Tom's Hardware Italia
Schede madre

ASRock X470D4U, la scheda madre per workstation Ryzen

ASRock X470D4U è una scheda madre sviluppata dell'azienda taiwanese per gli utenti consumer che vogliono creare una workstation con CPU AMD Ryzen.

ASRock Rack, divisione di ASRock che si occupa della creazione di prodotti dedicati al segmento server, ha presentato X470D4U, una nuova scheda madre dedicata agli utenti consumer che vogliono creare una workstation basata su processore Ryzen. L’azienda non ha ancora parlato di prezzi e disponibilità.

La scheda è in formato microATX e – come si può intuire dal nome – è basata sul chipset X470. Supporta i processori Ryzen Pinnacle Ridge di seconda generazione e, visto che AMD non sembra intenzionata ad abbandonare il socket AM4, dovrebbe essere compatibile anche con i prossimi Ryzen 3000 (basterà semplicemente aggiornare il BIOS).

Per la RAM la X470D4U mette a disposizione 4 slot DDR4 in grado di ospitare fino a 64 GB di memoria ECC unbuffered. Troviamo poi otto connettori SATA III: sei sono gestiti direttamente dal chipset X470 e uno è anche una porta SATA DOM (Disk on Module), mentre i restanti due sono collegati ad un controller ASMedia ASM1061.

Sempre parlando di archiviazione la scheda offre anche due slot M.2. Uno è PCIe 3.0 x2 e supporta dischi SATA e PCIe, mentre l’altro è PCIe 2.0 x4 e supporta solamente SSD M.2 PCIe.

I processors Ryzen di fascia alta non offrono una grafica integrata, quindi ASRock ha deciso di inserire un chip ASPEED AST2500, spinto da un processore ARM11 da 800 MHz e dotato di una scheda video PCIe 2D in grado di offrire un output 1920×1200 a 60 Hz tramite connessione VGA. Ovviamente è possibile installare anche una scheda video dedicata grazie ai tre slot PCIe 3.0.

Sul retro troviamo un pulsante UID (identificazione dell’unità) dotato di led, una porta D-Sub, una porta seriale, due USB 3.1 Gen1 e tre porte LAN, due gestite dal controller Intel I210 (una delle quali Intelligent Platform Management Interface) e una dal RTL8211E. La scheda madre offre anche un header USB 3.1 Gen1 a cui è possibile collegare le porte USB frontali del case.