Schede Grafiche

AMD Radeon RX 6800 batte RTX 3070 nei primi test

AMD, in occasione della presentazione ufficiale dello scorso 28 ottobre, ha annunciato la nuova serie di schede grafiche basate sull’architettura RDNA 2, la stessa impiegata anche sulle console di prossima generazione Sony Playstation 5 Microsoft Xbox Series X|S. In particolare, le Radeon RX 6800 e Radeon RX 6800 XT saranno disponibili entrambe dal prossimo 18 novembre, mentre il modello di punta, Radeon RX 6900 XT, arriverà sul mercato l’8 dicembre.

Recentemente l’utente Twitter @PJ_Lab_UH di Unoko’s Hardware, ha pubblicato due benchmark del modello Radeon RX 6800 nel gioco Shadow Of The Tomb Raider. Ricordiamo che la scheda offrirà 60CU, avrà un game clock di 1.815MHz2.105MHz di Boost Clock128MB di Infinity Cache e 16GB di RAM GDDR6, mentre il numero di Watt assorbiti sarà di 250W. Stando alle parole di AMD, le prestazioni ottenibili saranno superiori alla GeForce RTX 2080 Ti. Il sistema di prova era equipaggiato con un processore AMD Ryzen 5 3500X e 16GB di memoria DDR4.

Per effettuare un confronto con due proposte della diretta rivale NVIDIA che dovrebbero avere prestazioni simili (GeForce RTX 2080Ti e RTX 3070), i colleghi di Wcctech hanno effettuato lo stesso test usando le medesime impostazioni così da avere una sorta di riferimento per valutare le performance della nuova GPU AMD.

Wccftech AMD Radeon RX 6000 benchmark Shadow Of The Tomb Raider

Come potete vedere, le prestazioni a risoluzione 4K e 1440p sono piuttosto simili e, inoltre, disattivando il DLSS, tecnologia proprietaria di NVIDIA, Radeon RX 6800 riesce a generare un numero maggiore di FPS.

@PJ_Lab_UH ha inoltre pubblicato il risultato ottenuto dalla scheda in Time Spy, dove la Radeon RX 6800 è riuscita ad ottenere un punteggio grafico pari a 16.775.

Anche in questo caso i ragazzi di Wccftech hanno ripetuto il test usando altre schede video per effettuare un confronto, evidenziando delle performance davvero eccellenti per la Radeon RX 6800, che riesce anche ad avvicinarsi in maniera marcata alla RTX 3080.

Wccftech AMD Radeon RX 6000 benchmark Time Spy

Ovviamente, per il momento, questi risultati vanno presi con le pinze e non vediamo l’ora di effettuare tutti i test del caso in prima persona per verificare la bontà delle nuove proposte AMD.

Cercate una buona scheda madre da accoppiare ai nuovi processori Ryzen? ASUS ROG Strix X570-F con 14 fasi di alimentazione potrebbe essere una buona scelta. La trovate su Amazon ad un prezzo interessante.