Schede madre

ASUS, disponibile il primo aggiornamento BIOS per Windows 11

La versione finale di Windows 11 non è ancora stata lanciata, ma ASUS non ha perso tempo per preparare le sue schede madri al prossimo sistema operativo di Microsoft. Infatti, il noto produttore taiwanese ha recentemente distribuito un nuovo firmware per diverse motherboard allo scopo di accogliere Windows 11 a braccia aperte.

Asus ROG Z590 Maximus XIII Hero WiFi

Uno dei requisiti più controversi di Windows 11 riguarda il supporto Trusted Platform Module (TPM) 2.0, il quale potrebbe rendere non compatibili tantissimi sistemi dotati di vecchie schede madri che non supportano tale funzionalità. TPM 2.0 ha debuttato nel 2015, quindi è lecito ritenere che le schede madri uscite dopo il 2015 dovrebbero supportarlo nativamente. Sfortunatamente, alcune di esse sono state fornite senza tale funzione abilitata.

Il piano di distribuzione di ASUS inerente ai firmware è tuttora sconosciuto, ma la maggior parte dei prodotti ROG ha ricevuto il nuovo BIOS, inclusi alcuni modelli della serie Prime. Quindi non dovrebbe passare molto tempo prima che anche le altre vengano aggiornate. Windows 11 supporterà le schede madri con chipset Intel delle serie 500, 400 e 300, nonché AMD serie 500, 400 e 300. ASUS ha già confermato in un FAQ che la serie Intel 200 e le schede madri precedenti non saranno compatibili con Windows 11.

Asus ROG Z590 Maximus XIII Hero WiFi

ASUS non ha fornito un changelog dettagliato relativo alle modifiche apportate nel nuovo firmware. Tuttavia, testando una ROG Maximus XII Apex aggiornata, è stato scoperto che la tecnologia Platform Trust Technology (PTT) di Intel è ancora disabilitata per impostazione predefinita. Quindi, anche con il firmware più recente, dovrete comunque accedere manualmente al BIOS e abilitare l’opzione PTT se prevedete di eseguire l’upgrade a Windows 11 o installare una nuova copia del sistema operativo. Per coloro che non hanno familiarità con il termine, PTT supporta essenzialmente gli stessi protocolli di sicurezza di TPM, ma senza la necessità di un modulo fisico. L’abilitazione del PTT sbloccherà diverse opzioni relative alla sicurezza con cui giocare.

Su Amazon trovate l’eccellente ASUS ROG CrossHair VIII Hero, scheda madre gaming ATX basata su X570, ad un prezzo davvero interessante.