Schede Grafiche

Asus HD 6870 DirectCu, scheda per overclock stabili

Asus ha presentato la HD 6870 DirectCu, la prima scheda video personalizzata dall’azienda basata su GPU Barts XT. La soluzione è dotata di un sistema di raffreddamento a contatto diretto con il core grafico, da cui partono heatpipe in rame che trasportano il calore alle alette in alluminio poste sotto la ventola.

Sul PCB trovano posto componenti ad alta qualità “Super Alloy” per regolatori di tensione, condensatori, induttanze e MOSFET. La scheda esce dalla fabbrica già overcloccata, anche se leggermente e solo per il core che lavora a 915 MHz contro i 900 MHz standard. La frequenza della memoria GDDR5 (1GB) rimane invariata, ovvero 1050 MHz (4200 MHz). Se volete avere più dettagli sull’architettura della HD 6870 potete leggere la recensione: Radeon HD 6870 e HD 6850, attacco alla GTX 460.

Tra le atre tecnologie presenti su questa scheda troviamo il Super Hybrid Engine che gestisce la frequenza di lavoro in base al carico e Voltage Tweak, che consente di modificare la tensione di alimentazione. Nella parte posteriore ci sono due porte DVI, una DisplayPort e una HDMI.
Al momento non è noto il prezzo della Asus HD 6870 DirectCu, attesa sul mercato nelle prossime settimane. La HD 6870 standard si trova mediamente a 240/230 euro.