Mac

Apple M1 Max supera RX 6800M e RTX 3080 Mobile in alcuni test

Apple ha annunciato lo scorso lunedì i nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici, segnando il debutto dei nuovi SoC proprietari M1 Pro e M1 Max. Anche se abbiamo già visto di cosa potrebbe essere capace l’M1 Max, un utente di Reddit ha individuato un nuovo benchmark, questa volta inerente alla parte grafica. Apple M1 Max possiede una GPU a 32 core con 16 unità di esecuzione ciascuna e ognuna di queste ultime ospita otto ALU, portando il numero totale di ALU a 4.096. Secondo l’azienda di Cupertino, la GPU offre prestazioni fino a 10,4 TFLOP e quindi, in teoria, la GPU di M1 Max dovrebbe fornire performance paragonabili alla GeForce RTX 3060 Mobile, la quale fornisce offre 10,91 TFLOP.

MacBook Pro M1

Durante la sua presentazione, Apple ha affermato che la GPU di M1 Max (60 W) può essere paragonata alla GeForce RTX 3080 Mobile (160 W) di NVIDIA. Secondo quanto riferito, il SoC di Apple offre prestazioni equivalenti, ma con ben 100W di potenza in meno. L’azienda ha anche fornito un confronto con la variante da 100W della GeForce RTX 3080 in cui l’M1 Max ha mostrato un consumo energetico inferiore del 40%. Per il momento, dovremmo prendere i numeri di Apple con le pinze, in quanto la società non ha fornito alcun contesto, avendo utilizzato solo “benchmark standard di settore selezionati“.

GFXBench è nato come benchmark per smartphone, quindi i test non sono adatti per le moderne schede grafiche e per questo motivo, a differenza di 3DMark, vi ​​consigliamo di considerare i risultati ottenuti con molta cautela. Inoltre, i test su M1 Max sono stati effettuati su macOS con l’API Metal, mentre GeForce RTX 3080 Mobile e Radeon RX 6800M su sistemi Windows con l’API OpenGL. Apple ha affermato che le prestazioni grafiche di M1 Max sono fino a quattro volte superiori rispetto all’originale M1 e i punteggi hanno mostrato che le affermazioni di Apple erano per lo più corrette, anche se non in ogni carico di lavoro.

Processore Aztec Ruins Normal Tier Aztec Ruins High Tier Car Chase 1440p Manhattan 3.1.1 Offscreen Manhattan 3.1 Manhattan T-Rex ALU 2 Driver Overhead 2 Texturing
Apple M1 Max 503.3 FPS 194.3 FPS 298.5 FPS 398.9 FPS 816.9 FPS 1,187.8 FPS 1,391.2 FPS 1,073.1 FPS 398.1 FPS 235,842 MTexel/s
Nvidia GeForce RTX 3080 Mobile 455.1 FPS 217.6 FPS 437.8 FPS 394.8 FPS 580.7 FPS 632.9 FPS 1,918.0 FPS 2,887.9 FPS 172.5 FPS 221,647 MTexel/s
AMD Radeon RX 6800M 390.9 FPS 242.0 FPS 298.7 FPS 363.5 FPS 389.5 FPS 404.1 FPS 1,298.2 FPS 2,650.4 FPS 115.8 FPS 234,201 MTexel/s
Apple M1 203.6 FPS 77.5 FPS 176.5 FPS 130.9 FPS 272.4 FPS 403.9 FPS 649.5 FPS 298.6 FPS 245.1 FPS 71,098 MTexel/s

M1 Max sembra piuttosto competitivo rispetto alla GeForce RTX 3080 Mobile o alla Radeon RX 6800M. Il chip di Apple ha superato le GPU NVIDIA e AMD in alcuni carichi di lavoro ed è rimasto indietro con un piccolo margine in altri. L’efficienza energetica dell’M1 Max è stata sicuramente la caratteristica più impressionante, considerando che GeForce RTX 3080 Mobile e Radeon RX 6800M sono conformi, rispettivamente, alle valutazioni TDP di 160W e 145W.

Logicamente, sarà necessario mettere alla prova l’M1 Max di Apple anche in altri test per verificare ciò che afferma la società. Ovviamente, ricordiamo che M1 Max non è un chip concepito per il gaming, ma il SoC a 5nm è stato progettato su misura per i professionisti, allo scopo di offrire ottime prestazioni sia in ambito CPU che GPU in movimento.