Schede Grafiche

AMD Radeon RX 6600, confermato il quantitativo di Infinity Cache?

Vi abbiamo parlato della vociferata scheda grafica AMD Radeon RX 6600 circa un mese fa, quando la GPU, insieme alla RX 6700, è comparsa nell’ultima versione di GPU-Z, un popolare strumento di monitoraggio sviluppato da TechPowerUp. Tuttavia, non era di certo la prima volta che il nome faceva capolino in rete, visto che erano state individuate alcune registrazioni presso l’ente ECC da parte di alcuni grossi produttori come Gigabyte, PowerColor e ASRock.

Sino ad ora, le specifiche tecniche precise sono ancora avvolte nel mistero, ma recentemente, come segnalato dai colleghi di VideoCardz, è stata pubblicata una nuova patch per AMKFD, driver HSA per il kernel Linux, contenente diverse informazioni relative alle GPU in arrivo nel corso delle prossime settimane. Il file, infatti, include alcuni aggiornamenti per Sienna Cichlid (Navi 21), Navy Flounder (Navi 22) e Dimgrey CaveFish (Navi 23). In particolare, viene elencato il quantitativo di cache L3, equivalente alle dimensioni della nota Infinity Cache. Navi 21 presenta 128×1084 (128MB) di Infinity Cache, la recente Navi 22 arriva sino a 96MB, mentre, stando al file, Navi 23 ne avrà 32MB.

Freedesktop
AMD Radeon RX 660 Infinity Cache Rumor

Oltre a ciò, siamo venuti a conoscenza che Van Gogh, APU che sarà composta da core CPU basati sull’architettura Zen 2 accompagnati da una GPU integrata Navi, primo chip di questo tipo ad offrire una componente grafica basata su RDNA, non sarà dotata di Infinity Cache. Al momento, tuttavia, non è ancora stato reso per quali prodotti è stata progettata questa APU, anche se alcuni rumor parlano di una console portatile ancora priva di nome, mentre altri asseriscono che Van Gogh è una semplice APU di fascia media.

Freedesktop
AMD Radeon RX 660 Infinity Cache Rumor

Ricordiamo che non sappiamo ancora quale sarà il nome ufficiale delle schede grafiche equipaggiate con la GPU Navi 21. Alcuni pensano che sarà il cuore della Radeon RX 6600, mentre altri addirittura puntano alla Radeon RX 6500. Per il momento, ovviamente, non ci resta altro che restare in attesa di ulteriori aggiornamenti direttamente da AMD.

Alla ricerca di un nuovo PSU per alimentare la vostra prossima GPU? Corsair RM750X, alimentatore modulare da 750W, è disponibile su Amazon.