Schede Grafiche

Asus presenta la GTX 1650 GDDR6 Phoenix, con singola ventola Axial Tech

Si chiama GeForce GTX 1650 Phoenix, nome in codice PH-GTX1650-O4GD6, la nuova GPU di Asus con memorie GDDR6 che si affaccia sul mercato entry level.

Questa scheda video si presenta con un design compatto a singola ventola, in particolare vanta il sistema Axial-Tech Fan di Asus. La dimensione che occuperà è di due slot, ha infatti una larghezza di 17,4 cm e un’altezza di 12,6 cm. Nel complesso una scheda dalle dimensioni molto contenute adatta a sistemi SFF (Small Form Factor).

Il sistema di dissipazione è rapportato alle dimensioni e integra un’unica ventola da 80mm. Le ventole della famiglia Axial-Tech sono dotate di doppi cuscinetti, progettate proprio per l’ultima generazione di GPU Asus. Il mozzo è leggermente più piccolo e le pale sono più grandi, così da migliorare la pressione dell’aria e direzionarla verso la superficie in alluminio, riducendo così la dispersione del flusso d’aria.

Venendo invece alle specifiche, la nuova GTX 1650 Phoenix ha una frequenza leggermente più alta rispetto alla versione base. L’incremento è davvero piccolo, parliamo infatti di 1605MHz rispetto a 1590MHz. La memoria è di 4GB ed essendo GDDR6 vanta una velocità di 12Gbps. Per quanto riguarda invece le uscite video abbiamo una porta DVI-D, una porta HDMI 2.0b e una DisplayPort 1.4. La nuova GTX 1650 Phoenix GDDR6 permette infine di collegare un massimo di 3 display.

Ci spostiamo invece sul chip che adotta la scheda, parliamo ovviamente del TU117 prodotto a 12nm. La GTX 1650 GDDR6 è dotata quindi di 896 core CUDA Core, 56 TMU, 32 ROPs e un bust a 128 bit. Non abbiamo ancora parlato di prezzo, ma Asus non ha ancora rilevato dettagli in merito a questo aspetto.

Siete fan Nvidia e cercate una scheda per il Full HD? Date uno sguardo a questa 1660 SUPER, disponibile su Amazon a meno di 300 euro.