Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Schede Grafiche

Nvidia Founders Edition, come cambia il dissipatore

Pagina 7: Nvidia Founders Edition, come cambia il dissipatore

Le GeForce RTX 2080 Ti, 2080 e 2070 Founders Edition rappresentano un allontanamento dal progetto di riferimento che è stato introdotto per la prima volta nel 2012 con la GeForce GTX 690. Dopo la 690, abbiamo apprezzato schede come la GTX Titan con ventola centrifugale che soffiava l'aria calda fuori dalle feritoie posteriori, lontano dal PC. Certo, altre persone la pensavano diversamente.

dissipatore
Clicca per ingrandire

Dato che le ventole centrifugali spostano l'aria rapidamente sul radiatore, tendono a essere più rumorose sotto carico rispetto alle soluzioni aperte con diverse ventole assiali. E poiché Nvidia provava a mantenere le proprie schede di riferimento silenziose, spesso veniva accusata di limitare le frequenze GPU Boost massime o persino di frenare le prestazioni inducendo il throttling.

Quei giorni sembrano finiti. Le nuove Founders Edition hanno un progetto che abbandona la ventola centrifugale per due ventole assiali. Queste si trovano sopra un fitto insieme di alette che circondano ciò che Nvidia chiama la camera di vapore più grande mai usata su una scheda video. Una copertura in alluminio ricopre l'intero dissipatore ma lascia la parte alta e quella inferiore aperte. L'aria calda di conseguenza è diretta verso la parte alta e bassa lungo la vostra motherboard.

I giocatori che ripongono molta cura nella costruzione del PC garantendo un sacco di flusso d'aria dovrebbero avere un'esperienza generalmente migliore; le ventole assiali possono dissipare più calore o ridurre le temperature a un determinato livello di rumorosità.

dissipatore 1
Clicca per ingrandire

Un altro potenziale punto di vendita è il migliorato margine di overclock. Parte di questo si deve alla migliore capacità dissipante del sistema di raffreddamento. Nvidia afferma che l'alimentazione delle Founders facilita quasi 60 W di potenza aggiuntiva oltre i 260 W di base. Allo stesso tempo l'efficienza è ottimizzata usando un'alimentazione a 8 fasi per attivare e spegnere dinamicamente le fasi in base al carico.