Tom's Hardware Italia
Schede madre

ASRock: USB 3.1 sulle motherboard con una scheda dedicata

Il produttore di schede madre ASRock abbraccia lo standard USB 3.1 con schede aggiuntive PCIe dotate di connettori Type-A e Type-C.

ASRock è pronta spingere il nuovo standard USB 3.1, in grado di raggiungere una velocità teorica di 10 Gpbs (contro i 5 Gbps della versione 3.0), con una nuova offerta di motherboard – o meglio dire "dispositivi complementari" – con connettori Type-A e Type-C.

ASRock USB 3.1

In bundle con le motherboard Z97 Extreme6/3.1 e X99 Extreme6/3.1 l'azienda taiwanese offrirà infatti delle schede PCI Express 2.0 x2 su cui troveremo l'hardware necessario a pilotare le nuove porte.

ASRock Z97 Extreme6 ASRock Z97 Extreme6
ASRock X99 Extreme6 ASRock X99 Extreme6

Il modello Z97 offrirà una scheda con una USB 3.1 Type-C (con connettore più piccolo e reversibile) e una Type-A (connettore classico) mentre la soluzione in abbinamento alla motherboard X99 offrirà due porte Type-A, in quanto già dotata di porta Type-C a bordo.

ASRock USB 3.1

Bisogna notare che la scheda con due porte Type-A è dotata di un connettore molex a 4 pin, mentre quella con ambedue le versioni offre un connettore a 4 pin che ricorda quello usato per i floppy. A quanto pare quindi sarà necessario un'alimentazione supplementare della scheda, forse per assicurare che ogni porta possa fornire fino a 3 ampere a 5 volt.

ASRock USB 3.1

Nella sua comunicazione ufficiale ASRock non ha parlato né di prezzi né di disponibilità, ma ci attendiamo un debutto nel mese di marzo. Per quanto riguarda le caratteristiche delle motherboard, ci troviamo di fronte a prodotti simili alla serie Extreme6 che già troviamo sul mercato. La differenza ruota tutta attorno alle porte USB 3.1.