Tom's Hardware Italia
Case e PC Completi

Arriva la Gaming Station GS50 in Italia, prestazioni estreme da Asus

Asus propone una workstation con CPU server Intel Xeon W a 10 core, GeForce RTX 2080 e 64 GB di memoria DDR4 a 3899 euro.

Asus ha annunciato l’arrivo in Italia di Gaming Station GS50, un computer desktop di fascia alta indirizzato non solo ai videogiocatori più esigenti, ma soprattutto ai creatori di contenuti grazie a componenti di primo livello.

La scheda tecnica prevede una scheda video GeForce RTX 2080, 64GB di memoria RAM e processore server raffreddato a liquido per un sistema stabile, veloce, efficiente e soprattutto affidabile, capace di sostenere i più elevati ritmi di lavoro.

Partiamo proprio dal processore, un Intel Xeon W a 10 core con supporto AVX-512 (Intel Advanced Vector Extensions 512) capace di offrire elevate prestazioni in multitasking per tutti gli ambiti della produttività. Il tutto, come scritto sopra, è supportato da un sistema di raffreddamento a liquido che migliora la stabilità del sistema garantendo silenziosità ed efficienza per chi vuole spingere le performance al massimo.

La macchina vanta anche 64 GB di RDIMM Quad-Channel a 2666 MHz ECC (error-correcting code) che a differenza delle classiche UDIMM garantiscono l’integrità dei dati anche in caso di instabilità del sistema o crash. GS50 supporta però fino a 512 GB di RAM, fornendo ampia espandibilità per chi ha esigenze ancora maggiori.

A tutto questo si aggiunge la scheda video di fascia alta Asus RTX 2080 Turbo che con i suoi 2994 CUDA core e gli 8 GB di memoria GDDR6 garantisce prestazioni elevate sia per il gaming che in produttività. La GPU supporta fino a 4 monitor 8K per fornire una maggiore area di visualizzazione durante la creazione e l’elaborazione di contenuti.

Sul fronte dell’archiviazione Asus ha optato per un SSD M.2 SATA da 512 GB a cui si affianca un HDD da 3 TB e un ulteriore slot M.2 per un’eventuale espansione dello storage. Il sistema integra anche due porte Gigabit Ethernet controllate da un chip Intel che consentono di parallelizzare due reti per aumentare le velocità di connessione o di utilizzare il computer come gateway per gestire il traffico dati di due reti separate.

Sono presenti anche 2 USB 3.1 di seconda generazione e una USB 3.1 di prima generazione per garantire la massima espandibilità con dischi o periferiche esterne. Nel pacchetto non manca l’illuminazione, ovviamente con supporto ad Aura Sync (quindi sincronizzabile con gli altri dispositivi dotati di tale funzione). Il prezzo è di 3899 euro IVA inclusa.