Mac

Apple, problemi di produzione per MacBook e iPad?

Il portale Nikkei Asia Review ha recentemente riferito che la catena di approvvigionamento di Apple è stata indebolita dalla carenza di chip a livello globale. Apple ha dedicato molto tempo, esperienza e denaro per assicurarsi di poter tenere il passo con la domanda dei consumatori e l’azienda è il cliente numero uno della nota fonderia TSMC, oltre ad essere responsabile, stando ad alcune dichiarazioni, di circa il 50% delle entrate di Foxconn. Questo potere commerciale significa anche che Apple riceve spesso un trattamento speciale quando si parla di evasione degli ordini.

MacBook Pro 16

Nonostante tutto, la compagnia di Cupertino, secondo fonti anonime di Nikkei Asia Review, è stata “vittima di diversi ritardi in una fase chiave nella produzione di MacBook”, vale a dire “il montaggio di componenti su circuiti stampati prima dell’assemblaggio finale“. Nell’articolo viene affermato che anche la produzione di iPad è stata ritardata a causa della mancanza di display e altri componenti non specificati. Ciò non sorprende, dato che le forniture di pannelli per i monitor hanno sofferto negli ultimi mesi e che i driver hardware su cui si basano stanno subendo la peggiore carenza degli ultimi 20 anni.

Nikkei Asia Review ha affermato che “Apple ha spostato una parte degli ordini di componenti per i due dispositivi dalla prima metà di quest’anno alla seconda metà” a causa di questi ritardi. Finora è stata in grado di tenere il passo con la domanda dei suoi prodotti, secondo il rapporto, ma non è chiaro come questi ritardi potrebbero influenzare i suoi piani per nuovi dispositivi. Ciò potrebbe anche spiegare la mancanza di annunci da parte di Apple sino ad ora per quest’anno. Ad eccezione della sua conferenza annuale dedicata agli sviluppatori, la società non ha rivelato nulla di nuovo da quando ha presentato Apple M1 lo scorso novembre.

iPad Pro 2020

Eppure, abbiamo avuto vari leak che puntavano alla progettazione di nuovi iMac, MacBook Pro e iPad Pro dal design rinnovato. La società potrebbe iniziare a rivelare alcuni di questi dispositivi alla WWDC21, mentre i restanti potrebbero essere presentati durante i mesi successivi.

Trovate il Mac Mini di Apple con chip M1 su Amazon a prezzo scontato.