Schede Grafiche

AMD Radeon RX 6800 e RX 6800 XT | Ecco il nostro video unboxing

Manca ormai poco al debutto sul mercato delle nuove schede video di AMDRadeon RX 6800Radeon RX 6800 XT, basate sulla nuova architettura RDNA 2 che la compagnia di Sunnyvale ha presentato lo scorso mese. In attesa di preparare la recensione completa, oggi vi proponiamo il nostro video unboxing, che vi permetterà di apprezzare in ogni dettaglio il design dei due dispositivi.

Ricordiamo che la Radeon RX 6800 XT è equipaggiata con 72 Compute Unit, ha un Game Clock di 2.015MHz ed un Boost Clock di 2.250MHz128MB di Infinity Cache 16GB di memoria GDDR6. Si tratta del dispositivo ideale per giocare in 4K ed andrà a confrontarsi direttamente con la RTX 3080 di NVIDIA, ma con un consumo energetico inferiore (300W). Tra le novità troviamo la tecnologia AMD Smart Access Memory, la quale consente di migliorare le prestazioni in combinazione con le nuove CPU AMD Ryzen serie 5000, oltre alla AMD Rage Mode.

Scendendo di un gradino troviamo la Radeon RX 6800, che offrirà 60CU, avrà un game clock di 1.815MHz2.105MHz di Boost Clock128MB di Infinity Cache e 16GB di RAM GDDR6, mentre il numero di Watt assorbiti sarà di 250W. Le prestazioni ottenibili saranno superiori alla GeForce RTX 2080 Ti ed è anch’essa pronta per il gaming in 4K.

Entrambe le schede offrono il supporto alle tecnologie proprietarie per la riduzione della latenza allo scopo di offrire migliori prestazioni nei videogiochi competitivi abilitando contemporaneamente Radeon Anti-Lag e Radeon Boost. Ovviamente, grande novità rispetto alla precedente architettura RDNA, è il supporto al Ray Tracing in tempo reale appoggiandosi alle API DirectX 12 Ultimate e Vulkan Ray Tracing.

Stando ad alcuni benchmark trapelati in rete nel corso dei giorni scorsi, le nuove proposte AMD dovrebbero essere delle valide alternative alla serie RTX 30 di NVIDIA, ma per tutti i test del caso vi rimandiamo alla nostra recensione, che sarà presto pubblicata sulle pagine di Tom’s Hardware!

Cercate una buona scheda madre da accoppiare ai nuovi processori Ryzen? ASUS ROG Strix X570-F con 14 fasi di alimentazione potrebbe essere una buona scelta. La trovate su Amazon ad un prezzo interessante.