzo di 149 dollari. La serie R9 380 da 199 dollari e quella R9, con R9 390 e R9 390X, a 329 e 429 dollari.

Purtroppo non ci sono stati comunicati listini ufficiali in Euro, ma AMD ci ha "indirizzato" su questa pagina per vedere le prime schede video personalizzate dai produttori presenti sul mercato.