Schede Grafiche

Ampere e RDNA2 arrivano a settembre secondo questo report

A quanto pare la costrizione in casa, dovuta alla pandemia di coronavirus COVID-19, ha fatto registrare un boom di vendite nel mercato delle schede video. A dirlo è Digitimes, testata convinta che questo boom proseguirà fino alla fine dell’anno.

Il media taiwanese sostiene, infatti, che la permanenza in casa delle persone abbia costretto molte di queste all’acquisto di hardware dedicato al gioco, data la mancanza di alternative allo svago, ed in particolare di GPU. Nonostante il mercato delle schede video solitamente subisca un marcato rallentamento durante la prima metà dell’anno, nel 2020 la domanda ha teso all’aumento in maniera evidente rispetto agli anni precedenti a causa appunto della pandemia da coronavirus.

Questo aumento della domanda, tuttavia, non ha investito solo il mercato delle schede grafiche. La testata infatti sottolinea come anche il prezzo delle memorie NAND rimarrà stabile a causa della crescente domanda, dovuta in particolare all’elevata richiesta di notebook che ormai sempre più spesso prediligono gli SSD piuttosto che gli ormai obsoleti hard disk magnetici.

Tornando alla questione GPU invece, DigiTimes fa notare che Nvidia e AMD sono pronte a lanciare le rispettive nuove piattaforme Ampere e Big Navi, ma stavolta in concomitanza a settembre. Questo perché secondo fonti interne, nel quarto trimestre ci sarà una ulteriore esplosione della domanda, la quale farà si che i produttori taglino i prezzi delle generazioni precedenti in favore delle nuove VGA. In particolare ci si riferisce ai partner quali Asustek (Asus), Micro-Star International (MSI) e Gigabyte Technology, che dovrebbero vedere una crescita sostanziosa delle spedizioni nel quarto trimestre dell’anno.

Infine, DigiTimes ha realizzato un’intervista esclusiva con Cliff Hou, vicepresidente senior della divisione Ricerca e Sviluppo di TSMC, per quanto riguarda la produzione dei chip in cui illustra i principi e le problematiche relative al reclutamento e alla ricerca e sviluppo nelle fonderie.

Tirando le somme, si prospetta una chiusura dell’anno decisamente interessante, tra nuovi processori e nuove GPU che porteranno il mercato dell’hardware PC ancora più in alto, trainato da un’imprevista crisi sanitaria. Mentre negli altri settori si continuano a registrare perdite più o meno ingenti, sembra che nel settore informatico la pandemia abbia portato più benefici che danni.

Se cerchi una nuova scheda video per il Full HD senza compromessi, su Amazon puoi trovare la Asus Radeon RX 5600 XT Tuf Gaming con quasi 100 euro di sconto, non fartela scappare.