Software

App Impostazioni

Pagina 6: App Impostazioni

Una delle aree in cui Microsoft ha fatto forse più interventi è Impostazioni. Non solo l'azienda vi sta spostando sempre più elementi dal Pannello di Controllo, ma ha aggiunto anche alcune caratteristiche interessanti.

Sistema

In Sistema – Schermo potete modificare le impostazioni di scaling senza dover cliccare sul tasto applica. Basta spostare lo slider e vedere i cambiamenti.

chage dpi widnows10 fallupdate
Clicca per ingrandire

In Sistema – Multitasking, come scritto in precedenza, gli utenti potranno ridimensionare qualsiasi finestra ancorata adiacente simultaneamente, quando ridimensionate l'altra app o finestra.

resize snapped window fallupdate
Clicca per ingrandire

In Sistema – Alimentazione e Sospensione, il Surface e forse altri dispositivi a batteria vedranno il profilo Salvami quando Cortana sa che sono lontano. In Sistema – Archiviazione, Microsoft ha finalmente attivato l'abilità d'installare app su un dispositivo di archiviazione secondario, ad esempio la scheda SD.

settings storage fallupdate
Clicca per ingrandire

In Sistema – Informazioni su, c'è un nuovo logo di Windows 10 che cambia colore in base allo schema colore del sistema.

windows 10 about fallupdate
Clicca per ingrandire

Dispositivi

In Dispositivi – Stampanti e scanner, c'è una nuova caratteristica che permette di far gestire a Windows quale stampante è quella di default, che diventerà l'ultima usata.

devices printers default fallupdate
Clicca per ingrandire

In Dispositivi – USB c'è ora un'opzione per avvisare l'utente se c'è un problema di connessione ai dispositivi USB.

Personalizzazione

In Personalizzazione – Colori non ci sono novità, ma come scritto prima il "Mostra colore su Start, Taskbar, Action Center e barra titolo" ora attiva le barre del titolo colorate su app e finestre.

colors personalization fallupdate
Clicca per ingrandire

In "Personalizzazione – Schermata di blocco" Microsoft porta Windows Spotlight su Windows 10 Pro. Questa funzione cambia periodicamente lo sfondo della schermata di blocco ed è disponibile sotto "Sfondo".

lock screen fallupdate
Clicca per ingrandire

In Personalizzazione – Start gli utenti hanno due nuove opzioni: Mostra più tile, che permette di avere una quarta fila di tile nel menu Start. L'altra è Occasionalmente mostra suggerimenti in Start, che permette agli utenti di decidere se vogliono vedere più suggerimenti di app dello Store nel menu Start.

start settings fallupdate
Clicca per ingrandire

Account

In Account – Il tuo account non ci sono nuove caratteristiche ma c'è una nuova posizione centrale che permette agli utenti di aggiungere account per email, calendario e contatti.

accounts fallupdate
Clicca per ingrandire

In Account – Accesso società, le aziende potranno facilmente connettere il PC ad Azure AD e registrare il dispositivo utilizzando la gestione dei dispositivi (MDM).

accounts workaccess fallupdate
Clicca per ingrandire

Data/ora e lingua

In "Data/ora e lingua – Data e ora" potete impostare la zona temporale affinché si aggiorni automaticamente.

time date fallupdate
Clicca per ingrandire

Privacy

In "Privacy – Cronologia chiamate" gli utenti possono consentire alle app di accedere allo storico delle chiamate. Questa è una nuova sezione di Windows 10 Fall Update.

privacy callhistory fallupdate
Clicca per ingrandire

In "Privacy – Email" gli utenti possono controllare le app che accedono e inviano email. Anche questa è una nuova sezione di Windows 10 Fall Update.

privacy email fallupdate
Clicca per ingrandire

Aggiornamento e sicurezza

In Aggiornamento e sicurezza – Attivazione ci sono alcuni notevoli cambiamenti. In Windows 10 Fall Update c'è un nuovo campo Codice Product Key che indica il metodo di attivazione "digital entitlement" o "product key". Potete cliccare anche su "Get more info" per capire il vostro tipo di attivazione.

activation productkey fallupdate
Clicca per ingrandire

In "Privacy – Trova il mio dispositivo". similmente a Windows 10 Mobile, gli utenti potranno configurare questa caratteristica se desiderano trovare il loro dispositivo nel caso venga perso o rubato. Questa soluzione funziona con un Microsoft Account.

findmydevice fallupdate
Clicca per ingrandire