Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Accessori PC e Gaming

Streaming

Pagina 6: Streaming

Streaming

Anche se solo un computer può essere sincronizzato con l’Apple TV, fino a ulteriori cinque possono fornire dei contenuti. In questa immagine potete vedere le altre istanze di iTunes che possono essere selezionate.

Dopo aver selezionato una fonte, questa funziona proprio come il computer sincronizzato. L’unica differenza è che siccome i contenuti devono essere trasferiti tramite rete, potrebbero verificarsi dei ritardi nella riproduzione. La versione iniziale dell’Apple TV non supportava lo streaming delle fotografie, ma un aggiornamento pone rimedio a questa mancanza. Speravo di poter selezionare uno dei miei server iTunes impostati su un dispositivo NAS collegato alla mia rete, ma evidentemente Apple non supporta questa funzionalità.

Screen Saver

Potrebbe sembrare strano quello che sto per dire, ma credo che una delle funzionalità più belle dell’Apple TV è il suo screen saver. Molti dei prodotti che ho testato utilizzano uno screen saver classico, che consisteva in una schermata nera con il logo del produttore.

L’Apple TV invece visualizza le fotografie contenute negli album con diversi effetti di transizione. Potete vedere un video dimostrativo a questo indirizzo su YouTube. (http://www.youtube.com/v/IOqTl2mNqcM)

Wireless

L’Apple TV è il primo dispositivo che supporta il protocollo wireless 802.11n. Se avete un dispositivo draft n, la velocità di trasferimento massima teorica è di 248 Mbps. Tuttavia, anche metà di questa velocità sarà sufficiente per un fluido streaming video.

Impostare la connession wireless è abbastanza semplice. Dopo aver selezionato l’access point, basterà inserire la chiave di criptazione, se presente, e la connessione verrà stabilita. Durante le prove la connessione è sempre stata buona, anche spostando l’Apple TV in una zona dove solitamente la connessione wireless, con altri dispositivi, è sempre risultata debole.