Tom's Hardware Italia
Case e PC Completi

Antec annuncia il case White Phantom DP501

Antec ha annunciato la versione bianca del case Dark Phantom DP501, uno chassis da gaming dal design sobrio, funzionale e non troppo appariscente.

Antec ha annunciato la versione bianca del case Dark Phantom DP501. Lo chassis si presenta con un design sobrio e funzionale, pensato per chi non desidera un’estetica particolarmente appariscente: vi sono infatti sole due strisce ARGB sulla parte frontale e su quella laterale.

Il case misura 443 x 210 x 484 (D x L x A) mm – così come la sua controparte nera – e pesa 5,57 kg.  Supporta schede madre ATX, ITX e Micro ATX mentre è possibile installare GPU fino a 360 mm ed alimentatori fino a 160 mm. Il suo design a rete garantisce un buon flusso d’aria e al suo interno trovano spazio quattro ventole da 120 mm preinstallate, di cui tre classiche nella parte frontale e una illuminata a LED bianchi in quella posteriore.

Il Phantom DP501 offre spazio per due HDD convertibili da 2,5” / 3,5”, per quattro SSD da 2,5” ed ha sette slot di espansione. Lo chassis consente l’installazione di un radiatore da 360 mm nella parte anteriore, uno da 280 mm in quella superiore e uno da 120 mm nella parte posteriore. I filtri antipolvere magnetici presenti sia nella parte superiore che in quella inferiore possono essere rimossi per migliorare ulteriormente il flusso d’aria e facilitare la manutenzione.

Diversamente da altri case simili, questo DP501 presenta un pannello in vetro temperato incassato. Ciò permette di ridurre al minimo le parti non necessarie e previene le rotture del vetro stesso a causa di urti. Sulla parte superiore vi sono il pulsante d’accensione, il controller per i led, due porte USB 3.0, gli ingressi/uscite per il microfono e le cuffie e il pulsante reset.

Un modulo ARGB integrato consente di modificare l’illuminazione delle strisce RGB: per farlo è sufficiente collegare il modulo al pulsante “LED Mode Control”. Per sincronizzare il segnale ARGB con gli altri componenti, invece, è necessario collegare il modulo con la scheda madre. Il cavo incluso permette il collegamento solo con le motherboard Gigabyte (escluse le Z390).

Il case Panthom DP501 White arriverà a breve sul mercato a un prezzo consigliato di circa 85 euro, un po’ più alto della versione Dark il cui prezzo consigliato è di circa 70 euro (su Amazon lo trovate a circa 60 euro), e con una garanzia di 2 anni.