Computer Portatili

Apple offre gratis la licenza Mini DisplayPort

La nuova linea di notebook Mac ha introdotto, tra le altre novità, anche la Mini DisplayPort. Oggi Apple offre la licenza gratuitamente, a tutti quelli interessati a sviluppare prodotti compatibili.

La Mini DisplayPort non è che una versione in miniatura della DisplayPort, la cui ultima versione è stata approvata dalla VESA nel gennaio di quest'anno, che si pone in diretta competizione con lo standard HDMI.

Questo tipo di porta diventerà l'unico standard sui prodotti Mac, ed è già presente sugli ultimi MacBook, MacBookPro e MacBook Air, nonché sul recente monitor da 24".

In  passato, però, scelte simili non hanno pagato, ed Apple si è ritrovata isolata, con le Mini-DV e le Mini-VGA, con solo pochissimi prodotti compatibili. La scelta di rendere gratuito l'uso di questo standard, quindi, va chiaramente nella direzione opposta.

Gli adattatori video esistenti, inoltre, non sono molto versatili. Manca, per esempio, un adattatore MiniDP-HDMI. Con la licenza gratuita, speriamo di vedere molti prodotti compatibili, che rendano possibile collegare un MacBook ad un televisore HD, o il LED Cinema Display ad una scheda grafica DVI.